Sette di mattina

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sulle sette di mattina.

  • Chi vuol prosperare alle cinque si deve alzare: chi già ha prosperato fino alle sette può restar sdraiato. (proverbio inglese)
  • – Domattina ci vediamo qui, sette in punto.
    – Alle sette?
    – Alle sette di sera!
    – Quelle sono le diciannove. Le sette son le sette, checché se ne dica. (Qualunquemente)
  • – Io ritornerò qui lunedì. E sistemeremo la cosa, proprio qui, per la strada, davanti al Palace Saloon.
    – Sì, d'accordo. Quando? A mezzogiorno?
    – Mezzogiorno? Io ammazzo prima di fare colazione! Facciamo alle sette.
    – Alle otto. Io ammazzo dopo aver fatto colazione. (Ritorno al futuro - Parte III)
  • La differenza è tutta lì | tra chi beve il grappino | e chi il cappuccino | alle sette del mattino. (Marcello Marchesi)
  • Napoleone parlava del "coraggio alle due di mattina". Scott Fitzgerald disse: "In una notte buia dell'anima, sono sempre le tre del mattino". Ma quando uno si deve alzare alle sette, e non ha ancora fatto il tema per oggi... le sei e cinquantanove è il peggior momento del giorno! (Charles M. Schulz)
  • Le sette del mattino!? Spero che sia morto qualcuno! (Dr. House - Medical Division)