Valeria Golino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Valeria Golino al Festival di Cannes 2015.

Valeria Golino (1965 – vivente), attrice, regista e modella italiana.

Citazioni di Valeria Golino[modifica]

  • Mi succede sempre nei momenti importanti, riesco a essere felice solo dopo, sento la tensione, quella cosa a cui non sai dare nome ma che ti leva un po' di contentezza. Tra un mese sono certa che me la godrò del tutto.[1]
  • Pregiudizi anche velati, sì li ho sentiti. Anche alcuni amici cari non erano sicuri che ce l'avrei fatta. Ora sono contenta che avessero torto. Ma era normale, anche io ne ho di pregiudizi.[1]
  • [Su Margherita Buy] Quello che mi impressiona ancora oggi di lei e che la rende unica è la trasparenza e la limpidezza del suo sguardo, che fa di lei un'anima prima che una donna. È come se il suo sguardo riuscisse a pulire le cose che vede.[2]

Da Vi sembro una donna tutta sola?

Intervista di Anna Maria Speroni, Io Donna, 7 maggio 2016.

  • Ho fatto "un po'" di tutto: un po' attrice, un po' regista, produttrice... E le cose più belle, perché ho rischiato: esisto perché persisto.
  • Il tempo non cambia niente, ci fa solo diventare sempre di più quello che eravamo portati a essere, in meglio e in peggio.
  • Ho sempre vissuto l'amore con un "restare dentro" finché possibile. Forse perdi il coraggio della giovinezza. "Le decisioni fondamentali sono prese con uno stato d'animo che non durerà": l'ho letto sul muro di una stanza d'albergo ed è vero, la decisione resta ma ciò che l'ha generata è già andato. Lo impari col tempo, per questo diventi più cauto. Non ti affidi più solo all'altro, nel bene e nel male.

Citazioni su Valeria Golino[modifica]

  • Valeria è una donna che ha una visione poetica della vita. Il modo in cui guarda il mondo è sorprendente, così come quando si mette dietro la macchina da presa. (Jasmine Trinca)
  • Valeria illumina qualsiasi cosa tocchi, qualsiasi relazione, una stanza: entra Valeria, si accende un fascio di luce. (Francesca Archibugi)

Note[modifica]

  1. a b Citato in Stefania Ulivi, Arriva il «Miele» di Golino-Scamarcio Tema difficile e debutto con successo, Corriere della Sera, 18 maggio 2013.
  2. Citato in Massimo Causo, Margherita Buy. Immagine di donna, Besa editore, p. 60.

Filmografia[modifica]

Altri progetti[modifica]