Letizia Moratti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Letizia Moratti

Letizia Brichetto Arnaboldi coniugata Moratti (1949 – vivente), politica e imprenditrice italiana.

Citazioni di Letizia Moratti[modifica]

  • La Rai può essere complementare alla Fininvest. [...] Rai e Fininvest sono due aziende attualmente in concorrenza sul mercato. Tuttavia io credo che si possa intendere che la Rai è un'azienda che deve essere prevalentemente orientata al servizio pubblico. (citato in Michele Manno, la Moratti: " RAI complementare alla FININVEST ". poi chiarisce, ma è polemica, Corriere della sera, 22 luglio 1994)
  • [Dopo la sua iscrizione nel registro degli indagati per abuso d'ufficio nell'ambito dell'inchiesta sugli "incarichi d'oro" assegnati dal Comune di Milano a consulenti esterni] Lo ribadisco, sono assolutamente tranquilla. Lasciamo che l'indagine finisca il suo corso, io sono certa che tutti gli atti sono stati fatti nella piena legalità. (da una dichiarazione dopo il "Convegno sulle Pari Opportunità", s.d.; citato in Giannattasio Maurizio, Soglio Elisabetta, Letizia: rifarei tutto sono orgogliosa della riorganizzazione, Corriere della sera, 30 novembre 2007)
  • Siamo a dieci anni dalla scomparsa di Bettino Craxi e, quindi, a me sembrava giusto in questa ricorrenza, ripensare la figura di Craxi prima di tutto dal punto di vista umano, poi dal punto di vista politico e anche dal punto di vista storico. Io credo che possa essere venuto il momento di collocare la figura di Craxi proprio in una prospettiva storica anche se capisco che la cosa è ancora non facile.[1]
  • Il tentativo che io ho cercato di fare dedicando una via, un parco lo vedremo, a Craxi, è proprio quello di fare in modo che la città riconosca un proprio figlio importante.[1]
  • Craxi e poi io lascio agli storici il giudizio storico, è stato indubbiamente un grande innovatore, ha rilanciato la politica riformista nel nostro Paese, una politica riformista socialista che in qualche modo in Italia non esisteva più per via del compromesso storico che c'era tra DC e PCI.[1]
  • Craxi ha, in qualche modo, ridato dignità, orgoglio al partito socialista riformista, tra l'altro ancorandolo all'internazionale socialista, quindi anche in una prospettiva internazionale.[1]
  • Garibaldi è stato condannato a morte, Giordano Bruno bruciato sul rogo, eppure, a loro sono state dedicate vie e piazze, quindi, la storia ti dà delle riletture diverse delle personalità.[1]
  • Oh, basta con questa mia immagine di donna fredda e perfettina. Non corrisponde alla realtà. È chiaro che bisogna distinguere fra il mondo del lavoro e quello privato. Ho sempre avuto ruoli di responsabilità e dovevo, devo mantenere un certo atteggiamento. Sono esigente: con me stessa e con i collaboratori. Ma in privato sono un'altra donna: allegra, espansiva, solare. E poi... ho aspetti che uno non immagina. [...] Sa quante volte mi sono travestita e con mio figlio Gabriele, travestito pure lui, ce ne siamo andati di notte in giro per le vie a rischio di Milano, dove c'è droga, prostituzione, delinquenza, per capire che cosa succede veramente e poi prendere provvedimenti? (dall'intervista di Maria Celeste Crucillà, La Moratti che non ti aspetti, Oggi, 20 luglio 2010)
  • La fase di sperimentazione di Ecopass è finita. I risultati sono stati raggiunti, grazie anche al potenziamento del servizio di trasporto pubblico, il bike sharing, il bus di quartiere, il car sharing. L'inquinamento, il traffico e gli incidenti sono diminuiti. Per tutti questi motivi e per l'attuale congiuntura economica intendiamo rendere gratuito Ecopass per i cittadini milanesi che non pagheranno più l'ingresso nella Cerchia dei Bastioni. (19 maggio 2011; citato in Gian Antonio Stella, Dai condoni all'aspirasmog Promesse e svarioni al voto, Corriere della sera, 28 maggio 2011)
  • Io sono una moderata, la mia formazione è moderata, vengo da una famiglia moderata, tutta la mia vita ne è testimonianza a differenza del candidato Pisapia che è stato dalla Corte di Assise riconosciuto responsabile del furto di un veicolo che doveva servire per il sequestro e il pestaggio di un giovane. Giudicato responsabile e amnistiato. L'amnistia non è assenza di responsabilità. (11 maggio 2011; citato in Gian Antonio Stella, Dai condoni all'aspirasmog Promesse e svarioni al voto, Corriere della sera, 28 maggio 2011)

Citazioni su Letizia Moratti[modifica]

  • È una gran donna. Lei ha il pragmatismo ambrosiano. Ma non è un politico. (Antonio Mazzi)
  • È proprio Letizia Moratti quando era ministro dell'Istruzione a togliere l'insegnamento dell'evoluzionismo dalle scuole elementari, salvo poi esser costretta a fare una precipitosa marcia indietro. (Margherita Hack)
  • Volendo imprigionare il mondo in un gioco di parole, si può dire che la scuola pubblica è passata da Croce e delizia, a una riforma che... Gentile non era, perché aristocraticamente arrogante e idealistica, ma che è stata colpita a morte da chi non essendo né Croce, né Gentile, trasformava tutto in imperfetta Letizia. (Giuseppe Ricuperati)

Note[modifica]

  1. a b c d e Da un'intervista di Red Ronnie, 31 dicembre 2009; visibile su YouTube.

Altri progetti[modifica]