Bandiera d'Italia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Bandiera italiana)
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sulla bandiera d'Italia.

Flag of Italy.svg
  • Che belli tempi! — disse sospiranno — | eh! queli tempi, caro signorino, | nun torneranno più, nun torneranno! | Pe' via ch'allora la bandiera nostra | nun era carcolata come adesso | a una pezza attaccata in un bastone | ch'è car'e grazzia se je vanno appresso | ne la dimostrazzione! | Pe' nojantri era tutto: era la fede, | era l'amore, l'anima, la vita, | co' la speranza de potella vede | sventolà ar sole su l'Italia unita! (Trilussa)
  • E la bandiera di tre colori | sempre è stata la più bella: | noi vogliamo sempre quella, | noi vogliam la libertà! (Francesco Dall'Ongaro)
  • Il Tricolore, che ha accompagnato le complesse e travagliate vicende della storia del nostro Paese, ci ricorda come il popolo italiano ha saputo superare prove drammatiche e ricorrenti tensioni. Rappresenta un patrimonio comune e un punto di riferimento essenziale per far fronte con robuste radici e spirito innovatore alle sfide attuali. (Giorgio Napolitano)
  • Il tricolore lo metta nel cesso, signora. Ho ordinato un camion a rimorchio di carta igienica tricolore, personalmente, visto che è un magistrato che dice che non posso avere la carta igienica tricolore. (Umberto Bossi)
  • Il vessillo tricolore per la prima volta oggi sventola sulla fronte di questo grandioso edificio in segno della festa giuliva, e qui simboleggiando l'unità nazionale nelle anime nostre suscita le più alte e soavi rimembranze; dai martiri che per lunghi anni trascinaron le catene fra le orride carceri, o col nome della patria sulle pallide labbra spirarono vittime dei patiboli e delle battaglie, o con l'incorrotta vita e le opere egregie negli esilii onorarono la comune madre, fino ai Re generosi e cavalieri crociati, che or sono otto lustri a piè degli alpini baluardi presso la padana sorgente, giurarono di liberare dalle orde straniere l'antica terra latina e renderla temuta signora dei futuri destini. (Giacomo Bellacchi)
  • Io sono al verde, | vado in bianco | ed il mio conto è in rosso, | quindi posso rimanere fedele alla mia bandiera. (Caparezza)
  • La bandiera della Repubblica è il tricolore italiano: verde, bianco e rosso, a tre bande verticali di eguali dimensioni. (Costituzione della Repubblica italiana)
  • La nostra bandiera nazionale dovrebbe recare una grande scritta: Ho famiglia. (Leo Longanesi)
  • La vera bandiera italiana non è il tricolore, ma il sesso, il sesso maschile. (Curzio Malaparte)
  • Noi pure l'abbiamo la nostra bandiera | non più come un giorno sì gialla sì nera; | sul candido lino del nuovo stendardo | ondeggia una verde ghirlanda d'allôr, | de' nostri tiranni nel sangue codardo | è tinta la zona del terzo color. (Arnaldo Fusinato)
  • Non rampare di aquile e leoni, non sormontare di belve rapaci, nel santo vessillo; ma i colori della nostra primavera e del nostro paese, dal Cenisio all'Etna; le nevi delle Alpi, l'aprile delle valli, le fiamme dei vulcani. (Giosuè Carducci)
  • Quando vedo il tricolore mi incazzo. Il tricolore lo uso per pulirmi il culo. (Umberto Bossi)
  • Soldati, a voi la gloria di piantare il Tricolore d'Italia su i termini sacri che natura pose a confine della Patria nostra, a voi la gloria di compiere, finalmente, l'opera con tanto eroismo iniziata. (Vittorio Emanuele III di Savoia)
  • Tutti uniti in un sol patto, | stretti intorno alla bandiera, | griderem mattina e sera: | viva, viva i tre color! (Francesco Dall'Ongaro)
  • Il tricolore non mi rappresenta, non la sento come la mia bandiera. A casa mia ho solo la bandiera della Lombardia e quella di Milano. Il tricolore è solo la Nazionale di calcio, per cui non tifo. Mi rappresenta quando diventeremo un Paese normale con meno sprechi e ruberie al Sud (Matteo Salvini)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]