Frank Miller

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Frank Miller

Frank Miller (1957 – vivente), fumettista, sceneggiatore e regista statunitense.

Citazioni di Frank Miller[modifica]

  • [Ronin] È una storia d'amore gotica e fantascientifica, un incubo urbano, una supereroistica tragedia di un samurai.[1]
  • L'eroe nero è un cavaliere con l'armatura incrostata di sangue e sporco... ma nega sempre incessantemente di essere un eroe.[2]
  • Questo libro [la prima storia di Sin City] è come se si fosse realizzato da solo. Avevo preventivato che fosse di quarantotto pagine, ma mi sono fatto prendere la mano. Tutta colpa di Marv. Quella specie di energumeno ha cominciato a darmi ordini. A volta capita.[3]

Citazioni su Frank Miller[modifica]

  • Frank Miller è un dio nell'ambito del mondo dei fumetti. Avvicinarsi al suo lavoro è un onore, ma anche un onere. Da un lato ero preoccupato e non volevo fare dei guai, ma al tempo stesso mi sentivo decisamente intrigato nel portare sullo schermo un romanzo come 300 che avevo amato così tanto. La mia idea era quella di fare un film molto vicino al romanzo grafico. C'è un legame profondo tra tutti gli eroi creati da Frank Miller. Tra i protagonisti di Sin City, 300 e perfino con il Batman che lui ha disegnato. L'essenza della sua arte sta nel creare mondi in cui è difficile entrare semplicemente uscendo dalla porta di casa e semplicemente guardandosi intorno. Tutto sta nel suo senso estetico. (Zack Snyder)
  • Negli anni '80 Frank Miller reinventò la figura di Batman. Lui [Rat-Man] andò oltre e reinventò la figura di Frank Miller. (Rat-Man)

Note[modifica]

  1. citato nell'introduzione di Jeff Rovin al volume Ronin, trad. Elisabetta Vori, ed. Magic Press, 2005
  2. citato in Criminal Minds
  3. citato in Frank Miller, Sin City, trad. Daniele Brolli, ed. Magic Press, 2004, p. 204

Filmografia[modifica]

Fumetti[modifica]

Altri progetti[modifica]