Tom Hardy

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Tom Hardy a Cannes, nel 2015

Edward Thomas "Tom" Hardy (1977 – vivente), attore britannico.

Citazioni di Tom Hardy[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Sui suoi tatuaggi] Dicono dove sono stato, chi ho conosciuto, cosa ho passato e cosa ho imparato.[1]
  • [Sul ruolo in Una spia non basta] Mi piace fare cose che non ho mai fatto prima. Ho accettato quella parte perché era la prima diversa dai miei personaggi più cupi. Non ho capito come si possa fare qualcosa che è così divertente e farlo sia così orribile. Mentre giravo, la mia testa era decisamente altrove. Probabilmente non realizzerò mai più una commedia romantica. Capite cosa intendo?[2]
  • Mi sarei venduto mia madre per il crack. Ero un ragazzaccio. L'unica cosa che mi ha salvato in quel periodo buio è stata la recitazione. Ho cominciato perché volevo rendere mio padre orgoglioso. Oggi, sono così fortunato che lo faccio di mestiere; lo adoro e imparo qualcosa ogni giorno.[3]
  • La trasformazione fisica in Taboo non credo sia paragonabile a quella più drastica per il ruolo di Bane. Credo di aver danneggiato un po' troppo il mio corpo. Sono troppo piccolo! Se continuassi a mettere su peso crollerei come una castello di carte per la troppa pressione. Credo che ogni volta che ci si sottopone a stress fisici si paghi un prezzo. Era ok quando ero più giovane, mettermi alla prova in quel modo, ma quando si arriva a 40 anni devi conoscere meglio gli effetti di allenamenti così rapidi sul tuo corpo, continuare a mettere massa senza rispettare le giuste tempistiche perché sei occupato con il film e vedere il tuo corpo andare in direzioni diverse contemporaneamente. Dopo aver finito di girare il film sei stanco, e magari devi cambiare nuovamente stazza per il prossimo progetto. Passare da un estremo all'altro ha un costo. Sono certo di non aver danneggiato irrimediabilmente il mio corpo, ma sicuramente ho più dolori rispetto a quelli che avevo in precedenza. Comparati a quelli di Christian Bale, i miei estremi sono niente, ma per quel poco che ho fatto sì, ho alcune articolazioni che non dovrebbero scricchiolare come invece fanno. E portare i miei figli sulle spalle è più dura di quanto non fosse prima - ma questo non diciamoglielo.[4]

Citazioni su Tom Hardy[modifica]

  • [Sul set di Venom] Sai, Tom... è come un corso di perfezionamento per chi lo guarda recitare ogni giorno è uno che si prende dei rischi e ha amato questo personaggio. Dal giorno in cui ci siamo incontrati per la prima volta, il mio partner Avi Arad ed io... abbiamo trovato qualcuno che ha semplicemente creduto in questo personaggio interamente e tuttavia ogni giorno lo spinge in luoghi in cui noi comuni mortali non potremmo mai aspettarci di vederlo andare. (Matt Tolmach)
  • [Sulle sue interpretazioni con parte del viso coperte] Sono rimasto davvero elettrizzato da quello che era riuscito a fare in Il cavaliere oscuro - Il ritorno con due occhi, un paio di sopracciglia e pochi centimetri di fronte, che ho pensato di provare a vedere cosa era in grado di fare senza fronte, senza sopracciglia e magari con un solo occhio. E siccome Tom è Tom, quello che riesce a fare con un solo occhio supera di gran lunga quello che tanti altri attori possono fare recitando con il corpo intero. È un uomo dal talento straordinario. (Christopher Nolan)

Note[modifica]

  1. citata in Tom Hardy: L'imprevedibile fascino di un attore ruvido dall'animo gentile, cinema.everyeye, 5 settembre 2017
  2. Da un'intervista rilasciata a USA Today; citata in Tom Hardy, basta commedie romantiche!, play4movie, 15 settembre 2014.
  3. Da un'intervista rilasciata al Daily Mail; citata in Tom Hardy: «Io, ragazzaccio salvato dalla recitazione», Vanityfair.it, 22 gennaio 2016.
  4. Da un'intervista rilasciata ai microfoni del Daily Beast; citato in Tom Hardy sulle trasformazioni fisiche per Bane e Warrior: «Ho danneggiato un po' troppo il mio corpo», Bestmovie.it, 16 gennaio 2017.

Filmografia[modifica]

Cinema[modifica]

Televisione[modifica]

Altri progetti[modifica]