Peter Pan (personaggio)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Peter Pan

Peter Pan, personaggio creato dallo scrittore scozzese James Matthew Barrie nel 1902.

Citazioni di Peter Pan[modifica]

Frasi[modifica]

Dialoghi[modifica]

  • Pippo: E tu chi sei?
    Peter Pan: Sono la risposta alle vostre preghiere. (Kingdom Hearts)
  • Wendy: Peter, mi dispiace. Ma voglio davvero tornare a casa.
    Peter Pan: Lo temevo... tutti crescono. E da grandi dimenticano sempre. Prima dimenticherai come ci si sente da bambini e poi dimenticherai anche me. [...] Dimenticherai... poco a poco, un ricordo alla volta. (Kingdom Hearts: Chain of Memories)

Citazioni su Peter Pan[modifica]

  • Ehi, un momento, un momento, ho indovinato: tu stai lavorando per Peter Pan; ha perso la sua ombra e tu devi ritrovarla, eh?! (Chi ha incastrato Roger Rabbit?)
  • Finalmente riuscirò ad uccidere Peter Pan, quel ragazzino arrogante che mi tagliò la mano e la diede in libagione al coccodrillo! (Hook - Capitan Uncino)
  • Il problema di Peter Pan ragazzo, è che è un vigliacco. Ha avuto l'occasione della sua vita e l'ha sprecata, scappando di nuovo sull'isola che non c'è. È rimasto da solo per sempre, è stata solo colpa sua; povera vecchia Wendy, è dovuta invecchiare senza di lui. Una cazzo di tragedia secondo me. (Skins)
  • Perché Peter Pan rappresenta qualcosa di molto speciale, per me. La sua figura ha a che vedere con tutto ciò che è l'infanzia: la voglia di restare bambini, la magia, il volo... tutto in lui ricorda la giovinezza, la meraviglia e la magia. E io, crescendo, non ho mai smesso di amarlo o di considerarlo speciale. (Michael Jackson)
  • Quel Peter Pan non mi ha fatto niente | però dev'essere un gran fetente | perché lo dice il mio comandante. (Edoardo Bennato)
  • Ricordò un Peter Pan che si diceva vivesse con le fate. Si raccontavano strane storie sul suo conto, ad esempio che quando un bambino moriva Peter lo accompagnava per un tratto di strada perché non avesse paura. (J. M. Barrie)
  • – Sai volare?
    – Perché?
    – Pensavo che eri come Peter Pan. Come nei cartoni. (Batman: Cataclisma)
  • Spiace ammetterlo, ma la presunzione di Peter era una delle sue doti più affascinanti. Per dirla tutta, non esisteva un bambino più presuntuoso di Peter. (J. M. Barrie)

Altri progetti[modifica]