Armonia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sull'armonia.

  • D'in su la vetta della torre antica,
    Passero solitario, alla campagna
    Cantando vai finché non more il giorno;
    Ed erra l'armonia per questa valle. (Giacomo Leopardi)
  • Il buono è bello in quanto retto dalla giusta misura, dall'equlibrio complessivo, dalla medietà stabilita dalle esatte leggi della virtù, che è armonia. (Diogene Laerzio)
  • L'armonia è un altro volto del bene. (Gianfranco Ravasi)
  • L'armonia nascosta vale di più di quella che appare. (Eraclito)
  • La virtù, la sanità fisica, ogni bene e la divinità sono armonia: perciò anche l'universo è costituito secondo armonia. Anche l'amicizia è uguaglianza armonica. (Pitagora)
  • Niente è ciò che è se non perché convenit, si confà, è in armonia con qualcos'altro. (Ivan Illich)
  • Non è armonia e concordia dove è unità, dove un essere vuol assorbir tutto l'essere; ma dove è ordine et analogia di cose diverse; dove ogni cosa serva la sua natura. (Giordano Bruno)
  • Perché, senza che vi fosse la necessità di spiegarselo a chiare lettere e senza che ciò causasse alcun senso di autocompiacimento, egli sapeva che la sua vita già possedeva un innato equilibrio, quel tipo di armonia a inseguire la quale altri sembravano passare la maggior parte della loro esistenza. Non gli veniva in mente che quel dono potesse essere qualcosa di speciale. Si sentiva semplicemente parte di un disegno, di un'unione di elementi animati e inanimati, cui lo collegavano sia lo spirito che la carne. (Nicholas Evans)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]