Youth - La giovinezza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Youth - La giovinezza

Immagine Cannes 2015 28.jpg.
Titolo originale

Youth

Lingua originale inglese
Paese Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito
Anno 2015
Genere drammatico
Regia Paolo Sorrentino
Sceneggiatura Paolo Sorrentino
Produttore Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Youth – La giovinezza, film del 2015 con Michael Caine e Harvey Keitel, regia di Paolo Sorrentino.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Hai detto che le emozioni sono sopravvalutate? Ma è una stronzata: le emozioni sono tutto quello che abbiamo! (Mick Boyle)
  • I genitori lo sanno quando i figli fanno finta di dormire. (Mick Boyle)
  • Io devo scegliere cosa vale la pena raccontare, se l'orrore o il desiderio. E ho scelto il desiderio... il mio desiderio così impuro, così impossibile, così immorale, ma non importa. Perché è quello che ci rende vivi. (Jimmy Tree )
  • La leggerezza è un'irresistibile tentazione... perché la leggerezza è anche una perversione. (Fred Ballinger)
  • Le monarchie fanno sempre tenerezza perché sono vulnerabili: basta eliminare una sola persona e all'improvviso ecco che il mondo cambia. Come nei matrimoni. (Fred Ballinger)
  • Siamo soltanto comparse. (Mick Boyle)
  • Sto sempre andando a casa, sto sempre andando alla casa di mio padre. (Jimmy Tree) [citando Novalis]

Dialoghi[modifica]

  • Ragazzina: Io l'ho vista in un film.
    Jimmy Tree: Anche a te è piaciuto Mr. Q?
    Ragazzina: No. È il film in cui fa un padre che non ha mai visto suo figlio e lo incontra per la prima volta in un bar quando ha 14 anni.
    Jimmy Tree: Ma non l'ha visto nessuno quel film.
    Ragazzina: Mi è piaciuto uno scambio di battute, quando tuo figlio dice "Perché non hai fatto il padre?" e tu rispondi "Pensavo di non essere all'altezza". In quel momento ho capito una cosa importante.
    Jimmy Tree :Cosa?
    Ragazzina: Che nessuno al mondo si sente all'altezza quindi non c'è da preoccuparsi.

Altri progetti[modifica]