Dick Tracy (film 1990)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Dick Tracy

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Dick Tracy

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 1990
Genere azione, noir
Regia Warren Beatty
Soggetto Chester Gould (fumetto)
Sceneggiatura Jim Cash, Jack Epps Jr.
Produttore Warren Beatty
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note

Dick Tracy, film statunitense del 1990 diretto e interpretato da Warren Beatty, liberamente ispirato al fumetto di Chester Gould.

Frasi[modifica]

  • Ecco fatto! Passate parola, Labbra è finito! D'ora in poi il suo territorio è il mio territorio, intesi?! Tutti quelli che lavoravano per lui adesso lavoreranno per me! Tutta la roba sua... Adesso è roba mia! (Big Boy)
  • Portateli via questi cattivacci, mi fanno paura. (Dick Tracy)
  • Lo so, non sai se hai voglia di picchiarmi o di baciarmi... È la solita storia. (Mozzafiato Mahoney)
  • Hai ragione, Tracy: perché imbigolarti con una come me, io per te sono una poco di buono. Non lo so se sopravvivo fino a domenica, forse mi hanno seguita fin qui... Non ho la vita facile. Vuoi sbattermi in galera? Cosa aspetti? (Mozzafiato Mahoney)
  • La legge senza ordine è pericolosa per il popolo quanto l'ordine senza legge! (Big Boy)
  • Quando si mangia? (Ragazzo)
  • Abbiamo un problema di organizzazione, siamo troppo divisi. È controproducente. Finché siamo divisi gli sbirri ci possono tenere sotto controllo. Ma cercate di usare il cervello! Noi siamo come una società anonima, noi tutti a questa tavola siamo il consiglio di amministrazione... E io l'amministratore delegato! Perché io ho grandi orizzonti. E per un grande capo è indispensabile. Qui c'è una città con migliaia di piccole imprese di operatori economici, un popolo che lavora duro. Ora questo popolo deve lavorare duro per noi. Perché... Noi siamo al servizio del popolo. E se non ci si serve del popolo allora il popolo a che serve? Noi diventeremo il socio silenzioso del popolo: ogni volta che un cittadino si compra mezzo chilo di hamburger a noi viene un nichelino, ogni volta che un tizio va dal barbiere a noi vengono dieci cents. Ci vestiremo come banchieri. Ci iscriveremo a Rotary Club. Noi insieme... Possiederemo questa città! (Big Boy)
  • Tu, fesso idiota di uno sbirro! Tu che respingi me, io ti sto offrendo le chiavi di un impero e tu... Tu vieni a dirmi che rappresenti la Legge?! Io sono la Legge!!! Io!! (Big Boy)
  • Ora basta, sono stufo, adesso basta! Io li voglio morti, tutti e due! Voglio morto questo "senza faccia" e voglio morto Tracy! Rimbambiti..! Non sapete più ammazzare la gente, non avete un briciolo di dignità professionale, non siete più orgogliosi del vostro mestiere! Non avete senso del dovere, niente senso del destino! Io ho bisogno di generali, e che mi ritrovo?! Un battaglione di fantoccini! Io-voglio-Dick-Tracy-morto!!! (Big Boy)
  • Calma, Tracy... Annusa i fiori e addormentati, non morirai e non ti farà del male... Ma la tua brillante carriera è finita! (Blank)
  • A me questo mi piace. [mostra l'articolo di giornale sull'arresto di Tracy] Io questo me lo appendo al muro! (Big Boy)
  • Se qualcuno spara io sparo a te, andiamo dolcezza! (Zucca Piatta)
  • La sai una cosa Tracy? In fondo non mi dispiace quella femmina! (Dick Tracy Junior)

Dialoghi[modifica]

  • Labbra Manlins: Mozzafiato, bellissima canzone, come di consueto.
    Mozzafiato Mahoney: T'è piaciuta, sono contenta. [Labbra consuma rumorosamente delle ostriche] ...Ti dispiace se me ne vado?
    Labbra Manlins: Perché?
    Mozzafiato Mahoney: Ho la nausea vederti mangiare.
    Labbra Manlins: Una volta non era così.
    Mozzafiato Mahoney: Una volta non eri un dirigibile.
    Labbra Manlins: La tua adulazione è commovente.
  • Dick Tracy: Questo scarafaggio è tuo padre?
    Ragazzo: Va' a farti una frittata!
  • Dick Tracy: Ti piacciono le noci, vero Big Boy?
    Big Boy: Ah, ci vado matto; c'è un sacco di gente che ama le noci, fanno bene al fegato!
    Dick Tracy: Sì, ma fanno male al cervello! Sei sbadato, Big Boy. Ti dichiaro in arresto. Portatelo via, abbiamo un posticino per metterlo a nanna senza fare indigestione di noci!
  • Dick Tracy: Lei da che parte sta?
    Mozzafiato Mahoney: Dalla dove sto sempre, la mia.
    Dick Tracy: Non è in lutto per Labbra?
    Mozzafiato Mahoney: Sì, porto biancheria nera...
    Dick Tracy: Avrei il diritto di portarla al distretto e farla sudare sotto le luci dei riflettori.
    Mozzafiato Mahoney: Io sudo molto meglio al buio.
  • Influence: Ehi, quando lo ammazziamo Dick Tracy?
    Big Boy: Come sapete, se succede qualcosa a Dick Tracy, io sono il primo sospettato! ...Lasciate Tracy a me!
    Grinza: Io dico ammazziamo Tracy subito.
    Big Boy: Tu dici?
    Grinza: Io dico!
    Big Boy: E io dico che non dici niente! Io dico, che se sostenete me, c'è guadagno per tutti! Se sfidate me, andiamo tutti a botta! C'è un solo Napoleone, un solo Washignton, un solo me!
  • Blank: Sono quassù, 88 Tasti. Apri la borsa. Vuoi sapere perché ti ho chiamato? [88 Tasti apre la borsa] Cinquemila, il tuo primo pagamento.
    88 Tasti: Per cosa?
    Blank: Tu lavori per Big Boy adesso... Vuoi aiutarlo e fare una parte di grana? Sì o no?
    88 Tasti: Sì?
    Blank: Dà quella lettera a Big Boy. Digli che te l'hanno passata sotto la porta.
    88 Tasti: Chi devo dire che la manda?
    Blank [avanza in penombra rivelando di non avere volto]: Non lo devi dire perché non mi hai visto. E non cercare di raggiungermi. Ti telefono io, concludi l'affare.
  • 88 Tasti [legge l'offerta del Blank]: "Se ammazzi Tracy sarai il principale sospettato e la città si mobiliterà contro di te, ma per il 10% del tuo giro d'affari noi ti garantiamo che Tracy non sarà più un problema per te e tu non sarai sospettato di niente." [ride entusiasta] Tu che cosa ci pensi? Se quelli non mantengono tu non paghi!
    Big Boy: ...Tu sei un pianista. Vuoi che ti faccia diventare un requiem? Non mi proporre accordi con gente che non hai mai visto e che non sai come contattare, levamelo dai piedi, dai. Avanti, va a suonare il piano, va!
  • Sam Catchem: Che facciamo, becchiamo 88 Tasti o andiamo da Big Boy?
    Pat Patton: Sì Tracy, che facciamo? Becchiamo 88 Tasti o andiamo dritti da Big Boy?
    Dick Tracy: Il nemico del mio nemico è mio amico o il nemico del mio amico è mio nemico?
    Sam Catchem: Che?
    Dick Tracy: O il nemico del mio nemico è mio nemico?
    Pat Patton: Ma che ha detto?
    Dick Tracy: Il nemico del mio nemico è mio nemico.
    Sam Catchem: Dice che il nemico del suo nemico è suo nemico.
    Pat Patton: Ah.
  • Mozzafiato Mahoney: Avevi ragione, Tracy... Non avrei tirato il grilletto.
    Dick Tracy: Era un ottimo piano, Mozzafiato, ce l'aveva quasi fatta, la città sarebbe stata sua.
    Mozzafiato Mahoney: Sì... Solo con te ho fallito... Dimmi la verità... Sarebbe successo qualcosa fra noi due? [si baciano e lei muore]

Altri progetti[modifica]