François Mitterrand

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
François Mitterrand e Ronald Reagan, 1981

François Maurice Adrien Marie Mitterrand (1916 – 1996), statista francese.

Citazioni di François Mitterrand[modifica]

Citazioni su François Mitterrand[modifica]

  • La prospettiva del settennato all'Eliseo, secondo un presidenzialismo prolungato e immune da numerosi vincoli rispetto al sistema americano, sembra ispirare a François Mitterrand un particolare senso di fruizione del potere. (Alberto Ronchey)
  • Mitterand era preoccupato che la Germania riunificata fosse troppo concentrata su se stessa e trascurasse la Comunità europea. (Lothar de Maizière)
  • Nel suo ultimo discorso, pronunciato al Parlamento di Strasburgo il 17 gennaio 1995,  François Mitterrand disse di essere nato durante la Prima guerra mondiale, di avere fatto la Seconda e di essere giunto alla conclusione, durante la sua vita, che «il nazionalismo è la guerra». (Sergio Romano)

Note[modifica]

  1. Citato in Alberto Mattioli, L'ammirazione di Mitterrand: "Bocca di Marilyn e occhi da Caligola", Lastampa.it, 8 aprile 2013.
  2. Citato in Albert Sánchez Piñol, Pagliacci e mostri (Pallassos i monstres), traduzione di Patrizio Rigobon, Scheiwiller, 2009, p. 95.

Altri progetti[modifica]