Vietnam

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Bandiera del Vietnam

Citazioni sul Vietnam e i vietnamiti.

  • [Riguardo la guerra cambogiano-vietnamita] Dopo trent'anni di lotta di liberazione, il mondo ha molto rispetto per Vietnam. Ma ora tutto quel rispetto di cui Vietnam godeva sta svanendo. (Ieng Sary)
  • Ehi ragazzi, benvenuti in Vietnam, il paese che è più stimolante di una bella tazza di cappuccino o di un clistere di paprica. (Good Morning, Vietnam)
  • I vietnamiti sono un popolo fiero. Non credo che i sovietici possono dettargli ordini sul loro comportamento. (Norodom Sihanouk)
  • In Vietnam è usanza non sgridare né punire nessuno mentre mangia, in modo da non disturbarne l'alimentazione e la digestione; possiamo imparare da questa saggezza fatta di buon senso. (Mangiare zen)
  • L'Unione Sovietica sta usando Vietnam per prepararsi a una terza guerra mondiale. (Ieng Sary)
  • Le notti vietnamite sono afose, e torbide come il fango. Tuttavia, le loro stelle... brillano più numerose di quelle di Tokyo. (Young Black Jack)
  • Riguardo il Vietnam, il suo partito non è un vero partito marxista-leninista. È in fondo un partito revisionista che ha tradito la rivoluzione. Il suo regime non è un vero regime socialista: è un regime socialista falso che opprime il popolo. (Pol Pot)
  • Quando i vietnamiti avanzano un pedone, prevedono già la loro seconda mossa. Coloro che avanzano un pedone senza prevedere la prossima mossa non sono in grado di sapere la prossima dei vietnamiti. (Pol Pot)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]