Trasfigurazione di Gesù

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Trasfigurazione di Gesù (Carl Heinrich Bloch, 1872)

Citazioni sulla Trasfigurazione di Gesù.

Citazioni[modifica]

  • Con la sua Trasfigurazione Gesù voleva confermare la fede dei suoi discepoli, dei Dodici, rivelando loro progressivamente il mistero della sua persona. (Adalbert Rebić)
  • Facci conoscere a fondo il mistero della Trasfigurazione. O, forse, taci perché non sappiamo ancora accogliere la Tua Passione? (Maurizio di Gesù Bambino)
  • Per il contesto in cui è inserita, la Trasfigurazione ha lo scopo di anticipare, agli occhi dei discepoli prescelti, la gloria dell'ultimo giorno, già concentrata in quel Gesù che vive quotidianamente con loro. Dio parla ai discepoli timorosi, essi possono, devono, ascoltare e ubbidire, essere fiduciosi e seguire Gesù sulla strada che sale a Gerusalemme verso la gloria attraverso la croce. (Xavier Léon-Dufour)

Nuovo Testamento[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Ed ecco apparvero loro Mosè ed Elia, che conversavano con lui. Pietro prese allora la parola e disse a Gesù: "Signore, è bello per noi restare qui; se vuoi, farò qui tre tende, una per te, una per Mosè e una per Elia". Egli stava ancora parlando quando una nuvola luminosa li avvolse con la sua ombra. Ed ecco una voce che diceva: "Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto. Ascoltatelo". All'udire ciò, i discepoli caddero con la faccia a terra e furono presi da grande timore. Ma Gesù si avvicinò e, toccatili, disse: "Alzatevi e non temete". Sollevando gli occhi non videro più nessuno, se non Gesù solo. E mentre discendevano dal monte, Gesù ordinò loro: "Non parlate a nessuno di questa visione, finché il Figlio dell'uomo non sia risorto dai morti". (Vangelo secondo Matteo)
  • Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. (Vangelo secondo Marco)
  • Egli ricevette infatti onore e gloria da Dio Padre quando dalla maestosa gloria gli fu rivolta questa voce: "Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto". Questa voce noi l'abbiamo udita scendere dal cielo mentre eravamo con lui sul santo monte. (Seconda lettera di Pietro)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]