Assoluzione (diritto)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sull'assoluzione.

  • L'assoluzione del colpevole condanna il giudice. (Publilio Siro)
  • Nella vita non vi è, non vi può essere un'assoluzione (solo Dio assolverà); però vi può essere, vi è e vi sarà una amnistia, una quotidiana amnistia (Giovanni Spadolini)
  • Nessun colpevole può essere assolto dal tribunale della sua coscienza. (Decimo Giunio Giovenale)
  • – No, no, credete a me: l'economia è buona e santa in tutte le cose tranne che nella scelta dell'avvocato. Se uno compera un quadro falso invece che autentico, be' pazienza! Se acquista un'imitazione invece di un tappeto persiano non fa male a nessuno. Ma l'avvocato no! Ah! L'avvocato ci vuole buono!
    – Sì, è giusto sono d'accordo con voi ma ventimila franchi...
    – Ho l'impressione che non abbiate capito bene quello che ho detto. Per ventimila franchi io vi garantisco la migliore delle assoluzioni, quella con applauso e trionfo dell'imputato. Certo, se vi accontentate di un'assoluzione semplice, spendete meno, ve la cavate – non so – con quindicimila franchi. Se poi volete un'assoluzione per insufficienza di prove possiamo fare – non so – diecimila. Ma vi conviene? (Imputato, alzatevi!)
  • Non mi hanno assolto del tutto, perché con me avrebbero dovuto assolvere le mie idee. (Franco Freda)

Altri progetti[modifica]