Caduta dell'uomo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Adamo ed Eva in una incisione cinquecentesca di Sebald Beham

Citazioni sulla caduta dell'uomo.

  • Il cristianesimo è nato dal bisogno d'un mediatore; la mediazione non poteva essere che un riscatto, la cui necessità risale alla caduta dell'uomo. (Sophie-Jeanne Sojmolov Swjetschin)
  • Un'ipotesi, Cristo, c'illumina sulla realtà del mondo: una caduta. Da dove, è insensato chiedere. Alcuni poeti lo hanno tentato. I poeti, anche quelli di provincia, sono in genere uomini buoni: ascoltano il canto degli uccelli, intravedono nel mattino più azzurro un ricordo di patria, velato di lutto. Vi è lutto, nella Creazione. Qualcuno, non sappiamo dove, fece una scelta: ne nacque il continuo morire, la continua disperazione. (Anna Maria Ortese)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]