Sonia Bergamasco

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Sonia Bergamasco (1966 – vivente), attrice italiana.

Citazioni di Sonia Bergamasco[modifica]

  • Le prime volte a Roma, restavo agganciata al trolley, non vedevo l'ora di ripartire. L'impatto è stato duro, ma poi sono stata adottata dal parrucchiere napoletano Mimmo, dal suo clan. Aveva mille amici, mi ha fatto vivere la città.[1]
  • Lavorare con Carmelo [Bene] era come stare a bottega da un pittore. C'erano momenti in cui scompariva e non sapevo che sarebbe stato di me. Abbiamo provato per ore, giorni, mesi.[1]
  • [Il film La meglio gioventù] L'ho rivisto da poco e ne sono fiera, un set pieno di compagni d'Accademia. In quel gruppo io ero la compagna di Fabrizio Gifuni, che era amico di Gigi (Lo Cascio) e Alessio (Boni). Nel film ero la fidanzata di Gigi che uccide Fabrizio.[1]

Film[modifica]

Note[modifica]

  1. a b c Citato in Arianna Finos, Mostra Venezia, la madrina Sonia Bergamasco: "Io, la Mostra, Zalone e Montalbano", Repubblica.it, 21 agosto 2016.

Altri progetti[modifica]