Ultime parole da Breaking Bad

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Raccolta delle ultime parole pronunciate dai personaggi della serie televisiva Breaking Bad in punto di morte.

Citazioni[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Prima stagione[modifica]

  • Facciamoli fuori tutti e due. (Emilio Koyama)
Episodio Questione di chimica. Emilio cerca di convincere il cugino a uccidere Walter White e Jesse Pinkman. Poco dopo morirà soffocato dal gas fosfina prodotto da un'esplosione causata intenzionalmente da Walt.
  • Liberami, Walter. (Krazy-8)
Episodio Conseguenze radicali. Dopo una lunga conversazione con Walter White, lo spacciatore Krazy-8 riesce a convincere il professore a liberarlo. Tuttavia, Walt si accorge che il ragazzo ha rubato un coccio di piatto rottosi in precedenza, probabilmente con l'intenzione di ucciderlo. Deluso dal comportamento di Krazy-8, White decide di strangolarlo.
  • Andiamo Tuco, volevo solo dire... (No Doze)
Episodio Vendetta. In preda a un raptus omicida Tuco prende a pugni fino a ucciderlo il proprio scagnozzo solo perché si è rivolto a Jesse e Walt con una frase che lo ha irritato.

Seconda stagione[modifica]

  • Dimmi che avete fatto! (Tuco Salamanca)
Episodio Grigliato. Jesse lo colpisce con un sasso e lo disarma del fucile d'assalto M16. Dopo una lotta corpo a corpo Jesse riesce a prendergli la pistola che ha addosso e gli spara, ferendolo. Sarà Hank, accorso sul luogo perché alla ricerca di Walt, ad uccidere Tuco poco dopo.
  • Vacca! Vacca! Vacca! Vacca! Vacca! (Schizzo)
Episodio Una lezione indimenticabile. La compagna del tossicodipendente Schizzo, esasperata dal fatto che lui la chiami "vacca", fa perdere l'equilibrio allo sportello ATM per bancomat che lui stava tentando di scassinare. L'ATM cadendo sul cranio di Schizzo, lo uccide sul colpo. La compagna di Schizzo prende quindi la bustina di eroina che lui aveva nella tasca.
  • Affari miei. Togliti di torno! Che aspetti? Sparisci! (Christian "Combo" Ortega)
Episodio Mandala. Tomás Cantillo, fratello undicenne di Andrea Cantillo, uccide Combo, spacciatore di Jesse, con sette colpi di pistola per volere di una banda di spacciatori che si contendono la zona con Jesse e Walt.

Terza stagione[modifica]

  • Troppo facile. (Marco Salamanca)
Episodio Un minuto. dopo che Hank ha investito suo fratello Leonel, il sicario Marco Salamanca riesce a ferire Hank, puntandogli una pistola contro. trovando che questa sia una morte troppo facile, decide però di prendere un ascia dalla propria macchina, per procurare ad Hank una morte dolorosa. Tuttavia l'agente della DEA riesce a freddare Marco con un colpo di pistola approfittando della distrazione di quest'ultimo.
  • Finiscilo. (Leonel Salamanca)
Episodio Un minuto. i due fratelli Marco e Leonel Salamanca si apprestano ad uccidere Hank, responsabile della morte del loro cugino Tuco. tuttavia, avvisato dell'attentato in forma anonima da Gus Fring, Hank ha la prontezza di spirito di investire Leonel e scappare. prima di svenire, Leonel chiede al fratello Marco di finire Hank. Marco avrà però la peggio, e Leonel viene portato in ospedale, dove gli vengono tagliate le gambe. più tardi, su ordine di Gus, Mike verrà a fare un'iniezione letale a Leonel, per impedirgli di parlare.
  • Non sei costretto a farlo. (Gale Boetticher)
Episodio Niente mezze misure. Per ordine di Walt, Jesse si presenta alla porta di Gale puntandogli addosso la pistola. nonostante Gale cerchi di supplicarlo, Jesse è costretto ad ucciderlo.

Quarta stagione[modifica]

  • Merdate a parte, si chiama cuoco perché tutto si limita a seguire una ricetta. Complicata, semplice, non importa: i passaggi non cambiano mai, e conosco ogni passaggio.(Victor)
Episodio Il taglierino. Mentre Mike, Walt e Jessie aspettano Gus Fring lo scagnozzo di quest'ultimo Victor, volendo dimostrare come Walt non sia indispensabile, si mette a cucinare, preparando della metanfetamina e dimostrando come basti seguire la ricetta per ottenerla. tuttavia, poco dopo arriva Gus: questi, dopo essersi vestito con calma con una delle tute protettive del laboratorio, prende un taglierino e si avvicina a Walt e Jessie, apparentemente deciso ad ucciderli. tuttavia, inaspettatamente si posiziona alle spalle di Victor e lo sgozza, poiché quest'ultimo era stato visto da dei testimoni a casa di Gale.
  • Don Eladio, Gustavo non intendeva offenderla. Conosco Gustavo come un fratello.È un uomo d'onore. L'uomo più leale che abbia mai conosciuto. Mi ha salvato dai bassifondi di Santiago. Mi ha reso l'uomo che sono oggi. Gustavo è un genio. Lui ti farà fare milioni. ascolta il tuo cuore per perdonargli questo piccolo errore. Per favore, è il mio compagno. Ho bisogno di lui! Giuro su Dio! (Maximino Arciniega)
Episodio Fratelli. Mentre sono a colloquio con Don Eladio, quest'ultimo fa notare a Maximino Arciniega e Gus Fring come quest'ultimo lo abbia offeso mancandogli di rispetto. Max allora si mette a parlare bene dell'amico, cercando di salvarlo dalla furia di Don Eladio. tuttavia, inaspettatamente lo scagnozzo di Eladio, Hector Salamanca, spara proprio a Max, uccidendolo davanti agli occhi dell'impietrito Gus: Don Eladio intendeva infatti sbarazzarsi subito dei due, che riteneva dei dilettanti.
  • Che razza di uomo è uno che parla con la DEA? Non è un uomo. Non lo è affatto. Sei un piccolo topo paralitico. Bella reputazione da lasciarsi alle spalle. È così che vuoi essere ricordato? È l'ultima volta che puoi guardarmi. [Hector "Tio" Salamanca comincia a suonare ripetutamente il campanello] Fuori! (Gus Fring)
Episodio Fine della storia. Poiché il suo scagnozzo Tyrus ha visto l'anziano Hector Salamanca recarsi dalla Dea, Gus si reca alla sua casa di riposo per ucciderlo. tuttavia, la manovra si rivela essere una trappola di Walt e Hector: mentre Gus prepara un iniezione letale per Hector, quest'ultimo suona ossessivamente il suo campanello, che è appunto collegato ad una bomba creata da Walt. Gus, capendo troppo tardi la situazione, muore nello scoppio della bomba insieme a Tyrus e allo stesso Hector
  • Che c'è? Hai un problema con le scale? (Scagnozzo di Gus Fring)
Episodio Fine della storia. Jesse si trova nel laboratorio a cucinare metanfetamina, sotto la stretta sorveglianza di uno scagnozzo di Gus Fring. Tuttavia, ad un certo punto sentono il rumore dell'ascensore in arrivo. Dopo aver ammanettato Jessie per evitare che scappi o cerchi di aggredirlo, lo scagnozzo si reca dall'ascensore. Quando la porta si apre, l'uomo vede il complice che era incaricato di sorvegliare la porta e, dopo avergli detto queste parole, mette via la pistola. Tuttavia, nell'ascensore è nascosto Walter White che spara immediatamente ai due uomini di Gus uccidendoli.

Quinta stagione[modifica]

  • Sì, signorina Tromel. (Peter Schuler)
Ja, Frau Tromel.
Episodio L'affare tedesco. Parole rivolte alla segretaria prima di suicidarsi con un defibrillatore automatico in uno dei bagni della sua azienda, la Madrigal Electromotive.
  • Ascolta, Mike... (Chris Mara)
Episodio L'affare tedesco. Mike uccide Chris dopo aver saputo che è stato assoldato da Lydia per uccidere lui e altre persone che avrebbero potuto testimoniare contro di lei.
  • Chiudi quella cazzo di bocca... e lasciami morire in pace. (Mike Ehrmantraut)
Episodio Dì il mio nome. Walt si reca da Mike per consegnargli i suoi soldi e per farsi dire i nomi degli ex uomini di Gus in carcere. Mike, fedele ai propri compagni, rifiuta e dice in faccia a Walt come la maggior parte dei loro problemi sono stati causati da lui. Walt, preso dalla rabbia per l'umiliazione, spara a Mike. tuttavia, un attimo dopo capisce che quei nomi avrebbe potuto chiederli a Lydia. Walt tenta prova allora a scusarsi, ma Mike, morente, gli chiede di chiudere la bocca, per poi accasciarsi al suolo morendo.
  • Avete sentito? Gettate le armi! (Steven Gomez)
Episodio Riserva Indiana. Grazie all'aiuto di Jessie, Hank e il suo partner nonché migliore amico Steven Gomez riescono finalmente ad arrestare Walt. Tuttavia, in quel momento arrivano Jack Walker e i suoi scagnozzi, chiamati ingenuamente da Walt nella speranza di uccidere Jessie. Dopo una serie di intimidazioni, parte uno scontro a fuoco fra i due agenti e gli uomini di Jack, al termine del quale Hank rimane ferito e Steven viene ucciso.
  • Per cosa mi stai pregando? Sei l'uomo più intelligente che conosca, eppure sei così stupido. Lui ha deciso dieci minuti fa. Fa' quello ch- (Hank Schrader)
Episodio Declino. ferito alla gamba, Hank sta per essere ucciso da Jack Walker, che non vuole averlo come testimone. Walt, piagnucolando, cerca di spiegare a Jack che Hank non parlerà, per poi tentare di convincere quest'ultimo a non parlare. tuttavia Hank, perfettamente consapevole di essere sul punto di morire, dice a Walt che è sempre stato uno stupido, per poi chiedere a Jack di fare in fretta quello che deve fare. Jack acconsente, uccidendo immediatamente Hank con un colpo alla testa.
  • Non lo vedo. (Andrea Cantillo)
Episodio Tutto torna. Todd attira Andrea fuori di casa con l'inganno dicendole di essere venuto con Jesse, seduto nel furgone. Mentre Andrea si avvicina per poter vedere dov'è Jesse Todd, alle sue spalle, le spara un colpo in testa, il tutto sotto lo sguardo disperato di Jessie.
  • Si, portali via tutti e due! (Kenny)
Episodio Felina. Dopo che Walt è arrivato al rifugio di Jack, gli viene portato davanti Jessie, ormai ridotto in semi schiavitù dai neo-nazisti di Jack. Walt e Jessie iniziano dunque a picchiarsi. Jack allora ordina a Todd di riportare nel laboratorio Jessie, sotto lo sguardo divertito del suo braccio destro Kenny e dei suoi uomini. tuttavia, in quel momento Walt grazie ad un telecomando per garage aziona una mitragliatrice nascosta nel baule, che inizia a sparare sui presenti uccidendo Kenny e gli altri uomini di Jack.
  • Oh, Gesù, signor White... (Todd Alquist)
Episodio Felina. Todd guarda fuori la finestra e vede il congegno progettato da Walt per uccidere la banda White Supremacist. Jesse lo coglie alle spalle e lo strangola con le catene con cui è imprigionato, vendicando Andrea e il bambino ucciso da Todd durante la rapina al treno.
  • Aspetta. Aspetta. [Raccoglie da terra la sigaretta per poterla finire] Vuoi i soldi giusto? Vuoi sapere dove sono? Se premi quel grilletto... (Jack Welker)
Episodio Felina. ferito gravemente, Jack cerca disperatamente di convincere Walt di lasciarlo vivo, e in cambio gli lascerà i soldi, mettendosi ipocritamente nella stessa posizione di Walt ai tempi dell'omicidio di Hank. Walt, per tutta risposta, lo uccide con un colpo alla testa.
  • Oh mio Dio... (Lydia)
Episodio Felina. Lydia chiama il telefono dell'alleato Todd, chiedendo se abbiano ucciso Walter White. tuttavia dall'altro capo del telefono si trova proprio Walt, che spiega a Lydia come l'abbia avvelenata con la Ricina, provocandole una morte lenta o dolorosa.
Episodio Felina. Dopo aver chiamato Lydia dicendole di averla avvelenata con la ricina, Walt si aggira per il laboratorio di metanfetamina della banda White Supremacist. Qui muore a causa della ferita d'arma da fuoco riportata alcuni minuti prima, mentre faceva strage dei membri della banda.