Vai al contenuto

Pandora (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Pandora

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Pandora and the Flying Dutchman

Lingua originale inglese
Paese Regno Unito
Anno 1951
Genere drammatico, fantastico, sentimentale
Regia Albert Lewin
Soggetto Albert Lewin
Sceneggiatura Albert Lewin
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Doppiaggio originale:

Ridoppiaggio:

Pandora, film britannico del 1951 con Ava Gardner e James Mason, regia di Albert Lewin.

Citazioni tratte dal ridoppiaggio.

Frasi[modifica]

Citazioni in ordine temporale.

  • L'amore ha un misura: quello a cui si è pronti a rinunciare. (Geoffrey)
  • Comprendere l'animo umano è come cercare con una tazza di vuotare il mare. (Geoffrey)
  • Perché non scendi dalle nuvole, Pandora? La felicità è fatta di cose semplici. (Stephen)
  • Nessuna opera d'arte è completa finché non interviene il caso, non crede? Inaspettatamente, sorprendentemente indispensabile. (Hendrik)
  • Pandora fu la prima donna, l'Eva della leggenda greca, destinata a generare l'umanità dopo il paradiso. Ho fatto male a ritrarla come una donna particolare, seppure bellissima. Pandora deve apparire come una donna astratta, sposa e madre, l'uovo originale e genetico, da cui possiamo immaginare che sia derivata la razza umana. (Hendrik)
  • Sono diversa da quando la conosco: non più crudele e cattiva com'ero prima, quando facevo del male agli altri perché ero infelice. Il desiderio di distruggere gli altri viene da assenza d'amore. (Pandora)

Dialoghi[modifica]

Citazioni in ordine temporale.

  • Pandora: Comunque la vita non è importante.
    Janet: Specialmente la vita di un altro.
  • Pandora [guardando il ritratto]: Non mi somiglia affatto. Essere così mi piacerebbe. Perché io non sono così?
    Hendrik: Forse perché è insoddisfatta di non aver trovato quello che vuole, forse nemmeno sa quello che vuole, e quindi è scontenta: è l'insoddisfazione che lei compensa con la furia e la distruzione.
    Pandora: "Furia e distruzione" è quello che pensa?! Potrei forse trovare qui qualcosa da distruggere?!
    Hendrik: Sono certo che la troverà.
  • Hendrik: In un momento tu hai cancellato dalla mia mente tanti terribili anni, la gioia è così profonda che ho quasi dimenticato com'è stato prima.
    Pandora: Sì, è vero, non riesco a pensare neppure a ieri.
    Hendrik: Poiché ieri e tutto ciò che è stato prima era imperfetto, incompiuto, irreale. Ma il nostro amore è reale, non ha il senso del tempo.
    Pandora: Caro, ora so quello che cerchi di dirmi: non occorre che chieda una settimana, un mese, un anno.
    Hendrik: Non occorre.
    Pandora: È come essere sotto un incantesimo, al di fuori del tempo, eterno.

Citazioni su Pandora[modifica]

  • Bistrattato a suo tempo perché giudicato pretenzioso, fu poi rivalutato: è una bella storia d'amore raccontata in modi bizzarramente poetici e illuminata da una fulgida Gardner. Un film che ha il coraggio delle sue idee. (il Morandini)
  • Un mito d'amore e di morte trapiantato in una cornice che potrebbe essere quella di un racconto di Fitzgerald: Lewin, anche autore della sceneggiatura, gira il suo film più arrischiato, contraddittorio e delirante – in una parola, il suo capolavoro. (Il Mereghetti)

Altri progetti[modifica]