Il fuggitivo (film 1993)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il fuggitivo (film 1993)

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Fugitive

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1993
Genere film poliziesco, film d'azione, film thriller
Regia Andrew Davis
Soggetto basato su Il fuggiasco
Sceneggiatura Jeb Stuart, David Twohy, Roy Huggins
Produttore Arnold Kopelson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il fuggitivo, film statunitense del 1993 con Harrison Ford e Tommy Lee Jones, regia di Andrew Davis.

Frasi[modifica]

  • State a sentire, signore e signori: abbiamo un detenuto che è in fuga da novanta minuti. La velocità media a piedi su un terreno accidentato se non è ferito è di 4 miglia orarie, quindi abbiamo un raggio di 6 miglia. Quello che voglio da ognuno di voi è una perquisizione a tappeto di ogni stazione di servizio, abitazione, magazzino, fattoria, pollaio, capanno e cuccia per cani di tutta la zona. Ci sarà un posto di blocco ogni 15 miglia. Il nome del fuggiasco è Dottor Richard Kimble. Catturatelo. (Samuel Gerard)
  • Allora prenda una canna da pesca e mi porti il pesce che l'ha mangiato! (Samuel Gerard)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Samuel Gerard: Ehi Newman, cosa stai facendo?
    Newman: Sto Pensando...
    Samuel Gerard: E allora pensa a portarmi del caffè e una ciambella al cioccolato con lo zucchero sopra.
  • Poliziotto: Ehi dottore, stiamo cercando un detenuto coinvolto in quell'incidente di qualche ora fa. Forse è ferito.
    Richard Kimble: Com'è fisicamente?
    Poliziotto: Uno e ottantacinque, ottanta chili, capelli castani, occhi marroni, barba. Mai visto uno così?
    Richard Kimble: Sì, tutte le volte che mi guardo allo specchio. A parte la barba ovviamente.
  • Richard Kimble: Io non ho ucciso mia moglie.
    Samuel Gerard: Non me ne frega niente!
  • Renfro: Capo, quando rinasco vorrei essere come lei!
    Samuel Gerard: Vuoi dire bello e spietato?

Altri progetti[modifica]