Noce

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Stillleben mit Maus (G. Flegel)

Citazioni sulle noci e sui noci.

  • Chi vuol mangiare la noce ne deve rompere il guscio. (Tito Maccio Plauto)
  • L'amore è un gesto pazzo come rompere | una noce con il mento sopra il cuore. (Lucio Battisti)
  • La noce è detta noce, perché nuoce; cuoco appelliamo il cuoco perché cuoce. (Cristoforo Poggiali)
  • Per il ramo della noce, — che solo è percosso e battuto, quand'e' ha condotto a perfezione li sua frutti, — si dinota quelli, che, mediante il fine delle loro famose opere, son percossi dalla invidia per diversi modi. (Leonardo da Vinci)
  • Starei in un guscio di noce e mi reputerei re di uno spazio infinito. (William Shakespeare, Amleto)

Modi di dire toscani[modifica]

  • Grandine grossa come le noci.
  • Lo schiacciò come una noce.

Proverbi[modifica]

  • Alvè ra fioca, sbati ir nus e mazè j omi i son trei travaij inutili.[1] (paretese)
  • Due noci in un sacco e due donne in casa fanno un bel fracasso. (italiano)
  • Pan e nose magnar da Dose.[2] (veneto)

Toscani[modifica]

  • Donne, asini e noci, voglion le mani atroci.
  • Noci e pane, pasto da villano; pane e noci, pasto da spose.
  • Ogni vento non scuote il noce.
  • Pane, noce e fichi secchi, ne mangerei parecchi.
  • Per Santa Croce, pane e noce.[3]
  • Un noce in una vigna, una talpa in un prato, un legista in una terra, un porco in un campo di biada, e un cattivo governatore in una città, sono assai per guastare tutto.
  • Uno fa le veci, e l'altro ha le noci.

Note[modifica]

  1. «Togliere la neve, sbattere le noci e ammazzare gli uomini sono tre lavori inutili.»
  2. «Pane e noci mangiare da Doge.»
  3. Santa Croce è il 14 settembre, le noci sono mature.

Altri progetti[modifica]