Ezechiele

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Visione di Ezechiele (Raffaello Sanzio, 1518)

Sant'Ezechiele (620 a.C. circa – 570 a.C. circa), profeta ebraico.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Libro di Ezechiele.

Citazioni su Ezechiele[modifica]

  • È una caratteristica degli scritti e dell'attività profetica di Ezechiele l'abbondanza di visioni, simboli, azioni simboliche anche stranissime, e altri espedienti allegorici: le quali cose rendono particolarmente difficile l'esatta interpretazione, perché spesso non appare chiaramente il limite ove la realtà finisce e l'allegoria comincia. Ciò vale anche per le azioni simboliche compiute dal profeta (ad es. quelle del cap. 4), che non sono affatto da considerarsi in massa come azioni immaginarie prive di realtà obiettiva; il compiere realmente azioni che avevano una mira simbolica, era cosa comune presso il profetismo ebraico e attestata anche presso altri profeti anteriori o posteriori ad Ezechiele. (Giuseppe Ricciotti)
  • In contrasto con questa potenza di visioni, forse come suo riscatto e come se l'intensità delle immagini soffocasse l'espressione, lo stile di Ezechiele è monotono e grigio, freddo e diluito, di una indigenza rara quando lo si confronti con quello dei grandi classici, con la purezza vigorosa di Isaia, col calore commovente di Geremia. L'arte di Ezechiele vale per le sue dimensioni e per il suo rilievo, che creano come un'atmosfera di orrore sacro davanti al mistero del divino. (La Bibbia di Gerusalemme)
  • Questa spiritualizzazione di tutti i dati religiosi è il grande apporto di Ezechiele. Quando lo si chiama il padre del giudaismo, ci si riferisce spesso alla sua cura di separazione dal profano, di purità legale, alle sue minuzie rituali, e si pensa ai farisei. Ciò è del tutto ingiusto: Ezechiele, come Geremia ma in altro modo, è all'origine della corrente spirituale purissima che ha attraversato il giudaismo e sfocia nel NT. Gesù è il buon pastore che Ezechiele aveva annunziato e ha inaugurato il culto in spirito che questi aveva invocato. (La Bibbia di Gerusalemme)

Altri progetti[modifica]