Fluido mortale

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Fluido mortale

Immagine The Blob Trailer Screenshot.jpg.
Titolo originale

The Blob

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1958
Genere horror, fantascienza
Regia Irving S. Yeaworth Jr.
Soggetto Irving H. Millgate
Sceneggiatura Kay Linaker, Theodore Simonson
Produttore Jack H. Harris
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Fluido mortale, film statunitense del 1958 con Steve McQueen, regia di Irvin Yeaworth.

Incipit[modifica]

  • Attenzione al Blob: s'insinua | e balza e scorre e scivola | per tutto il pavimento, | proprio sotto la porta | e poi per tutta la parete. | Una macchia, una schiazza... | attenzione al Blob. (Tema musicale)
Beware of the blob: it creeps | and leaps and glides and slides | across the floor, | right through the door | and all around the wall. | A splotch, a blotch... | Be careful of the blob.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Il dottor Hallen è rimasto vittima di una specie di fluido mortale! (Steve)
  • Il fatto che alcuni giovanotti spensierati facciano delle scappatelle non implica che sia un reato avere diciott'anni. (Dave)
  • Tanta gente nel pieno delle proprie facoltà ritiene di aver visto cose che non esistono, come i dischi volanti: basta la luce giusta, l'inclinazione e l'immaginazione. Se anche stavolta si è trattato di questo allora è una notte normale. Io e te andremo a casa a dormire e domani, svegliandoci, il sole brillerà, proprio come ieri, niente di cambiato... (Steve)
  • Nulla fermerà quel fluido mostruoso! (Steve)
  • È la cosa più orribile che abbia visto in vita mia. (Dave) [dopo aver visto il Blob invadere la sala cinematografica]

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Steve e Jane si baciano al chiaro di luna]
    Steve: Era una stella cadente.
    Jane: Di solito si esprime un desiderio quando si vedono.
    Steve: L'ho fatto. Qui se ne vedono tante di sera.
    Jane: Come?
    Steve: Eh, volevo di che quelle che si vedono qui non si vedono in città, per questo ti ci ho portata. [Jane è contrariata] Oh, no-no, non mi fraintendere, io volevo solo dire che si vedono...
    Jane: Ho capito le tue intenzioni.
    Steve: No-no, non hai capito niente, Janet.
    Jane: Io mi chiamo Jane. Soltanto Jane. Fino a questo punto mi ero illusa che la storia delle stelle cadenti non facesse parte della tua tecnica.
    Steve: Ma è così, Janet... Jane. Non ho mai portato nessun'altra ragazza quassù.
    Jane: Davvero?
    Steve: Giuro.
    Jane: Sarò ingenua, ma... voglio crederti.
    Steve: Non lo rimpiangerai. [cade un meteorite] È caduta molto vicino. Vediamo se riusciamo a trovarla.
  • Dave: Credi che farebbe piacere a tuo padre, o al padre di Jane, se sapessero delle vostre scorribande notturne?
    Steve: Oh, adesso non mettiamo di mezzo i genitori! Non lo farò più.
    Dave: "Non lo farò più"... Non farai più cosa?
    Steve: Be', quello che credevi che stessi facendo.
  • Dr. Hallen: Ha assimilato completamente quel poveretto! Non so di che si tratta, ma bisogna distruggerla prima che diventi più grossa!
    Kate: Oh, dottore, dottore! Ho paura!
    Dr. Hallen: Rimani il più lontano possibile! Sta' calma!
  • Steve: C'è una cosa che ha ucciso il dottore...
    Jim: Quale cosa? Spiegati, Steve.
    Steve: Be', una specie... una specie di massa gelatinosa che cresce sempre più...
    Jim: Ah, Steve, non è ragionevole!
    Steve: Sì, lo so, lo so, ma bisogna vedere quella cosa per credere a quello che ti sto dicendo!
    Jim: Forse quella cosa che hai visto era un mostro?
    Steve: Sì, forse lo era... Non lo so...
  • Meccanico: Ehi, perché non vieni anche tu? Ti farebbe bene, sai?
    Aiutante: Non credo che mia moglie sarebbe dello stesso parere.
    Meccanico: Ma è proprio necessario che tu le racconti tutto? Dille che te ne vai, in modo da volerle più bene quando torni.
  • Bert: Qui bisogna smettere di fare le bambinaie e farci rispettare come polizia.
    Ritchie: Sono ragazzi!
    Bert: "Ragazzi"! È il pretesto più scemo di questo mondo. Ogni criminale è stato ragazzo una volta.
  • Steve: C'è un mostro! L'ho visto nel negozio di mio padre! È... diventato più grosso!
    Jim: La tua storia sta diventando grossa.

Explicit[modifica]

Steve: Che cosa ne farete di quel mostro?
Dave: L'aviazione militare invierà un grosso aeroplano. Lo porteranno in volo nell'Artico.
Steve: Non è morto, vero?
Dave: No. Tutt'altro.
Steve: Solo congelato.
Dave: Non credo che si possa ucciderlo. Ma almeno lo abbiamo fermato.
Steve: Fintanto che l'Artico resterà freddo.

[La scritta "The End" si trasforma in un punto interrogativo]

Citazioni su Fluido mortale[modifica]

«Fate attenzione al Blob! Voi che state guardando lo schermo, attenti, perché presto, molto presto, la più terrificante minaccia mostruosa mai concepita filtrerà dentro questo cinema! Correte - non camminate!»
  • Dopotutto abbiamo a che fare con un alieno carnivoro che sarebbe anche potuto essere uno sporco ratto comunista. (Dennis Schwartz)
  • Il punto chiave dell'effetto speciale era la gravità, assieme all'intelligente manipolazione di modellini e della collocazione della macchina da presa, servendosi delle leggi della natura per far sì che il Blob sembrasse rotolare e colare. È un effetto affascinante e infantile, molto più efficace nel dare l'illusione rispetto ai mostri giganti Gila o ai dinosauri resuscitati di altri film. (Kim Newman)
  • Non è poi un granché, ma come si può odiare un film del genere? (Specialmente se Burt Bacharach ne ha composto il tema musicale). (Leonard Maltin)
  • Una scena però è abbastanza originale: quella in cui un proiezionista cinematografico si confronta con la minaccia mentre un pubblico adolescente urla in stato di shock verso lo schermo. Parlando di shock, siate attenti al pavimento del cinema Mayfair quando entrate. Durante la prima scena, mentre l'insistente appiccicume cinematografico comincia a mangiare vivo il contadino terrorizzato, uno degli spettatori ha sollevato un piede e, dando un'occhiata all'enorme massa appiccicosa di chewing gum che gli aderiva alla scarpa, è quasi fuggito fino a Cape Canaveral. (Howard Thompson)
  • Uno dei più semplici eppure più efficaci alieni della storia del cinema. (Kim Newman)

Frasi promozionali[modifica]

  • Fate attenzione al Blob! Voi che state guardando lo schermo, attenti, perché presto, molto presto, la più terrificante minaccia mostruosa mai concepita filtrerà dentro questo cinema! Correte – non camminate! Striscia! Si insinua! Vi mangia vivi! Due adolescenti lo vedono per primi, come una stella cadente dallo spazio profondo... Un anziano lo trova, lo tocca... e questo è lo scioccante risultato! Nessun uomo è mai riuscito a fermare il Blob, si muove di città in città! È indistruttibile! È indescrivibile! Nulla può fermarlo! Come può essere fermato? L'isteria di massa dilaga in tutta la città, ha preso la gente di tutta la nazione e il mondo intero potrebbe cadere vittima del raccapricciante... Blob! Interpretato da Steve McQueen e un cast di interessanti giovanotti! State pronti... è in arrivo!  se puoi migliora la trascrizione e la traduzione se puoi migliora la trascrizione e la traduzione
Beware of "the Blob"! Everyone of you watching the screen, look out! Because soon, very soon, the most horrifying monster menace ever conceived will be coming into this theater! Run – don't walk! It crawls! It creeps! It eats you alive! Two teengers see it first, like a falling star from outer space... An old man finds it, touches it... and this is the shoking result! No man has ever stopped the Blob as it spreds from town to town! It's indestructible! It's indescribable! Nothing can stop it! How can it be stopped? Mass hysterya sweeps one city, people along the nation and then the world could fall before the blood-curdling crack of... the Blob! Starring Steve McQueen and a cast of exciting young people! Get set... it's coming soon![1]
  • Indescrivibile... Indistruttibile... Insaziabile...
Indescribable... Indestructible... Insatiable.[2]
  • Indescrivibile... Indistruttibile! Nulla può fermarlo!
Indescribable... Indestructible! Nothing Can Stop It![3]

Note[modifica]

  1. Dal trailer in inglese. Cfr. The Blob 1958 trailer, YouTube.com
  2. Dalla copertina della VHS in inglese. Cfr. Pictures & Photos from Fluido mortale (1958), IMDb.com
  3. Dalla locandina in inglese. Cfr. Pictures & Photos from Fluido mortale (1958), IMDb.com

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]