Pietro apostolo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
San Pietro in un affresco del Masaccio

San Pietro, al secolo Simone (? – 67 circa), apostolo di Gesù e primo papa della Chiesa cattolica.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Prima lettera di Pietro e Seconda lettera di Pietro.

Citazioni di Pietro apostolo[modifica]

  • E ugualmente voi, mariti, trattate con riguardo le vostre mogli, perché il loro corpo è più debole, e rendete loro onore perché partecipano con voi della grazia della vita: così non saranno impedite le vostre preghiere. (Prima lettera di Pietro)
  • [Rivolto a Gesù] Maestro, è bello per noi stare qui; facciamo tre tende: una per te, una per Mosè ed una per Elìa. (Vangelo secondo Marco)
  • [Rivolto a Gesù] Se anche dovessi morire con te non ti rinnegherò. (Vangelo secondo Marco)
  • [Rivolto a Gesù] Signore, con te sono pronto ad andare in prigione e alla morte. (Vangelo secondo Luca)
  • [Rivolto a Gesù] Signore, da chi andremo? Tu hai parole di vita eterna; noi abbiamo creduto e conosciuto che tu sei il Santo di Dio. (Vangelo secondo Giovanni)
  • [Rivolto a Gesù] Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente. (Vangelo secondo Matteo)
  • Una cosa però non dovete perdere di vista, carissimi: davanti al Signore un giorno è come mille anni e mille anni come un giorno solo. (Seconda lettera di Pietro)

Citazioni su Pietro Apostolo[modifica]

  • Da una vita qualunque Pietro viene chiamato a un compito enorme. (Erich Auerbach)
  • Dove è Pietro, ivi è la Chiesa. (Sant'Ambrogio)
  • Quand'io udi': «Se io [San Pietro] mi trascoloro, | non ti maravigliar; chè, dicend'io, | vedrai trascolorar tutti costoro. || Quelli [Papa Bonifacio VIII] ch'usurpa in terra il luogo mio, | il luogo mio, il luogo mio, che vaca | nella presenza del Figliuol di Dio.» (Dante Alighieri)
  • Vegnendo in terra a'lluminar le carte | ch'avevan molt'anni già celato il vero | tolse [Gesù Cristo] Giovanni da la rete et Piero, | et nel regno del ciel fece lor parte. (Francesco Petrarca)

Vangelo secondo Matteo[modifica]

  • [dice Gesù] «Beato te, Simone figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l'hanno rivelato, ma il Padre mio che sta nei cieli. E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa, e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli».
  • Mentre camminava [Gesù] lungo il mare di Galilea vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano la rete in mare, poiché erano pescatori. E disse loro: «Seguitemi, vi farò pescatori di uomini.» Ed essi subito, lasciate le reti, lo seguirono.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]