Evangeline Lilly

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Evangeline Lilly nel 2014

Evangeline Lilly (1979 – vivente), attrice ed ex modella canadese.

Citazioni di Evangeline Lilly[modifica]

  • [Sul suo concetto di famiglia] Sono sempre stata una solitaria, e passo parecchio tempo a casa. Il legame di sangue mi regala benessere mentale: non si può spezzare, ovunque tu vada, qualsiasi cosa tu faccia. E mi ha insegnato che la famiglia ci sarà sempre, loro per me e io per loro.[1]
  • Spesso si dà per scontato che due fratelli siano naturalmente uniti e solidali, ma non è così. Quindi insegno loro a prendersi cura reciproca, e ricordo che potrebbero trovarsi in situazioni dove l'unico sostegno che avranno sarà il fratello. Quando il resto del mondo proverà a farti cadere, tuo fratello sarà lì e ti aiuterà a rialzarti. Tra l'altro mi sentivo che avrei avuto tanti maschi, pensavo a sei o sette, poi mi sono fermata. Ci sono sette miliardi e mezzo di persone al mondo, non sarò io a farne altri quattro o cinque.[1]
  • [Sul movimento Me Too] Pensiamo ai grandi passi dei millenial sull'identità di genere e il modo di affrontarla, in pochi anni e con molto coraggio hanno smantellato l'idea di una società patriarcale, dove il potere era basato sul genere, quello dominante. Ma non possiamo ancora celebrare o essere soddisfatti. C'è tanto da fare, non è solo parlarne sui social media o spillette da sfoggiare sul red carpet.[1]

Note[modifica]

  1. a b c Dall'intervista di Andrea Carugati, Evangeline Lilly: «Questo mondo è il mio santuario (e piango per lo smog)», vanityfair.it, 21 luglio 2018.

Filmografia[modifica]

Film[modifica]

Serie televisive[modifica]

Altri progetti[modifica]