Le avventure di Peter Pan

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Le avventure di Peter Pan

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Peter Pan
Paese USA
Anno 1953
Genere animazione
Regia Clyde Geronimi, Wilfred Jackson, Hamilton Luske
Soggetto James Matthew Barrie (opera teatrale)
Sceneggiatura Milt Banta, William Cottrell, Winston Hibler, Bill Peet, Erdman Penner, Joe Rinaldi, Ted Sears, Ralph Wright
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Doppiaggio 1953:

Ridoppiaggio 1986:

Le avventure di Peter Pan, film statunitense d'animazione Disney del 1953, regia di Clyde Geronimi, Wilfred Jackson e Hamilton Luske.

Frasi[modifica]

  • Questa, è una storia senza tempo, di ieri come di domani. Ma quanto al luogo, non v'è dubbio: essa ha inizio a Londra, in una strada del quartiere di Bloomsbury. Nella casa d'angolo laggiù, abitava la famiglia Darling, e Peter Pan la prescelse tra le tante altre perché là vi era più d'uno che credeva nella sua esistenza; prima di tutti, la Signora Darling. (Narratore, doppiaggio del 1953, inizio)
  • Solo chi sogna può volare! (Peter Pan)
  • Sniff... sniff sniff sniff... dannato moscerino. Prendersi gioco di me... e... e... e... e... ECCIÙ! Ohww, la mia testa! (Capitan Uncino dopo il duello alla Roccia del Teschio con Peter Pan)
  • La mamma è per me il nido del cuor | Colei che ogn'or ti sa ben guidar | la giusta via ti sa indicar. (Wendy) [ninna nanna]
  • Ma questo non è un ragazzo! È il figlio del Demonio, o suo nipote! (Capitan Uncino durante il duello finale con Peter Pan)
  • Ma capitano... non ha fatto PLUF! (Spugna a Capitan Uncino)
  • Io credo nelle fate, lo giuro, lo giuro, io credo nelle fate. (Peter Pan)

Dialoghi[modifica]

  • Capitan Uncino: Maledetto Peter Pan! Ah, se solo riuscissi a scovare la sua lurida tana! Ma dove sta? Eh? La laguna delle sirene? No, l'abbiamo frugata tutta, e anche il covo dei cannibali. Ah, qui! No, no... no... no, questo è territorio indiano... aspetta... i pellerossa conoscono l'isola meglio che di me, e del mio vascello... Ah! Ho trovato!
    Spugna: Buondì, capitano!
    Capitan Uncino: Ci siamo! Giglio Tigrato!
    Spugna: Gi-Gi-Giglio Tigrato, capitano?
    Capitan Uncino: La figlia del gran capo indiano! Lei saprà dov'è Peter...
    Spugna: Ma-ma-ma-ma acconsentirà a dircelo?
    Capitan Uncino: Oh, a noi non mancano i mezzi di persuasione... lasciami pensare... l'olio bollente... uh... la pece... il solletico...
  • Capitan Uncino: OOHWW! Mollusco idiota! Hai detto che Peter Pan ha scacciato Trilly?
    Spugna: Proprio così, capitano, proprio così.
    Capitan Uncino: Ma perché?
    Spugna: A causa di Wendy, capitano, pare che abbia provato a farle la gola, è gelosa di lei.
    Capitan Uncino: Bene... beene...
    Spugna: Ecco perché dovremmo mollare gli ormeggi, quest'isola ha cessato di essere un posto rispettabile.
    Capitan Uncino: Giusto, Spugna! Ah! Giusto!
    Spugna: Oh oh, sono contento che siate d'accordo.
    Capitan Uncino: Presto, le mie vesti, le più sontuose!
    Spugna: Subito, capitano! Prima ce ne andiamo tanto meglio è.
    Capitan Uncino: Una femmina gelosa, caro Spugna, è capace di tutto! Io me ne intendo!
    Spugna: Certo, capitano! Ecco, capitano, l'uncino da cerimonia...
    Capitan Uncino: Se sapremo agire con astuzia riusciremo ad attirare il suo risentimento; quella frivola fata ci condurrà ad un certo nascondiglio... già!
    Spugna: Il miglior nascondiglio per noi è il mar delle Antille, vado a dare l'ordine...
    Capitan Uncino: Dove vai, chi ha parlato di dare ordini, Spugna?
    Spugna: Bisognerà pur dire ai ragazzi che si parte...
    Capitan Uncino: TU andrai a terra, prenderai la piccola Trilly e la porterai qui da me... CAPITOOOO?!
  • Capitan Uncino: Come dite (riferito a Trilli)? voi potreste indicarci la via che porta al covo di Peter Pan? Ma certo, come sono stupido! (poi, rivolgendosi a Spugna, ubriaco,) Ascolta, Animale!
    Spugna: Scrivi, Animale. Subito, Capitale.
  • Signor Darling: Wendy, non ti avevo ordinato di non raccontare più frottole ai tuoi fratelli?
    Wendy: Frottole?!?
    Signor Darling: Frottolissime. Capitan Mancino. Prete Pane.
    Wendy: Peter Pan, papà.
    Signor Darling: Pan... o Pane... è la stessa cosa.

Altri progetti[modifica]