Johnny Mnemonic

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Johnny Mnemonic

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Johnny Mnemonic

Lingua originale giapponese, inglese
Paese Usa
Anno 1995
Genere Fantascienza
Regia Robert Longo
Soggetto basato su Johnny Mnemonico
Sceneggiatura William Gibson
Produttore Don Carmody
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Johnny Mnemonic, film statunitense del 1995 con Keanu Reeves, regia di Robert Longo.

Incipit[modifica]

Secondo decennio del XXI secolo. Dominano le multinazionali. Il mondo è minacciato da una nuova piaga: l'NAS, sindrome da attenuazione del sistema nervoso, fatale, epidemica, incurabile. le multinazionale sono combattute dai Loteks, un movimento di resistenza nato dalla strada: hackers, ladri di dati, veterani delle guerre informatiche. Per difendersi le multinazionali ingaggiano la Yakuza, la più potente organizzazione criminale. Racchiudono i loro dati nell'Ice Nero, virus letali in grado di bruciare il cervello degli intrusi. Ma i Loteks sono in agguato nelle loro roccaforti, nel cuore delle vecchie città, come topi nelle viscere della terra. A volte le informazioni più preziose devono essere affidati a corrieri mnemonici, agenti speciali che fanno contrabbando di dati inserendoli in impianti cerebrali. (Narratore)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Di questi tempi... anche i morti hanno delle storie da raccontare. (Uomo Yakuza)
  • Com'è che ti volevano tagliare la testa? Di solito da queste parti ti terminano e basta. (Jane)
  • Fermatevi peccatori! (Il predicatore)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Uomo Pharmakom: La sua capacità di memoria?
    Johnny: Più che adeguata.
  • Johnny: Sai, Jane... per tutta la vita ho cercato di restare chiuso nel mio angolo. La preoccupazione principale era "niente complicazioni"! E ora, all'improvviso, sono responsabile di tutta la gente, del mondo intero cazzo! E un mucchio di persone fanno la fila per uccidermi, sempre che – e non è escluso – la testa non mi scoppi prima!
    Jane: Ma non pensi che ormai non si tratta più soltanto di te?
    Johnny: Ascolta, stammi bene a sentire: la vedi quella città laggiù? È quello il posto in cui dovrei essere! Non in questa topaia con i cani e l'immondizia, quei pazzi vestiti con i giornali vecchi che vanno avanti e indietro! Mi hanno stancato! Mi avete stancato, sono stanco di tutto questo! Io voglio una suite e il servizio in camera! Voglio un enorme club sandwich! Voglio una birra messicana alla spina! Voglio una puttana da diecimila dollari a notte! Voglio camicie fresche di lavanderia, come sanno farle al... all'Imperial Hotel. A Tokyo.

Explicit[modifica]

[Riferito al corpo del Predicatore bruciato] È soltanto spazzatura, buttatelo via! (J-Bone)

Altri progetti[modifica]