Võ Nguyên Giáp

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Võ Nguyên Giáp nel 1949

Võ Nguyên Giáp (1911 – 2013), generale, politico e scrittore vietnamita.

Lo zio Ho e la rivoluzione[modifica]

  • Scoprii l'internazionalismo: tutti i miei problemi si illuminarono come alla luce di un nuovo giorno. Da ogni pagina scaturiva una forza irresistibile che mi esaltava. (p. 107)
  • Quando ritornavamo in servizio dopo una missione, rivedendo lo zio Ho, avevamo la sensazione di rientrare a casa da un padre che sapeva tutto ciò che la rivoluzione esigeva in pazienza davanti alle difficoltà. (p. 123)
  • Decidere in fretta, decidere tempestivamente: in queste parole, in sintesi, il carattere di Ho Chi Minh. (p. 144)

Citazioni su Võ Nguyên Giáp[modifica]

  • La vecchia foto in bianco e nero immortala un orientale in uniforme. Posa marziale. Espressione decisa. Occhi tranquilli. Nonostante le atrocità. Nonostante gli orrori della guerra e le insidie mortali della giungla che ricopre in lungo e in largo l'Indocina. Occhi che hanno visto oppressioni secolari, massacri inenarrabili, ma anche vittorie imprevedibili, la disfatta degli eserciti nemici, la liberazione di un popolo.
    Occhi che hanno visto cadere Dien Bien Phu.
    Il volto del leggendario Vô Nguyen Giap è stato un'icona per i rivoluzionari di mezzo mondo. All'inverso, uno spauracchio per le centrali imperialistiche dell'Occidente. (Wu Ming)

Bibliografia[modifica]

  • Võ Nguyên Giáp, Lo zio Ho e la rivoluzione, in Ho Chi Minh, Diario dal carcere, traduzione di Joyce Lussu, Garzanti, Milano, 1972.

Altri progetti[modifica]