La nona porta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

La nona porta

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale The Ninth Gate
Paese Francia, Spagna
Anno 1999
Genere thriller
Regia Roman Polański
Soggetto tratto dal romanzo Il club Dumas
Sceneggiatura John Brownjohn, Roman Polański, Enrique Urbizu
Attori

La nona porta, film del 1999 con Johnny Depp, regia di Roman Polański.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Ibarra Don Chisciotte 1780... Tutti e quattro i volumi. Figlio di puttana! Fantastico! Fantastico! Sei il migliore. (Bernie)
  • Una strega è una persona che pur avendo conoscenza delle leggi di Dio, tenta di agire per mezzo di un patto con il Diavolo. Ad assisterle nel loro lavoro, molte streghe avevano degli animali, ovverosia creature quali gatti o rospi nelle quali si credeva risiedessero spiriti soprannaturali o demoni. ('Balkan) [Citando da un libro di Jean Bodin]
  • Lei è uno di quei tipi magri, irrequieti e affamati di cui diffidava Giulio Cesare, uomini che accoltellano gli amici alle spalle. (Balkan)
  • Il professionale e il commerciale dovrebbero escludersi a vicenda. (Balkan)
  • Insomma il Diavolo non si fa vivo. (Corso)
  • Nulla è più affidabile di un uomo la cui lealtà può essere comperata dal denaro. (Balkan)
  • Il diavolo signora Telfer. Questo libro serve a evocare il diavolo. (Corso) [Parlando del libro: Le nove porte del Regno delle ombre]
  • Sai che non ti fregherei mai se non per un buon motivo: soldi, donne, affari. (Bernie)
  • L'uomo che scrisse questo libro, lo fece con l'alleanza del diavolo, e finì sul rogo per questo. (Pedro Ceniza)
  • Ci sono libri pericolosi, non vanno aperti impunemente. (Fargas)
  • Li ho mandati tutti al diavolo. (Baronessa Kessler)
  • Lei non sa in cosa si sta cacciando signor Corso! Ne esca prima che sia troppo tardi! (Baronessa Kessler)
  • Sono io, baronessa, il lupo travestito da pecora. (Dean Corso)
  • Mumbo Jumbo! Mumbo Jumbo! Mumbo Jumbo! Mumbo Jumbo! (Balkan) [Interrompendo una seduta satanica]
  • L'enigma è finalmente risolto: viaggiare in silenzio per una strada lunga e tortuosa, affrontare le frecce della sfortuna, senza temere né cappio né fiamme, giocare la più grande delle partite e vincere, non astenendosi da alcuna spesa e sfidare le vicissitudini del fato, e ottenere alla fine la chiave che aprirà... la nona porta! (Balkan)
  • Cancellami dal libro della vita, iscrivimi nel libro nero della morte, ammettimi alla nona porta. E così sia. (Balkan)
  • Sono invulnerabile, sono invicibile. Posso fluttuare nell'aria, posso camminare nell'acqua. Immergo le mani nelle fiamme, non avverto calore. (Balkan)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Witkin: Tu qui?!
    Corso: Salve Witkin.
    Witkin: Non hai perso molto tempo!
    Corso: Senti, c'è una piccola fortuna lì dentro, serviti pure.
    Witkin: Sei un avvoltoio Corso! Un avvoltoio!
    Corso: Chi non lo è nel nostro campo?
    Witkin: Ricorreresti a qualsiasi mezzo!
    Corso: Per un Don Chisciotte di Ibarra? Ci puoi scommettere!
    Witkin: Sei senza scrupoli! Sfacciato e senza scrupoli!
    Corso: Buona caccia.
  • Balkan: Non che io sospetti che lei abbia molti amici, vero signor Corso? Quelli come lei ne hanno di rado.
    Corso: Allora siamo in due.
  • Balkan: Io non le piaccio vero?
    Corso: Lei non deve piacermi, è un cliente e paga bene.
  • Balkan: È un uomo religioso signor Corso? Voglio dire, lei crede nel soprannaturale?
    Corso: Io credo nella mia percentuale.
  • Liana Telfer: Non cercare di fottermi!
    Corso: Credevo di averlo già fatto...
  • [Prendendo in mano il libro che la ragazza sta leggendo] Corso: Fa parte del suo corso?
    La ragazza: Il mio corso?
    Corso: Farsi degli amici e influenzare le persone. Ha detto che studiava...
    La ragazza: Ah sì? È così infatti. A volte. Mi piacciono i libri, e a lei? [Corso ride]
    Corso: Viaggia da molto?
    La ragazza: Abbastanza.

Altri progetti[modifica]