Ari Kiev

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Ari Kiev (1934 – 2009), psichiatra statunitense.

Vivere meglio giorno per giorno[modifica]

Incipit[modifica]

Nella mia lunga pratica di psichiatra, ho scoperto che aiutare la gente a individuare le mete personali è il sistema più efficace per aiutarla a risolvere i problemi. Studiando la vita di individui che hanno saputo far fronte alle avversità, ho notato che costoro si erano proposti obiettivi precisi e avevano cercato con tutte le forze di raggiungerli. Dal momento in cui avevano deciso di concentrare le loro energie su un obiettivo specifico, avevano cominciato a superare le difficoltà più ardue.

Citazioni[modifica]

  • Il segreto per riuscire nella vita è prefiggersi un obiettivo. E il passo essenziale per il suo conseguimento è riuscire prima a individuarlo.
  • È l'attività stessa che genera lo stimolo per ulteriore attività.
  • Imparate a riconoscere gli stati d'animo da cui hanno origine i cinque grandi nemici della vostra tranquillità di spirito: l'avarizia, l'ambizione, l'invidia, l'ira e l'orgoglio. Disse il Petrarca: «Se si riuscisse a mettere al bando questi nemici, godremmo senza dubbio di una pace perpetua.»
  • L'avarizia nasce dalla convinzione che certe cose ci sono necessarie mentre probabilmente non lo sono, e dal timore che ci venga tolto ciò da cui dipende il nostro sostentamento.
  • L'ambizione è generata dalla scontentezza verso noi stessi e verso il nostro lavoro. Prefiggersi delle mete e desiderare di conseguirle è un'ottima cosa. Ma un eccesso di ambizione potrebbe indurvi a prefiggervi obiettivi inaccessibili. Non cercate di fare il passo pù lungo della gamba. Concentratevi sullo sforzo, non sui risultati.
  • L'invidia deriva dal confronto irrazionale fra quanto hanno raggiunto altre persone e quanto avete raggiunto voi. Non è la mancanza delle qualità che possiedono gli altri a causare il vostro insuccesso, bensì l'incapacità di valorizzare a dovere le qualità che possedete.
  • L'ira può sopraffarvi e distruggere in voi l'incentivo ad agire. Tutte le volte che vi lasciate vincere dalla collera, riflettete su come sono andate le cose. Qualcuno vi ha trascurato o criticato Perché la cosa dovrebbe darvi tanto fastidio? Dovete per forza dipendere dalle opinioni altrui? Non sarete stati voi stessi a permettere che altre persone vi imponessero le loro aspettative o controllassero il vostro comportamento?
  • L'orgoglio nasce dal bisogno di far colpo su voi stessi e sugli altri esibendo qualità che non possedete. L'individuo maturo riconosce i suoi limiti, agisce con umiltà e accetta serenamente le inevitabili differenze fra sé e i suoi simili. Nella misura in cui ammetterete i vostri limiti, vedrete dileguarsi la vostra frustrazione.
  • Tutti noi abbiamo bisogno di sentire che contiamo qualcosa per qualcuno: daremo invariabilmente il nosto amore, rispetto e attenzione alla persona che soddisfa questo bisogno.
  • Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero possibile di angolazioni.
  • Qualcuno potrebbe credere che uno Stravinsky, un Einstein o un Picasso si sia conquistato, in forza del suo genio, il diritto all'eccentricità, all'idiosincrasia, alla caparbietà. Io sostengo al contrario che è stata la decisione di diventare padroni del proprio destino che ha dato loro il coraggio di tentare vie nuove.
  • Una delle più spiccate caratteristiche del genio è il potere di alimentarsi da solo.
  • La volontà di pensare l'impensabile richiede il coraggio di restare in solitudine, di correre il rischio del ridicolo. Non tutti possono essere dei Picasso, ma ognuno ha la capacità di distinguersi dall'ambiente che lo circonda.
  • Il tempo che sprecate a pensare ai vostri limiti potrebbe essere impiegato nella ricerca di quel filone d'oro nelle vostre attività o in voi stessi.
  • Accendete il vostro fuoco. Perseguite gli obiettivi che vi siete prefissi senza temere l'insuccesso, le critiche o la disapprovazione.

Explicit[modifica]

L'attività mentale è parte di voi non meno del battito del vostro cuore o del ritmo con cui respirate. Troverete la pace dello spirito quando prenderete le vostre decisioni e agirete secondo i dettami della vostra natura e dei vostri obiettivi.

[Ari Kiev, Vivere meglio giorno per giorno, Selezione dal Reader's Digest, luglio 1974]