Un lupo mannaro americano a Londra

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Un lupo mannaro americano a Londra

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

An American Werewolf in London

Lingua originale inglese
Paese Regno Unito, Stati Uniti d'America
Anno 1981
Genere horror, commedia nera, splatter
Regia John Landis
Sceneggiatura John Landis
Produttore George Folsey, Jr., Jon Peters, Peter Guber
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note

Un lupo mannaro americano a Londra, film horror del 1981 scritto e diretto da John Landis.

Frasi[modifica]

  • Gente cordiale, vero? (Jack Goodman)
  • [Barzelletta] Dunque, c'era un magnifico aereo che stava volando sull'Atlantico diretto verso New York, era pieno di gente delle Nazioni Unite! A metà strada sopra l'oceano, si accorgono che manca la benzina, allora sono costretti ad alleggerire l'aereo e buttano fuori tutti i bagagli, ma questo non basta ancora! Allora buttano fuori anche i sedili, ma risulta ancora troppo pesante! Un francese va verso lo sportello e grida: "Vive le France!" e salta fuori! Si fa avanti un inglese e impietrito grida: "God save the Queen!" e si butta giù, ma il pilota dice che bisogna ancora alleggerire l'aereo! A questo punto si alza il delegato del Texas, si guarda in giro e grida: "Ricordati di Alamo!"... e butta giù un messicano!! Ah! Ah! Ah! (Giocatore di scacchi)
  • Non era un maniaco... Era un animale... Un lupo... (David Kessler)
  • Oh, santa merda! (David Kessler)
  • David!! Sono davvero spiacente di averti turbato, ma devo metterti in guardia... Ci ha aggrediti un lupo mannaro nella brughiera, siamo stati assaliti da un lupo mannaro, da un licantropo! Io sono morto, una morte anormale, e sono costretto a vagare su questa terra finché la maledizione graverà su di me! La linea di sangue dev'essere spezzata a qualunque costo, la realtà è che l'ultimo lupo mannaro rimasto deve essere distrutto... E sei tu, David! (Il fantasma di Jack)
  • Di', hai mai visto L'uomo lupo? Bela Lugosi morde Lon Chaney e lo fa diventare un lupo mannaro... Claude Rains è il padre di Lon Chaney e alla fine lo ammazza! Be' io credo... Che un lupo mannaro può essere ucciso solo da qualcuno che l'ama. (David Kessler)
  • Non lo so se in te mi piace di più la tua fantasia o il fatto che sei terribilmente attraente. (Alex Price)
  • Jack, non volevo chiamarti "ammasso di carne cruda"!! (David Kessler) [Mentre si trasforma]
  • Mamma, un signore nudo mi ha rubato i palloncini. (Bambino)
  • Mi ricordo che ti ho accompagnato alla porta e poi ti ho baciato, sono rimasto chiuso fuori così sono entrato dalla finestra, ho letto un libro... E mi sono svegliato nudo allo Zoo! (David Kessler)
  • La regina Elisabetta è un uomo! Il principe Carlo è un frocio! E Winston Churchill era un sacco di merda! Shakespeare è francese, cazzo, merda, figa, merda! (David Kessler)
  • Ti sembra normale starsene in un cinema porno a Piccadilly Circus a parlare con un cadavere? Sono felice di rivederti, Jack. (David Kessler)

Dialoghi[modifica]

  • Jack Goodman: Guarda là! [indica il pentacolo sul muro]
    David Kessler: Be', e con questo?
    Jack Goodman: Una stella a cinque punte!
    David Kessler: Il proprietario sarà del Texas! [ridono]
  • Jack Goodman: C'è il plenilunio...
    David Kessler: "Guardatevi dalla luna e tenetevi sulla strada"... forse... [si ode un ululato]
    Jack Goodman: Io ritorno all'Agnello Macellato.
  • Infermiera Susan: Viene da New York... Credo che sia ebreo.
    Alex Price: Cosa te lo fa pensare?
    Infermiera Susan [maliziosamente]: Ho guardato!
  • Dr. Hirsch: L'hai visto bene l'uomo che vi ha aggrediti?
    David Kessler: Dottore, gliel'ho già detto: quello non era un uomo, era..! Quello era un animale! Un enorme lupo, o qualcosa del genere! Un cane rabbioso!
    Dr. Hirsch: Vogliamo guardare?
    David Kessler: Senta Dottor Hirsch, lo so che sono stato traumatizzato, ma Jack è stato fatto a pezzi, io l'ho visto! [mostra la sua ferita] Un uomo non può fare certe cose a mani nude, non è possibile!
    Dr. Hirsch: Ti stupiresti a vedere gli orrori di cui l'uomo è capace...
    David Kessler: Ma lei ha visto Jack?
    Dr. Hirsch: No. E tu eri già fasciato quando ti hanno portato qui.
    David Kessler: Ha parlato con la polizia di East Proctor? La polizia è andata all'Agnello Macellato?
    Dr. Hirsch: Veramente io non lo so.
    David Kessler: E allora come fa a non credere a quello che le dico? Io non sono pazzo!
    Dr. Hirsch: David, ti prego, la polizia è soddisfatta, se un mostro si aggirasse nell'Inghilterra del Nord lo vedremo continuamente in televisione. Uscirai da questo ospedale fra due o tre giorni. Ti prego, controllati David. Almeno finché sono io il responsabile di te!
    David Kessler: Dottor Hirsch? Preferirei non restare solo.
    Dr. Hirsch: Va bene, ti manderò un'infermiera.
  • Il fantasma di Jack: Posso avere un toast?
    David Kessler: No, no, vai al Diavolo, Jack.
  • David Kessler: Sono un lupo mannaro!
    Alex Price: Un lupo mannaro? [David annuisce]...Ti senti bene, vero?
    David Kessler: Non lo so, ma lo saprò al primo plenilunio!
  • Il fantasma di Jack: Domani notte è luna piena. Tu cambierai, David. Tu diventerai...
    David Kessler: Lo so, lo so... Un mostro.
    Il fantasma di Jack: Devi ucciderti prima, David. Prima che sia troppo tardi!
    David Kessler [nota come Jack sembri più putrefatto rispetto alla prima apparizione]: Sei davvero morto, Jack...
    Il fantasma di Jack [con tono sarcastico]: Tu che ne pensi?
    David Kessler: Penso che ho perduto la mente. Penso che non sei reale! E penso... Che fai semplicemente parte di un incubo!
    Il fantasma di Jack: Tu devi credermi, David...
    David Kessler: Credere cosa, che domani notte sotto la luna piena mi cresceranno le zanne e sbranerò la gente? Stronzate!
    Il fantasma di Jack: Oh, dannazione, David! Ti prego, devi credermi! Ucciderai e creerai altri come me! E io non mi sto davvero divertendo! Devi toglierti la vita, capisci?
    David Kessler: Io non me la sento di farlo! E ora vattene.
    Il fantasma di Jack: No, non finisce così, David.
    David Kessler: Non mi lascio minacciare da un ammasso di carne cruda!
  • Alex Price: David, fermo!
    David Kessler: Vado alla polizia, Jack ha ragione!
    Alex Price: Jack è morto!
    David Kessler: Jack è morto e anche sei persone sono morte, e stanotte è ancora luna piena, vado alla polizia!
    Alex Price: David, ti prego, sii razionale, andiamo dal dottor Hirsch!
    David Kessler: "Sii razionale"? Certo, sono un lupo mannaro, non l'hai capito ancora?!
  • Uomo forzuto nel film [entra in una camera interrompendo due che fanno sesso]: Che stai facendo?! Avevi promesso di non fare più queste cose!
    Amante nel film: Non ti ho mai promesso cose del genere!
    Uomo forzuto nel film: Non te, imbecille, ma lei!
    Donna nel film: Ma io non ti ho mai visto in vita mia!
    Uomo forzuto nel film: Oh! Scusate... [esce dalla camera]
  • Il fantasma di Jack: Vorrei presentarti delle persone, David Kessler... Questo è Gerald Bringsley, quello che hai ucciso alla metropolitana! Pensavo che era meglio che tu non lo vedessi, perché quando lo hai ucciso lo hai proprio macellato!
    Il fantasma di Gerald Bringsley: Sì, mi sento veramente disgustoso.
    David Kessler: Jack, perché mi fai questo?!
    Il fantasma di Gerald Bringsley: In effetti il signor Goodman non voleva... È un suo buon amico... Ma io no! Sono una vittima delle sue attività carnivore lunari!
    David Kessler: Signor Bringsley... Mi dispiace! Io non volevo..! Non so veramente cosa dirle!
    Il fantasma di Gerald Bringsley: Ora mia moglie è una vedova e i miei figli orfani! E io sono ridotto a vagare così sulla terra tra i morti viventi sino a quando la linea di sangue del lupo mannaro non sarà recisa! Lei deve morire, David Kessler!
    Il fantasma di Jack: David, questo è Harry Berman e la sua fidanzata Judith Brown! E questi signori sono Alf, Ted e Joseph!
    Il fantasma di Alf: Non posso dire "piacere di conoscerla", signor Kessler!
    David Kessler: Che devo fare?
    Il fantasma di Jack: Suicidarti!
    Il fantasma di Harry Berman [sorridente]: Lei deve togliersi la vita!
    David Kessler: Per voi è facile dirlo, siete già morti!
    Il fantasma di Gerald Bringsley: No David, Harry ed io e tutti coloro che hai ucciso non siamo morti, siamo non-morti.
    David Kessler: Perché mi stai facendo questo?!
    Il fantasma di Jack: Perché tutta questa storia deve finire, David!
    David Kessler: Che devo fare?
    Il fantasma di Judith Brown: Sonniferi?
    Il fantasma di Joseph: No, non sono sicuri!
    David Kessler: E se m'impiccassi?
    Il fantasma di Jack: No, no! Se lo fai nel modo sbagliato è doloroso! Be', insomma, soffriresti.
    Il fantasma di Ted: E allora soffra pure!
    Il fantasma di Jack: Sta' zitto tu! David è amico mio!
    Il fantasma di Ted: Be', ma non è amico mio!
    Il fantasma di Gerald Bringsley: Signori! Vi prego.
    Il fantasma di Harry Berman: La pistola!
    Il fantasma di Alf: So io dove può trovarla!
    David Kessler: Non è obbligatorio un proiettile d'argento?
    Il fantasma di Jack: Oh, sii serio, ti prego...

Altri progetti[modifica]