Saul Goodman

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Saul Goodman

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Bob Odenkirk sul set di Breaking Bad durante le riprese dell'episodio Fratelli (Hermanos).

Universo Breaking Bad
Autore Vince Gilligan
Interprete

Saul Goodman (nato Jimmy McGill), personaggio di Breaking Bad.

Citazioni di Saul Goodman[modifica]

Seconda stagione[modifica]

«Conviene chiamare Saul» («Better Call Saul»)
  • [Spot televisivo]
    Imputato #1: Avevo un buon lavoro, ma un giorno il mio capo mi ha accusato di furto! Mi conviene chiamare Saul!
    Imputato #2: Avevo bevuto a una festa, non facevo niente di male!
    Poliziotta: Signore, lei è in arresto.
    Imputato #2: Mi conviene chiamare Saul!
    Saul Goodman: Il mio nome è Saul Goodman. Sapevi di avere dei diritti? Lo dice la nostra costituzione e lo dico anch'io. Finché non si dimostra io credo che ogni uomo, donna o bambino sia innocente! Ed è per questo che intendo lottare per te! Ti conviene chiamare Saul! Chiama il 505 164! Ripeto 505 164! Parliamo spagnolo!
  • Da parte mia riceverai la miglior difesa che il denaro possa comprare.
  • Il mio vero cognome è McGill. Sa, lo stile ebreo attira la gente del quartiere e così fingo anch'io di essere membro della tribù.
  • Avere la coscienza pulita ha il suo prezzo.
  • Saul: Walter, sono il suo legale. Tutti i suoi segreti con me sono al sicuro. Sono un avvocato, non un ricattatore. E un avvocato può essere utile anche ai narcotrafficanti. Soprattutto ai narcotrafficanti!
    Walter: Vuol farmi credere che lo sta facendo solo per bontà d'animo?
    Saul: No! Sta scherzando?! Non ha visto le mie tariffe orarie?

Terza stagione[modifica]

  • Uno sconto mi sembrava dovuto visto che a casa vostra si produceva metanfetamina. La producevano nel laboratorio in cantina. Ho letto la procura a vendere da voi firmata e non si parla del laboratorio in questione, no no... vedo che c'è l'ispezione antitermiti, molto bene, ma non si menziona il laboratorio. C'è chi potrebbe accusarvi di frode, per omissione, che è perseguibile penalmente: io personalmente non me lo sognerei mai però... è un bel problema. Complimenti, ne avete avuto di coraggio cercando di rifilare al primo che passa un immobile seriamente contaminato dalla metanfetamina. Gran bel colpo per voi, bravi. Allora, io potrei sporgere denuncia e farvi sequestrare la casa a tempo indeterminato o potrei fare una denuncia penale, ma noi non vogliamo arrivare a questo punto: dico bene? Cosa ne dice avvocato, concorda con me?
  • Mi spieghi che diavolo ti è preso? Sembri la prima persona a cui succede: pensa che io ho beccato la mia seconda moglie a letto col mio patrigno, ok? È un mondo crudele Walt, devi crescere.
  • Il modo di aprire una serratura si trova sempre.
  • [A Walter, dopo aver visto Jesse con il viso alterato dalle percosse] Adesso sei tu quello bello del gruppo! Paul, ti presento Ringo. Ringo, Paul.
  • I criminali non sanno cosa sia l'onore. Presenti esclusi, ovviamente!
  • Se ti impegni abbastanza puoi far funzionare ogni situazione. Una volta ho convinto una donna che ero Kevin Costner! Ed ha funzionato, perché ero io che ci credevo!

Quarta stagione[modifica]

  • [Spot televisivo]
    Saul Goodman: Per caso avete appena perso una persona a voi cara in un disastro aereo? Avete subito lesioni, traumi psicologici o danni alla vostra proprietà a causa dei rottami di un velivolo? E Dio non voglia, di resti umani in caduta libera? Allora chiamatemi. Sono Saul Goodman. È superfluo dire che le cifre a sei, sette, forse otto zeri che posso farvi ottenere di certo non colmeranno mai il vuoto lasciato dalla vostra tragica perdita, ma voi meritate giustizia. Perciò se è la giustizia che volete vi conviene chiamare Saul!
    Voce fuori campo: Saul Goodman, avvocato. (505) 503-4455 Se habla español.
  • [Walt chiede a Saul come contattare l'uomo che fornisce nuove identità]
    Walt: Ma questa è una ditta che ripara aspirapolvere!
    Saul: Che ti aspettavi, "Iracheno sparizioni rapide"?
  • Ascolta, fammi un favore: metti una buona parola per me con Fring. In nome dei vecchi tempi. Io non posso espormi più di tanto.

Quinta stagione[modifica]

  • [A Skyler] Lei ricorda la serie tv Gli eroi di Hogan? Il sergente Schultz. Ricorda il Il sergente Schultz? "Non so niente, non ho visto niente". Se lo ricorda ora? Faccia come lui.
  • Walt: Così tu hai pensato bene di elargire seicentoventiduemila dollari che appartenevano a me a un uomo che è stato a letto con mia moglie.
    Saul: È una mia assistita. Come te. Dirai che la cosa può creare strane situazioni? Assolutamente sì. Ma stando così le cose la mia etica professionale mi obbliga...
    Walt: "Etica"? Scusami, avrò capito male, ma mi è sembrato di aver sentito pronunciare la parola "etica". In che senso? Tu non sei Perry Mason. Tu sei un avvocatuccio da due soldi. E lavori per me.
    Saul: Sì, ma Perry Mason non ha mai avuto clienti che pretendevano che facesse per loro... [Mostra la sigaretta avvelenata] cose del genere, è chiaro? Io sto rischiando grosso per te! [...] Ma mi lamento io? No! No! Io continuo a proteggerti in qualunque caso. Non mi tiro indietro io! Ma perché non mi hai detto che il ragazzino sarebbe finito in ospedale?! Sai una c...Prendi questa sigaretta e alza i tacchi! Io e te abbiamo chiuso! [Walt si avvicina minaccioso] Che cosa vuoi? Andiamo...Ehi...Ehi...
    Walt: Avremo chiuso quando io dirò che avremo chiuso.
  • [A Jesse] Il nostro Woody Harrelson in carne ed ossa! Prendi il bong e accomodati sul divano! Ho solo fatto una battuta. Non lo fare.
  • Saul: Tu non hai pensato ad esempio di mandarlo a fare un viaggio in Belize?
    Walt: Belize?
    Saul: Sì, Belize. Sai, dov'è andato Mike. Lo mandi a fare un viaggio in Belize.
    Walt: Saul, è meglio che tu non dica quello che io penso tu voglia dire.
    Saul: È solo una mia congettura. Non volevo mica...
    Walt: Hank è della famiglia!
    Saul: D'accordo, è solo un'opzione...
    Walt: Ma mi hai capito, o no?
    Saul: Dico che è un opzione che ha funzionato molto bene in passato...
    Walt: Ma per la miseria! Ma sei impazzito?!
    Saul: D'accordo. Sì. Ho sbagliato. Come non detto. La famiglia non si tocca. Sono solo pensieri buttati a caso. Questa stanza è sicura, stai tranquillo.
    Walt: Oh, Dio! "Mandarlo in Belize"...Ci mando te in Belize!
  • [A Jesse] Vuoi un consiglio? Vai in Florida. tanto sole, tante ragazze in bikini, si può fare il bagno con i delfini...
  • [Saul è stato aggredito]
    Walt: Oh, Gesù. Te l'ha fatto Jesse?
    Saul: Sì, ma tu devi comprendere che nel profondo mi ama molto.
  • Saul: Ci domandavamo se questa non sia forse un tipo di situazione alla Zanna Gialla.
    Walt: Zanna Gialla?
    Saul: Sì, Zanna Gialla è il cane migliore e leale che possa esistere. Insomma, lo amano tutti quel bastardo però un giorno mostra i sintomi della rabbia e il piccolo Timmy per amore del suo Zanna Gialla purtroppo deve...Be', tu l'hai visto il film, no?
    Walt: A te piacciono le metafore molto colorite, non è vero, Saul? Il Belize, Zanna Gialla...Sì, sei un vero diluvio di consigli.

Citazioni su Saul Goodman[modifica]

  • Dove ha preso la laurea, Goodman? All'università dei clown dove ha preso anche quell'abito? (Hank Schrader)

Altri progetti[modifica]