Ilario Castagner

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ilario Castagner (anni 1960)

Ilario Castagner (1940 – vivente), ex calciatore e allenatore di calcio italiano.

Citazioni di Ilario Castagner[modifica]

  • Philippe [Coutinho] ha dimostrato dei grandi colpi. Già Benitez lo aveva fatto giocare subito, quindi aveva visto delle qualità importanti che poi l'anno scorso non sono potute emergere. Per questo è stato mandato in Spagna, lì è stata la svolta. Lui ha dimostrato di vedere il gioco e di avere delle giocate da fuoriclasse; fa gol e li fa fare [...].[1]

Castagner incoraggia Nesta: «Il suo Perugia si sta facendo valere»

Dall'intervista di Mario Mariano e Daniele Sborzacchi a Umbria24; citato in Umbria24.it, 19 dicembre 2018.

  • Oggi c'è la VAR, e ancora non si riesce a stabilire se una decisione arbitrale sia giusta o sbagliata, ma quando il rapporto tra addetti ai lavori era più diretto, ricordo che gli arbitri addirittura chiedevano a noi allenatori al termine della partita di andare a riferire quali fossero state le decisioni non condivise.
  • [Sulle differenze tra calcio passato e moderno] La differenza più evidente [...] è la velocità del gioco, che costringe i calciatori ad avere altrettanti fotogrammi veloci nella propria testa, per avere una visione globale dell'azione, ad intuire un attimo prima dell'esecuzione la giocata giusta.
  • Nel calcio non conta il passato, ma quello che si riesce a raccogliere nel presente.

Note[modifica]

  1. Da un'intervista a Ilsussidiario.net, citato in Fabrizio Romano, Castagner: "Cou, colpi da fuoriclasse. La svolta...", Fcinternews.it, 5 ottobre 2012.

Altri progetti[modifica]