Nano

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Aragonese nano (Vicente López y Portaña, 1825)

Citazioni sul nano, anche in senso figurato.

  • Cosa vuol dire avere | un metro e mezzo di statura, | ve lo rivelan gli occhi | e le battute della gente, | o la curiosità | di una ragazza irriverente | che vi avvicina solo | per un suo dubbio impertinente: | vuole scoprir se è vero | quanto si dice intorno ai nani, | che siano i più forniti | della virtù meno apparente, | fra tutte le virtù | la più indecente. (Fabrizio De André)
  • Donna nana tutta tana. (proverbio italiano)
  • Frequentare i nani deforma la spina dorsale. (Stanisław Jerzy Lec)
  • I nani sono bastardi agli occhi dei loro padri. (Tyrion Lannister, Il Trono di Spade)
  • Il nano è piccolo anche se è sul campanile. (proverbio italiano)
  • Il nano della regina, che aveva la più piccola statura che mai si fosse vista in quel paese, quando ebbe trovato un uomo tanto più piccino di lui diventò insolentissimo, e non faceva altro che offendermi e tormentarmi. Mi guardava con cipiglio fiero e sdegnoso, e mi derideva sempre per la mia corporatura quando mi passava vicino, durante le mie conversazioni coi signori e le signore di corte, e aveva sempre qualche parola pungente sulla mia piccolezza. (Jonathan Swift)
  • L'inchino che si fa ai nani deve essere molto basso. (Stanisław Jerzy Lec)
  • Non vi aspettavate una nana, vero? Neanch'io mi aspettavo di esserlo, quando sono nata. E neanche il mio povero marito, che è morto un secolo fa... Un secolo, perché per i nani anche il tempo è enorme. [...] Sapete, Dylan, per una donna come me è difficile mettere al mondo un figlio... Si ha paura che nasca un... un altro "nano", come dite voi che ci guardate da un metro e ottanta di altezza... O magari un metro e sessanta, e avete il complesso di essere piccoli... non conoscendo affatto la statura di Dio... (Dylan Dog)
  • Passano gli anni, i mesi, | e se li conti anche i minuti, | è triste trovarsi adulti | senza essere cresciuti; | la maldicenza insiste, | batte la lingua sul tamburo | fino a dire che un nano | è una carogna di sicuro | perché ha il cuore troppo, | troppo vicino al buco del culo. (Fabrizio De André)

Voci correlare[modifica]

Altri progetti[modifica]