Soulcalibur II

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Soulcalibur II

Titolo originale

ソウルキャリバーII
Sōrukyaribā Tsū

Sviluppo Project Soul
Pubblicazione Namco, Bandai Namco Games
Anno 2002
Genere picchiaduro a incontri
Piattaforma arcade, GameCube, PlayStation 2, Xbox
Serie Soulcalibur
Preceduto da Soulcalibur
Seguito da Soulcalibur III

Soulcalibur II, videogioco del 2002, terzo titolo della serie Soulcalibur.

Frasi[modifica]

Narratore[modifica]

  • [Nell'introduzione] Trascendendo la storia, il mondo, ecco una favola di anime e spade, eternamente raccontata.
  • [in battaglia] I possenti ti hanno ricompensato con una spada con cui aprire un varco.
  • [in battaglia] Concedi le tue abilità nella spada.
  • [in battaglia] Osservati dai possenti, rilasciano la loro furia.
  • [in battaglia] Il fato cospira per arrangiare le loro battaglie.
  • [in battaglia] Un eroe vagheggia la spada, la spada vagheggia verità.
  • [in battaglia] I guerrieri, alla ricerca della spada ultima in un percorso contorto e cruento.
  • [riguardo Cassandra] Se l'amore per la famiglia è potere, nessuno è superiore.
  • [riguardo Cassandra] Gestisce il proprio destino liberamente.
  • [riguardo Sophitia] La luce immacolata concede potere alla Valchiria pura di cuore.
  • [riguardo Mitsurugi] La sua motivazione è la brama di potere.
  • [riguardo Mitsurugi] Combatte rischiando l'anima, e l'uomo annaspa nella sua cieca ambizione.
  • [riguardo Ivy] Il suo fato è più tragico di quanto si pensi.
  • [riguardo Ivy] Un viaggio difficile giace innanzi a lei.
  • [riguardo Raphael] Una pazzia solenne affina la sua spada.
  • [riguardo Raphael] Interagiscono amore e odio.
  • [riguardo Yunsung] Il suo desiderio di superare gli altri lo corrobora.
  • [riguardo Seung Mina] Combatte i nemici tutti senza indietreggiare.
  • [riguardo Voldo] Il potere della follia nuovamente ingrana il fato.
  • [riguardo Voldo] Vive per adempiere all'incarico affidatogli dal padrone.
  • [riguardo Yoshimitsu] Ecco un uomo velato dal mistero.
  • [riguardo Yoshimitsu] Il suo obiettivo è celato dal mistero.
  • [riguardo Necrid] Il suo destino è quello di vivere nei rimorsi privi di pace.
  • [riguardo Necrid] Questa vittima della Spada Maligna troverà pace?
  • [riguardo Kilik] Colpisce il destino con i suoi pugni diretti.
  • [riguardo Kilik] I suoi occhi gentili svelano un uomo retto.
  • [riguardo Xianghua] È ritta dinanzi il principio di una nuova leggenda.
  • [riguardo Xianghua] La sua aggraziata danza di spada fende i nemici.
  • [riguardo Talim] Per lenire le stelle, cerca sfide.
  • [riguardo Talim] Cavalca le brezze.
  • [riguardo Nightmare] Affamato di anime, una forza incontrastante giace in lui.
  • [riguardo Nightmare] Il fragile bilanciamento fra nequizia e probità trema tutto in lui.
  • [riguardo Taki] La sua ombra è furtiva, uccide, poi svanisce.
  • [riguardo Taki] Impugna la kodachi per annichilire i demoni.
  • [riguardo Link] S'impegna per la pace e la prosperità.
  • [riguardo Link] Il suo coraggio e la sua fede sono le sue armi.
  • [riguardo Charade] Ricercando sé stesso, rimane un frammento di umanità.
  • [riguardo Charade] Attento al potere della Spada Maligna.
  • [riguardo Cervantes] La Spada Malvagia è nuovamente in suo possesso.
  • [riguardo Cervantes] Ambisce al potere ed alla spada un tempo suoi.
  • [riguardo Astaroth] Il guerriero del fato brandisce l'ascia ed emana l'urlo di battaglia.
  • [riguardo Astaroth] L'uomo dalla coltre oscura con una opalescente follia.
  • [riguardo Inferno] Il sigillo fu infranto e nuovi eoni di terrore iniziano.
  • [riguardo Inferno] Il terrore conosciuto come la catastrofe si è svelato.

Heishiro Mitsurugi[modifica]

  • Le spade non sono giocattoli!
  • Bene, accetto la sfida.
  • Non piangere.
  • È tardi per chiedere pietà.
  • Non ci sarà pietà alcuna.
  • [A Taki] Ancora tu, donna? Mi hai stancato.
  • [Sconfitta Taki] Nessuno mi porterà la Soul Edge via.
  • [Scontrandosi contro Inferno] Ti sconfiggerò, non importa il percome.
  • [Sconfitto Inferno] Non è questo ciò a cui ho ambito.

Isabella "Ivy" Valentine[modifica]

  • Arrenditi, ora!
  • È tempo di morte!
  • Nessuno fugge da me.
  • Questa spada è il mio destino.
  • Solo una spada... (risata perfida).
  • [Ridacchia] Mi piace.
  • [A Cervantes] Silenzio! Sono io a decidere il mio destino.
  • [Sconfitto Cervantes] Prima muori tu. Ti raggiungerò in futuro.
  • [Contro Inferno] Via da qui, vile!
  • [Sconfitto Inferno] È giunto il termine del mio periplo maledetto.

Nightmare[modifica]

  • Offri la tua essenza!
  • Massacro!
  • Mia spada, conferiscimi la forza.
  • [Contro Inferno] Ho atteso a lungo questo giorno!
  • [Sconfitto Inferno] Sì, ciò a cui ambivo è realtà...

Altri progetti[modifica]