Futurama (sesta stagione)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Futurama.

Futurama 1999 logo.svg

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Episodio 1, Rinascita[modifica]

  • Questo è un test del sistema di emergenza dell'ipno rospo. Se fosse stato una vera ipnosi, sareste diventati catatonici e avreste guardato qualunque cretinata. E adesso, Futurama! (Bender)
  • Perdiamo potenza al Game Boy anteriore, Mario non risponde! (Fry, mentre la navicella viene attaccata)
  • Fry: Sono morti?
    Professor Farnsworth: Umh, no no no, molto peggio.

Episodio 3, L'attacco di un'app[modifica]

  • Questi vecchi ordigni dell'apocalisse sono pericolosamente instabili, penso che dormirò più tranquillo se non so dove sono. (Professor Farnsworth, gettandoli in un cassonetto)
  • Non hai saputo? Noi unità Bender siamo obsolete: ci surriscaldiamo, siamo radioattive, causiamo disfunzioni ormonali ... (Flexo, dentro un cassonetto per scorie pericolose, rivolto a Bender)
  • Leela: Tutto il lavoro viene svolto dai bambini?
    Alieno: No, le frustate no.
  • Un approfondimento su questa inutile notizia dopo lo sponsor. (Morbo)
  • Con il nuovo eyePhone puoi guardare ed ignorare i tuoi amici, molestare i tuoi ex, scaricare immagini su un autobus e controllare la tua e-mail mentre vieni investito da un treno. Tutto questo con il nuovo eyePhone. Da Mamma. (Pubblicità televisiva)
  • E smettila di pensare! (Bender, rivolto a Fry)
  • C'è un app per baciare le mie metal-chiappe? (Bender)
  • Fry: Rimasto qualcosa?
    Commesso: Mi sembra l'ultimo ... [da un mucchio di telefoni ne tira fuori uno] Sono 500 dollari, non ti è permesso scelgliere l'operatore, la batteria si scarica presto e la ricezione non è molto.
    Fry: [tenendo in mano 600 dollari] Zitto e beccati i soldi! [1]
  • Fry: Che mi sta succendo? È la pubertà?
    Bender: È una telefonata cretino.
    Fry: Gli eyePhone fanno anche da telefono?
  • Oh, è il momento di aggiornare la mia pagina a cadenza oraria. "Ciao contatti. Qui Fry. Rutto da uova, mi gratto il fungo sotto l'ascella e cerco l'amore." Invia. (Fry)
  • Fry: Questo è un colpo basso, perfino per i tuoi standard.
    Bender: I miei cosa ?
    Fry: Da quando lo scopo di internet è violare la privacy della gente?
    Bender: Dal 6 agosto 1991.
  • Un momento! C'è la possibilità che io possa perdere? Questo non rientrava nel patto! (Bender)

Episodio 5, Il grande Da Vinci[modifica]

  • Morbo: [durante "Chi osa diventare milionario"] Allora Fry, che cosa fai per vivere?
    Fry: Emh, posso telefonare a un amico?
  • Hermes: Per mille indomite scintille, non smetti mai di pensare prima di parlare?
    Fry: Non faccio altro che pensarci.
  • Io detesto quei secchioni: solo perché sono più stupido di loro, loro pensano di essere più intelligenti di me. (Professor Farnsworth)
  • Ci sarà sempre qualcuno più intelligente di voi, l'unico modo per essere felici è fare il massimo con ciò che si ha. (Fry)

Episodio 6, Ispezione letale[modifica]

  • La candela che splende il doppio del suo splendore, brucia in metà tempo. (Scruffy, prima di morire durante una rappresentazione)
  • Poveri umani di carta velina... non vorreste essere indistruttibili come me? Un inferno di metallo di assoluta perfezione fisica? (Bender)
  • A parte l'immortalià, tutto resto è solo tempo sprecato. (Bender)
  • Ho mangiato un calcolatore, per assorbirne la potenza. (Hermes)
  • Per mille scartoffie che mi mangio con le troffie! (Hermes)
  • Esistono anche i telefoni in cabina? Menomale, così non devo trascinarmi dietro il cellulare. (Hermes)
  • Non posso più correre... mi tocca saltellare. (Bender)

Episodio 7, Fry il ritardatario[modifica]

  • Elzar: [Incontrando Leela per la seconda volta nel giorno del suo compleanno] Non sei la sfigata a cui hanno dato buca nell'altro ristorante?
    Leela: Chiudi il becco e portami due porzioni.
  • Cavolo, il futuro è una vera chiavica e chiunque viva qui è un fracco di cacca secca. (Bender)
  • Fry: Tutto sommato ho vissuto una bella vita. Ci scoliamo un po' di birra mentre guardiamo la fine dell'universo, ragazzi?
    Professor Farnsworth: Ci sto, ci sto.
    Bender: Beh, è quello che faccio ogni giorno.
  • Fry: Hey, si può sapere qual era lo scopo della vita?
    Professor Farnsworth: E chi lo sa, forse qualche sciocca riflessione sull'anima umana.
    Bender: Mm-hm.
    Fry: Lei dice, eh?
  • Professor Farnsworth: Mio dio... Ma è possibile?
    Fry: Si che è possibile, sta accadendo. A proposito, che sta accadendo?

Episodio 8, Thuban: operazione gatto[modifica]

  • Amy: [Spegnendo la sveglia che segna le 8.50] Credevo di averti messo alle sette e un quarto!
    Sveglia: Scusa, ieri notte ci ho dato dentro con Bender, mi si è buttato addosso ed ha postposto l'orario...
  • Professor Katz: Sono stufo. I membri della commissione votino "si" o "no".
    Wernstrom: No!
    Ethan "Gomma da masticare" Tate: No al quadrato!
    Professor Fisherprice Fattoria-Parlante: Il cavallo dice: "dottorato negato".
  • Amy, la tecnologia non è intrinsecamente buona o cattiva, è il modo in cui viene usata, come il raggio mortale. (Professor Farnsworth)

Episodio 9, Origine meccanica[modifica]

  • Odio usare lo scalpello dopo la manicure... Oh porca trota, mi sono mozzata un dito! (Amy)
  • Zoidberg: Guarda che collo contorto Cubert, scommetto che spendeva una fortuna in cravatte... Perché, non c'erano?
    Cubert: Dubito che un enafrosauro del Giurassico potesse accedere alle cravatte.
    Zoidberg: Dovevo optare per la battuta del colletto sporco ...
  • Benvenuti membri del museo, o come adoro definirvi, futuri reperti. (Proprietario del museo)
  • Ancora una volta la scienza evita un disastro. (Professor Farnsworth)
  • Basta, non voglio più vivere su questo pianeta! [2] (Professor Farnsworth)
  • Zoidberg: Cubert, siccome dobbiamo stabilire un legame padre-figlio, ho trovato un paio di guanti da baseball e li ho bolliti per pranzo.
    Cubert: Ma vatti a fare una plastica!
    Zoidberg: Aspetta, dobbiamo parlare dei fatti della vita... quali sono?
  • Ullalà, guardate! In quella montagna c'è una specie di grotta. Potrebbe essere una caverna... (Amy)
  • Guardate, non si muove foglia che Fry non voglia, e io voglio nella chiglia a foglia. (Fry)
  • È un modo fichissimo di morire! (Fry)
  • Calma, so tenere a bada i bulletti: basta fingere di essere patetici. (Zoidberg)

Episodio 10, Il prigioniero di Benda[modifica]

  • Ho sempre sognato di essere un imperatore, prima per Halloween e poi per sempre. (Bender)
  • Uno scambio di corpi? Forse il colpo si può fare... Chi ha bisogno di complici se posso usare i loro corpi? (Bender)
  • Amy: [nel corpo del Professor Farnsworth] È possibile far tornare tutti alla normalità usando quattro o più corpi?
    Professor Farnsworth: [nel corpo di Bender] Questo non lo so. Temo che dovremmo usare la... Matematica!
  • Almeno puoi avere uno sconto anziani al cinema, odio pagare 13 dollari per vedere Nicholas Cage che risolve casi. (Leela, rivolta ad Amy che è nel corpo del Professor Farnsworth)
  • Ora scambio il mio corpo con Zoidberg, supero il metal detector e taglio i cavi dell'allarme, e tutto in meno di... no, 10 minuti fa? (Bender, nel corpo di Amy)
  • Ero disposto a mentire, cosa altro può fare un uomo? (Fry)
  • Scruffy: Ms Wong?
    Secchio: [nel corpo di Amy] No Scruffy, io sono il tuo Secchio. Io ti amo. Il Secchio per la verità ti ha sempre amato!
    [Scruffy e il Secchio si baciano, ma Scruffy tentenna]
    Scruffy: Ma è sbagliato, vecchio mio. Oh, sarebbe bello per un'oretta. Ma in fondo al cuore io sono un uomo, e tu l'attrezzo di un custode.
    Secchio: In un'altra città potremmo essere qualunque cosa.
    Scruffy: Vai. Vai ora, prima che ti supplichi di restare! [Il Secchio se ne va e Scruffy inizia a piangere]
  • Sono io! Grazie a Dio sei venuto! (Bender, vedendo arrivare il Professor Farnsworth con il suo corpo)

Episodio 11, Lrrrinconciliabili Ndndifferenze[modifica]

  • [Episodio The Aliens Are Among Us del programma televisivo The Scary Door (La porta spaventosa)[3]]
    Voce narrante: Vi siete presi una vacanza dalla normalità. L'ambientazione è uno strano motel dove il letto è macchiato di mistero e c'è anche un velo di mistero che galleggia in piscina. La vostra chiave potrebbe non aprire la sala fitness perché qualcuno ha intriso la serratura di mistero, ma si aprirà..."la porta spaventosa"! [Fine dell'introduzione] Ecco a voi per l'assegnazione degli Emmy Award, un popolare senatore che ha idee impopolari.
    Senatore: ...perché gli alieni dello spazio non esistono!
    Senzatetto: Come fa a essere così sicuro che gli alieni non siano già tra di noi?
    Senatore: Te lo dico io come faccio. [Gli toglie la maschera rivelando la testa di un alieno viola] Perché tu sei un alieno!
  • Fry: Allora, che ne pensate del mio fumetto?
    Bender: Mettiamola così: dopo che sarò uscito, mi farò un clistere alla memoria.
    Leela: Piccola critica costruttiva: non c'è mai stata una situazione di pericolo, il Fattorino Spaziale ha qualcosa come 30 superpoteri.
    Fry: Questo perché è stato morso da un Superman radioattivo...
  • WOW! La Fox ha ottimizzato le cose... [4] (Testa di Matt Groening, riferito alla cancellazione di "Futurella" parodia di "Futurama" che però si svolge nel 4000)
  • Annunciatore: Ora Matt risponderà alle vostre domande, ma che riguardino solo Futurella e non I Simpson. Sì? Il robot sopra al ragazzino laggiù.
    Bender: Sì, sì, quando farete un secondo film sui Simpson?
  • Fry: Se non le dispiace, vorrei avere una sua opinione sul mio fumetto.
    Testa di Sergio Aragonés: Señor, chiunque scriva ancora dei fumetti para mi es un eroe. [Guarda il fumetto] Fa schifo... [Vede Fry amareggiato] Però me gustan quegli scarabocchi sui margini.
    Fry: Oh no, quella è solo un po' di salsa di hot-dog...
  • Leela: [vestita da Principessa Leila Organa durante una gara in costume] E tu chi saresti?
    Bender: [vestito da Leela] La fantasia di tutti i secchioni...
  • Senti amore, tua moglie ti ha sbolognato di casa, hai il permesso di fare il bastardo, scatenati, accenditi un sigaro e fuori dalle balle! (Bender, rivolto a Lrrr)
  • Ti serve una bella gnocca, è l'accessorio perfetto per gli imbranati sovrappeso e di mezza età come te. È la verità! (Bender, rivolto a Lrrr)
  • Fry, scusa, ma adesso capisco ancora meno di prima... Perché interessarsi dell'eroe quando sa solo piangere? [Fry inizia a piangere] [5] (Leela)
  • Testa di Orson Welles: State chiedendo a me, il noto portavoce del vino Paul Masson di ricreare la mia geniale trasmissione radiofonica del 1938 solo per far colpo sulla moglie di quel rettile ossuto?
    Fry: Scusi, lasci perdere...
    Testa di Orson Welles: Lo farò gratis...

Episodio 12, La rivolta dei mutanti[modifica]

  • Fry: Ah, povera Leela, credo di averle rovinato la vita.
    Hermes: Tu le hai rovinato la vita!
    Fry: Forse hai ragione, sai Hermes?
    Hermes: Ma io ho ragione!
    Fry: Comunque sento che dovremmo fare qualcosa per aiutarla.
    Hermes: Dovremmo proprio fare qualcosa!
    Fry: Non mi importa quello che pensi tu, andiamo!
  • Tu non sei nessuno, sei solo chiacchiere e superficie. [6](Leela, rivolta a Fry, riferito al fatto che i mutanti come lei non possono vivere in superficie con gli altri umani)
  • Un lieto fine per la gente impaccata di soldi! (Zoidberg)

Episodio 13, Una festa spettacolare[modifica]

  • Qualcuno può spiegarmi come si celebra questa folle festività per favore? Preferibilmente cantando. (Fry)
  • I pini non sono serpenti che abbaiano, non spuntano miracolosamente come i germogli dell'insalata. Ma c'è una speranza, e tanto per cambiare, è norvegese! (Professor Farnsworth)

Episodio 14, Il silenzio delle pinze[modifica]

  • Fuori dalle chele! (Zoidberg)
  • Mi rifiuto di credere che esista la vera felicità. (Professor Farnsworth)
  • Ti prego Don Bot, pagherò appena mi presterai più soldi. (Calculon)
  • Per tutti i circuiti, bacia la mia pinza dorata! (Pinzo, sotto falso nome di Franzie, dopo aver preso il posto di Bender)
  • Molla quel robot! Te l'ho già detto, sono io quello che taglia in città! (Zoidberg)
  • Bender: [arriva la pizza] Ci penso io a tagliarla.
    Zoidberg: Ti aprò il culo come una cozza!

Episodio 15, Mobius Dick[modifica]

  • Leela: Dov'è il professore?
    Bender: Mah, forse è morto... Se siamo fortunati è già putrefatto nella vasca da bagno...
  • Consegneremo il carico o moriremo provandoci! (Capitano Lando Tucker)
  • Hermes: Zoidberg era simpatico?
    Amy: Zoidberg aveva i capelli?
    Professor Farnsworth: Non ho mai detto che avesse i capelli: se ve lo siete immaginato con i capelli è stata una vostra decisione!
  • Moglie di Lando Tucker: Non dimenticarti di me e di nostro figlio Lando.
    Lando Tucker Non lo farò... o morirò provandoci!
  • Incredibile! Zoidberg aveva amici? (Hermes)
  • Amy: Ma prima ha detto che (Zoidberg) non aveva capelli.
    Professor Farnsworth: Si, ma qualcosa che vide in quella missione lo traumatizzò a tal punto che gli crebbero soltanto per diventare bianchi.
  • Ho paura di ricordarmi le cose che ho dimenticato. (Zoidberg)
  • È un cimitero di navi spaziali. Non dovevamo venire qui di notte! (Fry, riferito al Tetraedro delle Bermuda, situato nello spazio interstellare)
  • Guardate come ci si avventa: sembra un miliardario sulle tartine da cocktail. (Fry, riferito alla balena spaziale a quattro dimensioni che mangia una navicella)
  • Leela: Issate le vele solari: darò la caccia a quella dannata Mobius Dick!
    Hermes: Tu ti sei fumata il cervello donna!
    Leela: Cerchi di controllarsi signor Conrad. Qui nello spazio, la mia parola di capitano è legge: potrei sposarla con Bender contro la sua volontà se solo volessi.
    Hermes: Non ti azzardare a farlo!
    Bender: Ho fatto matrimoni peggiori...
    Fry: Leela, io non sono un medico, ma ho paura che tu stia mostrando sintomi di follia: metti a rischio le nostre vite per una tua personale ossessione...
    Leela: Non c'è niente di personale in questa faccenda. Quella bestia ha mandato all'aria la mia consegna: questa volta si tratta... di affari!
  • Forse muovendo il compasso così, riesco ad uccidere la balena in qualche modo... (Leela, muovendo il compasso su una cartina spaziale)
  • Amy: Leela, dobbiamo parlare. Sei passata da una follia leggera a una pazzia acuta.
    Leela: Non temete il bianco leviatano, nei miei sogni ho scrutato il fondo dei suoi occhi e lo schiamazzante inferno che ribolle in noi...
    Fry: Ok, questo sembra ragionevole.
    Bender: Fry ha ragione: uccidiamo il capitano e chiamiamo le spogliarelliste!
  • Le cose vanno male anche senza guardarle da vicino... (Bender)
  • Fry: Dei pezzi di Bender sono caduti giù dalla coffa, dobbiamo tagliare quella fune!
    Leela: Basta con questa folle ossessione per Bender, Fry! Dobbiamo uccidere quella balena... o morire provandoci!
  • Leela: Dove siamo?
    Hermes: Nel ventre della bestia.
    Fry: Come il personaggio della Bibbia ingoiato dalla balena: Pinocchio!

Episodio 16, L'oracolo nella salamoia[modifica]

  • Fry: Ormai faccio il fattorino da un migliaio di anni, non c'è alcuna possibilità di essere promosso qui?
    Hermes: Nessuna promozione finché qualcuno non muore. Anche in quel caso, solo se non riusciamo a farne uno zombie come Scruffy.
    Scruffy: La vita e la morte coincidono.
  • Professor Farnsworth: E ora torniamo al lavoro.
    Amy: Come mai non dice "Buone notizie ciurmaglia!" ?
    Professor Farnsworth: Oh, quello lo dicevo solo a beneficio di Fry, così il povero ragazzo avrebbe accettato meglio il suo inutile lavoro.
    Hermes: Per quanto mi manchi, non serviva a niente qui dentro. Tranne quando portava a spasso Zoidberg...
  • Bender: E dove andiamo?
    Professor Farnsworth: Su Pandora.
    Leela: Il pericoloso pianeta in 3D? Non possiamo mandare i nostri avatar?
    Professor Farnsworth: No, la tua eventuale morte ci costa di meno.

Episodio 18, La punta dello Zoidberg[modifica]

  • Smettila di acculturarti Hubert! (Mamma, rivolto al Professor Farnsworth che leggeva "Military Applications Of Scary Aliens")
  • Mamma: Caro Hubert, eccoti John Zoidberg: se devi fare a pezzi un alieno è il meglio che c'è, nella categoria più modesta.
    Professor Farnsworth: Ha già bisezionato uno yeti in passato?
    Zoidberg: Malayano o Nettuniano?
    Professor Farnsworth: Titoniano!
    Zoidberg: Uh, uno yeti tritoniano... A voi due importa poco dell'etica.
    Mamma: Riposo. Non c'è niente di immorale nel nascondere una ricerca sulle armi biologiche. Ho detto riposo!
  • Professor Farnsworth: Ah, Zoidberg, ci conosciamo da tanto di quel tempo che spesso penso che non abbiamo neanche più bisogno delle parole per comprenderci.
    Zoidberg: Cosa?
  • Leela: Una volta per tutte Fry, anche se per te questo è il futuro, la maggior parte delle cose sono soltanto cose, non alieni che sembrano cose.
    Fry: Quindi i miei sforzi per stabilire relazioni diplomatiche con il popolo dei cactus erano inutili. [mostrando la mano piena di aculei]
  • Dunque, stai soffrendo di trafittura da aculeo. Ti prescrivo l'agopuntura. Cominciamo. (Zoidberg) [rivolto a Fry]
  • Zoidberg [urlando]: Sangue!! [tornando apparentemente tranquillo] Voglio dire... sangue...
    Fry: Rimettimelo dentro!
  • Zoidberg: Temo che Fry abbia perso troppo succo, ha sviluppato l'itterizia dei Simpson.
    Fry: Ciucciami il calzino!
    Zoidberg: La sua sola speranza è un trapianto di fegato, tu sembreresti compatibile.
    Leela: Be', se è per aiutare Fry...
    Fry: Sta attenta Leela, di anatomia umana ne sa meno di me, e io non so neanche dov'è il mio utero...
    Zoidberg [azionando una motosega]: Sentirai una leggera sensazione di sega...
  • Zoidberg: E ora ci serve una bella protesi per sostituire quello che Leela ha perso nel danno collaterale.
    Leela: Bastava che smettessi di tagliarmi la spina dorsale quando ho urlato: "Fermo! Mi tagli la spina dorsale!" Bastava questo.
    Fry: Smettila di lamentarti, il mio corpo ha rigettato il tuo fegato, e ora ho la sindrome di Garfield. Oh, io odio il lunedì....
  • Oh, certo, Leela sta bene, ma la mia itterizia è degenerata nella cancrena dei Muppets. Non è una bella cosa la cancrena. (Fry)
  • Dottore: Santo cielo! Mai visto un simile attacco di squalo. E così lontano dal mare...
    Leela: Non è stato uno squalo, è stato un orribile medico incompetente.
    Dottore: Wow, deve essere uno peggio di Zoidberg.
    Hermes: È stato proprio Zoidberg! Ci ha brutalizzato con strumenti, maledizioni digitale e ipnosi.
  • Fry: [Con la sindrome dei Puffi] Io mi considero una persona ragionevole, pronto allo scherzo, allieno il rancore, ma Bender non poà più fare lunghi viaggi. Io dico che Zoidberg deve morire.
    Hermes: Per favore, calma, cerchiamo di non esager... [Cade a terra a pezzi] Morte al granchio maledetto!
  • Leela: Ne abbiamo abbastanza di Zoidberg, le chiediamo di licenziarlo.
    Professor Farnsworth: Niente affatto, Zoidberg è un ottimo specialista per alieni, è colpa vostra se siete esseri umani. No, se devo licenziare qualcuno, manderò via Scruffy.

Episodio 19, Fantasma nelle macchine[modifica]

  • Fry: Come mai tante sfilate mischiate insieme?
    Leela: Perché è il giorno delle sfilate.
    Fry: E che giorno è?
    Professor Farnsworth: Tanti anni fa ogni comunità di New York voleva una propria sfilata. E così, quando ero bambino, ce n'era una al giorno. Vedessi, tempi oscuri e terribili.
    Leela: Adesso sono state riunite in un'unica sfilata, e la cosa si è risolta.
  • Gli eroi non usano droghe. Eccetto i droghieri, immagino. (Fry)
  • Fry è morto hai detto? Strano, la pagina di Wikipedia non riporta questa notizia. (Il Robot Diavolo)

Episodio 20, Castropia[modifica]

  • Il tempo è denaro, chiudi la trasmittente, adesso dovete fare l'amore con la macchinetta, e la macchinetta sono io ... (Bender, rivolto alle impiegate dell'ufficio prima di scattare foto per un calendario sexy)

Episodio 21, La fiaba di Leela[modifica]

  • Non dovrei avere un diploma per inventare storie per bambini? (Leela)
  • Grazie ragazzi, ma siamo realisti, sappiamo tutti che uno show televisivo se ha un briciolo di qualità viene cancellato, al massimo lo faremo due o tre volte... (Leela)

Episodio 22, Fry ci cova[modifica]

  • Ecco ragazzi, è questo che intendevo: la sporcizia e gli scarafaggi sono sempre sinonimo di genuinità ... (Leela)
  • Bender: Tabacco Zuban ! Il tabacco per i ricconi e gli antipatici. Senti amico, sto cercando del fumo versatile, che vada bene sia in un ascensore affollato che durante un'udienza dal Papa.
    Zubano: Lascia perdere il Papa, fuma uno di questi sigari e vedrai che Dio in persona andrà a sedere a chilometri e chilometri dal tuo fumo.
  • [Parlando del suo uovo] Ma non puoi sederti su qualcosa per giorni senza innamorartene. Chiunque ci sia qui dentro merita una chance, la chance di diventare un uomo straordinario come è capitato a me da bambino. Per questo ora pronuncierò un voto: io Philip J. Fry farò qualsiasi cosa per assicurarmi che questa meravigliosa creaturira viva e cresca in un mondo sano e felice... [Lo fa cadere e si rompe] Evvai, e tutto tuo. [Rivolto a Zoidberg che lo voleva mangiare] (Fry)

Episodio 23, Tutte le teste dei presidenti[modifica]

  • Professor Farnsworth: Buone notizie ciurmaglia! Ricordate quando volevate vedere il mio albero genealogico?
    Tutti: No.
    Professor Farnsworth: Ta-dan!
  • Vado a fare quattro salti. [Tirando fuori un bastone] Cuccioli di canguro, arrivo! (Bender)
  • Fry: Mi preparo per il lavoro notturno.
    Leela: Lavoro notturno?
    Fry: Si. Servono tanti soldi per i caffè che bevo per tenermi sveglio durante il lavoro notturno.
    Leela: Ma...
    Fry: Ci vediamo!
  • Hermes: Quindi coltivi la canapa...
    Thomas Jefferson: Certo.
    Hermes: Senti... e poi cosa ci fai?
    Thomas Jefferson: Un sacco di cose: produco molto scatolame, tessuti, corde...
    Hermes: Umh... certo... bella chiacchierata. [se ne va]
    Thomas Jefferson: Tempo fa fumavo più di un metro di corda al giorno...
    Hermes: [Tornando di corsa] Vuoi il mio biglietto (da visita) per i filtri?
  • Quello è George Washington, non può mentire! (Leela)
  • Cosa diavolo è successo? Jefferson, mi hai venduto corda scaduta? (Hermes)
  • Il mio antenato furfantello non poteva nascere all'epoca della Formula 1? (Professor Farnsworth, guidando una carrozza trainata da un cavallo)
  • Benjamin Franklin: Affascinante! Sei un uomo o una macchina?
    Bender: Più una macchina: gli uomini fanno cose terribili...

Episodio 24, I guerrieri del raffreddore[modifica]

  • Ricorda la legge del ghiaccio: spesso e blu regge anche un iglù, sottile e suadente pericolo costante. (Mr. Yancy Fry)
  • Fry: Aiuto, sto affogando!
    Mr. Yancy Fry: Tranquillo, congelerai molto prima di affogare.
  • Se sei sobrio, non è vera pesca! (Fry)
  • [Vedendo Yancy che picchia Fry] Andiamo Yancy, tuo fratello è malato, una bella occasione per togliercelo di torno. (Mr. Yancy Fry)
  • Mr. Yancy Fry: Non vincerai mai quel concorso di scienze Philip, affronta la realtà, uno con le tue capacità intellettive è fortunato se trova lavoro come fattorino.
    Signor Panucci: Hey Barack, la pizza è pronta, datti una mossa.
    Barack Obama: Meglio ricominciare a studiare legge.
    Fry: No, io non farò mai la fine di quel perdente.

Episodio 25, Processore accelerato[modifica]

  • Professor Farnsworth: Hai accelerato Bender? Ma che cosa ti ho insegnato sull'alterazione delle macchine?
    Cubert: A farlo, mi hai insegnato a farlo.
    Professor Farnsworth: Ti ho anche insegnato a non farti beccare... Oh, vorrei non averti mai clonato...
    Cubert: Non è colpa mia, non lo sapevo neanche che Bender ha un contratto di licenza.
    Professor Farnsworth: E nemmeno io...
  • L'esistenza è solo una partita a scacchi e io so vedere le prossime cinquanta mosse, le emozioni umane non mi riguardano più... (Bender)

Episodio 26, Reincarnazione[modifica]

  • Professor Farnsworth: Come fate ciurmaglia? Come fate ad andare avanti sapendo che non c'è altro da sapere?
    Fry: Guardo la tv, la cosa più bella dopo essere vivi ...

Note[modifica]

  1. L'immagine di Fry che pronuncia "shut up and take my money!" è diventata un internet meme.
  2. L'immagine del Professor Farnsworth che pronuncia "I don't want to live on this planet anymore" è diventata un internet meme.
  3. Parodia di Ai confini della realtà.
  4. È una critica alla reale cancellazione di Futurama dal palinsesto della FOX.
  5. È riferito al fatto che il protagonista del fumetto sa solo piangere come Fry, uno dei protagonisti della serie.
  6. È una citazione della famosa frase "Tu sei solo chiacchiere e distintivo!" del film Gli intoccabili.

Altri progetti[modifica]