Ministro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul ministro.

  • Anche lei aspetta il cameriere?... da quando?... Appena da dieci minuti? Calcoli almeno altri venti e si chiami fortunato. Qui, sa, non bisogna aver furia. Già! son troppo signori. A momenti, non si sa neanche come chiamarli. Né garçon, perché è un francesismo, né tavoleggiante, perché puzza di osteria, né ministro, come s'usa in Toscana, perché fa ridere. Come si fa a dire: Ministro! portami un panino gravido? Un ministro non porta da mangiare: mangia lui. (Luigi Arnaldo Vassallo)
  • Appena un pm apre un fascicolo sugli amici di un ministro, se ne chiede il trasferimento (del pm, non del ministro). (Marco Travaglio)
  • Il governo, i ministri, ed i principali agenti della Repubblica non devono ascoltare altra voce che quella dei posteri. (Napoleone Bonaparte)
  • Il sonno della ragione produce ministri. (Alberto Arbasino)
  • In un ministro le idee devono andar più rapide che la sua mano. (Napoleone Bonaparte)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]