Penitenza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla penitenza.

  • Cosa vale la penitenza se non avete intenzione di riparare i torti ai quali avete concorso? E senza la penitenza la confessione è una beffa! (Robert Louis Stevenson)
  • [Dio] dagli uomini non esige la raffinatezza, esige la penitenza. (Fulton J. Sheen)
  • La penitenza è l'ultimo peccato delle donne. (Alphonse Karr)
  • Quelli che passano il tempo a fare penitenze... fanno un allenamento... del tutto inutile. S'infliggono da soli una quantità pazzesca di violenze di ogni genere... finendo a volte anche per morire. E, nonostante tutto, passano tutta la loro vita a fare questo... e quelle sofferenze diventano una vera e propria ossessione... E qualche volta, ma solo i più fortunati, si rendono conto che tutto quello che hanno fatto... è stato assolutamente inutile per la loro vita. (Budda)

Proverbi italiani[modifica]

  • Chi pecca in segreto, fa la penitenza in pubblico.
  • Chi tarda a far penitenza, fa male i fatti suoi.
  • Chi vuol far penitenza trova per tutto un sacco di ceneri.
  • Non peccare più è la miglior penitenza.
  • Peccato vecchio, penitenza nuova.
  • Penitenza fatta per forza a Dio non garba.
  • Penitenza senza frutto, epiteto della corte. (proverbio toscano)
  • Quantunque tarda, la penitenza è sempre buona.
  • Tre giorni ha l'uomo: ieri, oggi e domani; se non fa penitenza oggi, ieri e domani sono perduti.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]