Innocente e colpevole

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni su innocenti e colpevoli.

Citazioni[modifica]

  • A saper ben maneggiare le gride, nessuno è reo, e nessuno è innocente (Alessandro Manzoni, I promessi sposi)
  • Adesso è Richard a essere fulminato, prima di tutto per l'inattesa replica e poi per lo sguardo sempre più sospettoso di Moncharmin. Di colpo perde le forze delle quali avrebbe bisogno per respingere una così spregevole accusa.
    In tal modo i più innocenti, sorpresi nella pace del loro animo, dato che il colpo ricevuto li fa impallidire, arrossire, vacillare, raddrizzarsi, sprofondare o protestare, tacere quando bisognerebbe parlare, parlare quando bisognerebbe tacere, restare asciutti quando bisognerebbe asciugarsi il sudore o sudare quando bisognerebbe restare asciutti, i più innocenti, dico, appaiono improvvisamente colpevoli. (Gaston Leroux)
  • L'esperienza vi induce a credere fermamente nella massima immortale che non c'è modo di proteggere l'innocente se non di punire il colpevole. I delitti sono sempre stati, e non possono non essere, frequenti in città popolose come sono le vostre: necessaria conseguenza o del bisogno o della depravazione della più bassa sfera dell'umana specie. (Daniel Defoe)
  • L'uomo preferisce discolparsi con la colpa altrui piuttosto che con la propria innocenza. (Nicolás Gómez Dávila)
  • La nostra civiltà ha deciso, molto giustamente, che stabilire l'innocenza o la colpevolezza delle persone è troppo importante per essere affidata a uomini istruiti allo scopo. Quando la nostra civiltà vuole essere illuminata su questa angosciosa questione, si rivolge a persone che in materia di legge non ne sanno più di me, ma che sono capaci di sentire quel che io ho sentito sul banco dei giurati. Quando la nostra società vuole catalogare i libri di una biblioteca, scoprire il sistema solare, o altre minuzie del genere, si serve dei suoi specialisti. Ma quando vuol fare qualcosa di veramente serio riunisce 12 uomini comuni. Se ben ricordo, il Fondatore del Cristianesimo fece lo stesso. (Gilbert Keith Chesterton)
  • Nessuno al mio capezzale è giudicato innocente. Se davvero costui è innocente è colpevole di avermi fatto perdere tempo. COLPEVOLE! (Warhammer 40.000)
  • Non esistono innocenti, esistono solo diversi gradi di colpevolezza. (Warhammer 40.000)
  • So che non c'è modo di provare chi sia l'autore di questo scherzo: nella nostra democrazia tutti sono innocenti finché non si prova la colpevolezza. (I Simpson)
  • Un innocente diventa tanto più furioso quanto più a lungo prolunghiamo il suo fermo, per l'ingiustizia a cui viene sottoposto, perciò grida e minaccia. Col passare delle ore il colpevole diventa più tranquillo, non parla o piange. Sa che l'arresto è giustificato. Quando si vuole capire se qualcuno è innocente o colpevole il modo migliore è continuare a interrogarlo finché non ne può più. (Le vite degli altri)

Publilio Siro[modifica]

  • È ridicolo perdere un innocente per odio verso il colpevole.
  • Il colpevole prega mente l'innocente si infuria!
  • Il colpevole teme la legge, mentre l'innocente la fortuna!

Voci correlate[modifica]