Michele Gammino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Michele Gammino in una scena dal film Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica (1971)

Michele Gammino (1941 – vivente), attore, doppiatore, direttore del doppiaggio e conduttore televisivo italiano.

Citazioni di Michele Gammino[modifica]

  • In occasione del doppiaggio di un suo [Damiano Damiani] film, che era La Sposa più bella, che era tratto sulla storia di Franca Viola, la prima che rifiutò di sposare il suo stupratore o per lo meno, insomma quello che era chiamato come autore della fuitina di una volta così si chiamava, che era Alessio Orano ed era il primo film di Ornella Muti che era la protagonista e doppiando questo personaggio, con l'accento siciliano, lui mi disse: "Ma tu sei un bel giovanotto, sei un bravo attore, ma perché non fai il cinema tu in presa diretta?" Io gli dissi: "Ma come tu sei un regista, fammi fare tu una parte nel tuo film". E lui mi disse: "Nel prossimo film scriverò un personaggio per te". Io l'ho presa un po' così, invece fu la verità. Tanto è vero che nel film [Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica] io mi chiamo Michele Gammino proprio perché è stato scritto per me. E quando siamo stati sul set mi ha detto: "Che facciamo? Lo lasciamo così?" E perché no! In fin dei conti il mio è un cognome siciliano, infatti sono figlio di palermitani. Quindi, andava benissimo.[1]
  • Io sono cresciuto nel mito di Peppino Rinaldi, di Pino Locchi sono i miei grandi maestri involontari, nel senso che stando vicino a loro ho cercato di migliorare per cercare di arrivare alla loro grande bravura e quindi quando sono arrivato a questo premio [Nastro d'argento miglior doppiaggio maschile in Le verità nascoste] e che mi metteva in quella scia, è stata una grandissima emozione.[1]
  • Una cosa della quale sono molto felice diciamolo e che me lo riconoscono i giovani di adesso è che io ho doppiato sì tanti attori importanti, ma soprattutto tanti film che sono veramente rimasti e sono tuttora ogni volta che passano in televisione, hanno ancora un grande ascolto e che sono dei grandi titoli tipo Balla coi Lupi, tipo JFK, tipo tutti i film di Jack Nicholson, Indiana Jones, tutti questi… insomma Pretty Woman sono tutti film che sono nella storia del cinema, insomma, diciamo degli anni che mi riguardano. Chi ha incastrato Roger Rabbit un film importantissimo in cui doppiavo Bob Hoskins e anche quello insomma rimane, ecco, rimane e allora mi fa molto piacere, insomma ecco essere lì, c'è una testimonianza che rimane, che ci sei stato.[1]

Note[modifica]

  1. a b c Dall'intervista di Andrea Razza, EnciclopediadelDoppiaggio.it , 2012. Video disponibile su Youtube.com.

Doppiaggio[modifica]

Film[modifica]

Film d'animazione[modifica]

Serie televisive[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]