Futurama (quarta stagione)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Futurama.

Futurama 1999 logo.svg

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Episodio 1, Aliena vita da aliena[modifica]

  • Ehi ciurmaglia, buone notizie! Consegnerete gli antidolorifici alle grandi menti di Nigel 7. (Professor Farnsworth)
  • Se qualcuno mi cerca, sono nella cupola della collera. (Professor Farnsworth)
  • Brannigan:[Svegliando Leela] Che ne dici se ti aiuto a finire quel sogno che facevi su di me?
    Leela: Ok, ero proprio a questo punto. [Gli tira un cazzotto in faccia]
    Brannigan: Tesoro, proviamo un po' più in basso e con meno forza...
  • Non importa in che guaio mi caccio, avevo bisogno di sentire le mie labbra premute sul tuo becco senza labbra. (Amy, rivolto a Kif)
  • Amy, anche se vivremo nel bagno di una stazione degli autobus, finché staremo insieme, per me sarà come stare in un castello. (Kif)
  • Bene signori, un'altra simulazione andata a male, quindi... assassini e mutulazioni procedura standard! (Preofessor Morte)
  • Kif: L'olo-rifugio si è rotto di nuovo: i personaggi sono diventati reali!
    Brannigan: Missili e stramissili! Quando è successo l'ultima volta ho rischiato di essere evirato ...
  • Quando pensi di aver capito qualcosa sulla natura, c'è qualcos'altro che ti stupisce. (Bender)
  • Persino io ho riso di me quando ho costruito questo analizzatore genetico di alieni, ma penso di aver sbagliato a prendermi in giro. (Professor Farnsworth)
  • Professor Farnsworth: [Zoidberg viene sparato fuori dall'analizzatore genetico] Zoidberg? Che cosa diavolo stavi facendo lì dentro ?
    Zoidberg: È qui che vivo... non ho una casa...
  • Brannigan: Leela, come hai potuto? Il nostro amore ha sopportato il tuo odio costante e ora anche questo? Smettiamola di metterlo alla prova ...
    Kif: Per favore capitano, ringrazio Leela per il DNA che mi ha dato, ma nella mia specie il vero genitore è colui che ispira il sentimento iniziale di amore. Noi chiamiamo quella persona lo Smizmar, e il mio Smizmar è Amy...
    Brannigan: Quindi il sedile della toilette è lo zio o roba simile ...
  • Fry: Attenzione! Tutti gli invitati sono qui?
    Zoidberg: Anche Zoidberg!
  • Inez Wong: Tieni Amy, abbiamo questo per te.
    Amy: Oh! È una nuova tavola da surf?
    Inez Wong: Esatto, è un tavola. Una tavola da stiro...
    Leo Wong: Abbiamo trasformato tutte le tue vecchie tavole da surf ora che non lo farai più ...
    Amy: Avete distrutto le mie tavole da surf?
    Inez Wong: Proprio così. Ora sei una mamma: farai il surf sopra una grande onda di responsabilità...
  • Ehi, cos'è questa cosa grassa e brutta? Una rana? Un rospo? O tua madre? (Bender, rivolto a Kif indicando una rana-rospo velenoso)
  • Kif: Amy sei tu! Oh, sono impazzito per la solitudine.
    Bender: Sei impazzito ...

Episodio 2, Muta come un pesce[modifica]

  • Prof. Fansworth: Buone notizie ciurmaglia! Voi conoscete l'orfanaio dove è cresciuto Leela, vero?
    Fry: Sì, ne parliamo in continuazione.
    Leela: Davvero?
    Fry: No! Uno a zero.
    Prof. Fansworth: Palla al centro ragazzi. La settimana scorsa il suddetto orfanario ha eletto Leela "orfana dell'anno"!
    Amy: Chissà come saranno fieri i tuoi genitori! Oh, scusa...
  • Magnifico! (Bender)
  • Amy: Ehi, professore, cos'è tutta questa sbobba che esce dal macchinario?
    Prof. Fansworth: Quella? Non è... niente... Un cavolo di niente. Se pensi a qualche veleno sei una stupida malfidata.
    Hermes: Ehi, sembrano rifiuti tossici... Sì, la puzza è quella dei rifiuti tossici.
    Fry: Che sapore avrà?
    Hermes: [Ne assaggia un po'] Ricorda il budino di pollo in agrodolce, una delizia! Ma ha un retrogusto deciso di rifiuto tossico...
    Prof. Fansworth: Va bene, va bene, lo ammetto. Il macchinario produce qualche mio prodotto tossico, ma non è il caso di farne una questione di stato.
    Hermes: Io la faccio, prof! [mostra il distintivo di "Burocrazia Federale da Compilare"] Quindi le ordino di sbarazzarsi di quei rifiuti tossici o di corrompermi... In entrambi i casi sono 500 dollari...
    Bender: 500 dollari autentici? Ma questo è uno scandalo! Professore, a quei rifiuti tossici ci penso io per 499 dollari e 100 centesimi...
    Prof. Fansworth: Ahhh. Sento che è una fregatura, ma preferisco l'offerta più conveniente. Accetti carte di credito?
  • So che che non è facile essere un orfano, non che io abbia esperienza nel settore... Ma la nostra ospite, Turanga Leela, è riuscita a farsi valere. Non scorderò mai la sera in cui fu abbandonata in fasce sulla soglia del nostro istituto. Questo perché ho la memoria fotografica e mi ricordo tutte le sere. (Warden Vogel, il Direttore del "Villa Biscotto: orfanotrofio di minima sicurezza")
  • Se non sono lacrime di gioia, smetti di piangere. (Fry, rivolto a Leela)
  • Bender: Scusa per lo spettacolo che ti ho offerto. Di solito la tristezza me la tengo dentro, dove può marcire silenziosamente come una malattia mentale.
    Fry: Già, io lo faccio con la mia stupidità...
  • La mia attività di smaltitore è alle stelle! Mi hanno appena assunto per ripulire il set di Free Willy 3. (Bender, spingendo un'orca in un tombino delle fogne)
  • È come se sbirciassi nella cucina di un ristorante cinese! (Fry, dopo aver assistito alla mutazione di un ratto immerso in un lago radioattivo)
  • Mutante: Attenzione gente, invece di essere torturati a morte, i prigionieri qui presenti saranno espulsi dalle nostre fogne e non potranno più farvi ritorno.
    Bender: Oh, destino crudele! Davvero non possiamo più tornare in quest'umile condotto fognario?
    Leela: Aspetta un momento... Perché non avete più intenzione di ucciderci?
    Bender: Siete diventati polli?
    Fry: Zitti! Una volta a casa potremmo ammazzarci da soli ...
  • Leela: [Emergendo dal lago mutagenico con un polpo sulla testa] Il lago non mi ha mutato. Che cosa sta succedendo?
    Polpo: Con me c'è riuscito, ero una bella biondona e mi chiamavo Virginia ...
  • Ferma dove sei, e io non ti colpirò! [Leela lo stende con un calcio] Ma volevo che neanche tu mi colpissi... (Mutante)
  • Fry: Leela sta uscendo di testa e io non potrò salvarla, se non saprò di più sul suo passato. Non è che ha qualche cosa da dirmi?
    Warden Vogel: No. Per te sarebbe una perdita di tempo.
    Fry: Questo è impossibile, perché il mio tempo è inutile!
  • Fry: Ce la fa a tradurlo?
    Prof. Fansworth: Naturalmente Fry, ma sono in betacript3, una lingua così complessa che sarà ancora più diffile comprendere quel biglietto.
    Fry: Guardi che non le ho chiesto una scusa ragionevole, le ho chiesto solo di tradurlo.
  • Buone notizie Leela! Ho ottenuto l'appalto per svuotare le sputacchiere di Little Italy! (Bender, rovesciandogliele addosso da una grata)
  • Che cosa significa tutto questo? Sono forse un gioco per voi? O una specie di Truman Show ancora più noioso? Credete che sia il vostro Messia? Un Dalai Lama mutante? Fermatevi se indovino. (Leela)

Episodio 3, Amore e razzi[modifica]

  • Bender: Tu sei poco elastico Planet Express. Hai gli orizzonti chiusi.
    Planet Express: Al tempo. Perché i soldi delle mie tasse devono finanziare un tipo di arte che trovo offensiva.
    Bender: Se il tipo che censurerebbe la Venere di Venere[1] solo perché le si vedono le tette.
    Planet Express: Ah! Che sconcio! Allora perché non dare una sovvenzione agli strip club?
    Bender: Già, perché no...
    Leela: Bender, Planet, smettetela di berciare o vengo lì e vi modifico manualmente le opinioni.
    Bender: Bene, mi ritiro nella mia stanza ad apprezzare le opere d'arte controverse ...
  • Prof. Farnsworth: Ricordate, dobbiamo dimostrare a questa gente che non siamo degli aridi esseri umani che tanto tempo fa hanno abbandonato ogni speranza di trovare l'amore in questa vita. Leela, tu invece dovrai recitare.
    Leela: Bene.
  • Proprietario della Romanticorp: Qualcuno colleziona gli orselli tenerelli?
    Amy: Sì, io. Kif me ne ha regalati a dozzine. È vero quello che c'è scritto sull'etichetta, che sono realizzati con vecchie coperte e bottoni magici?
    Gwen: No.
    Proprietario della Romanticorp: È meno costoso costruire geneticamente degli esemplari veri ...
  • Gwen: Sapendo quali frasi da rimorchio funzionano e quali no, possiamo affermare di essere all'avanguardia nella tecnologia dei flirt.
    Robot A: Ma ch'è, il cielo ha perduto un angelo? Perché hai due pere celestiali!
    Robot B: Preferisco soprattutto rispettarti e mettermi in discussione. [La donna sottoposta al test lo abbraccia calorosamente]
    Leela: Quel pupazzo ce l'ha un fratello?
  • Leela: Prima di consegnare i cuoricini devo trovare quello che riassume i miei sentimenti per te. "Io ti amo". No, è troppo scontato. "Tu sei il mio uomo". Ecco, ci siamo andati vicino.
    Leela: A me non colpisce il messaggio di un uomo, Fry, è l'uomo che mi colpisce. O forse no... [La navetta sbanda] Che è successo?
    Fry: Ti colpiscono anche gli asteroidi...
  • Leela: Bender, uscire con una tua collega di lavoro e primario mezzo di trasporto è immorale, illogico e viola lo statuto dei trasporti interstellari 437 trattino B.
    Bender: È questo che lo rende così osceno...
    Leela: Tuttavia, se fossi al tuo posto, cederei a stimoli ben più scandalosi ...
  • Bender: Basta, mi ha già stancato!
    Fry: La navetta? Ma se siete appena agli inizi!
    Bender: Con i miei poteri robotici posso stufarmi delle cose molto prima degli esseri umani.
    Leela: Beh, siccome dobbiamo continuare a lavorare insieme, scaricala con delicatezza.
    Bender: Al tempo, per ora mi limiterò a frequentare contemporaneamente qualche bagasciona.
    Fry: Hai così tanto da insegnarci!
    Leela: Non ti provoca neanche un piccolo scrupolo abusare della fiducia della tua fidanzata?
    Bender: AAHAAAH... ma lo dici seriamente? No perché rido più forte HAHAHAAHHAHAHAHHHHHAHHA!
  • Fem-bot: Che effetto fa essere l'avvocato del sindaco e al tempo stesso il miliardario più potente del mondo?
    Bender: Tanto per cominciare amore mio, bisogna sempre essere sinceri...
  • Navetta Planet Express: Bender, non mentire. Ieri sera ti ho visto da Elzar con quelle due donnine della notte. Prova a spiegarlo.
    Bender: Sì, mi piaccione le sfide. [Ci pensa un attimo] Ah! Ecco! Ci sono! Con te voglio essere sincero navetta Planet Express: le donne con le quali mi hai visto erano le mie contabili.
    Navetta Planet Express: Le tue contabili? Vorrei tanto poter credere alle tue parole, quindi lo farò... Vado a casa a preparare la cena. [La navetta se ne va]
    Lucy Liu: Con chi stavi parlando, eh?
    Bender: Con nessuna piccola. Lucy Liu è l'unica ragazza di Bender...
    Lucy Liu: Ti amo...
  • Ndnd: Che c'è? Vi fate sponsorizzare i sentimenti dal "Wuv"?
    Lrrr: Vorrai dire "Love", amore.
    Ndnd: No, "Wuv". Anzi no, doppia v... che pasticcio. [Viene mostrata la scritta "I WUV U" su una caramella]
    Lrrr: Queste difficolta di comunicazione mi mandano in bestia!
  • Missili in arrivo! Potenziare gli scudi nella scuderia! (Fry)
  • Fry: Potevi scegliere un momento migliore per scaricarla.
    Bender: Mi sembrava il momento più adatto. Dammi dell'antiquato, ma se si tratta di mollare qualcuno deve essere una cosa memorabile e devastante...
  • Leela: Fingete di fare la doccia.
    Fry: Come ogni giorno... Perfetto!
  • Leela: Comprendi Bender? Dovrai distrarla. unificate le vostre programmazioni mentre io le disattivo il cervello.
    Bender: È troppo rischioso: io sono un tipo gentile, se la mia personalità si fonderà con la mia, il Bender che conoscete potrebbe scomparire per sempre.
    Leela: Sono pronta a correre il rischio...
  • Bender: Valvole! Sei più vecchia di quanto mi avevi detto.
    Navetta Planet Express: Avvicinati Bender. Diventiamo una cosa sola.
    Bender: Io preferirei due. Così ad Halloween possiamo sempre vestirci da cavallo...
  • Ehi! Ho vinto un ingresso gratuito a Disneyland! Un altro buon motivo per sopravvivere a questa follia. (Leela)
  • Mentre i cuoricini si riversavano nel quasar incandescente, si verificò un fenomeno incredibile. In tutto l'universo si diffuse una calda radiazione di amore mistico, che distrusse all'istante una grande quantità di pianeti, inclusi due pianeti gangstar e un mondo cowboy. Solo un pianeta si trovava alla giusta distanza per vedere i raggi romantici: la Terra. Così, in tutto il mondo si formarono delle coppie felici. Incluso Zoidberg! Nessuno poteva essere più felice, a meno che non fosse stato anche il giorno di San Valentino... Cosa? Era San Valentino? Urrà! (Zoidberg)

Episodio 4, Meno di Eroe[modifica]

  • Leela: Ehi, indovinate con chi ero collegata fino ad un attimo fa?
    Bender: No!
    Leela: Con i miei genitori! E domenica emergeranno per venirmi a trovare.
    Amy: Sei fuori di razzo? I tuoi genitori sono mutanti. È illegale salire in superficie. Sono rifiuti genetici della società. Eh... società attuale esclusa, è ovvio...
    Leela: Li farò avere un permesso speciale di un giorno direttamente dal municipio.
    Hermes: Uh! Visto che ci sei, mi procuri una licenza per uccidere?
    Leela: Certo. Mani nude o armi?
    Hermes: Emh... il diapason com'è considerato?
  • Sono troppo eccitato. E quando si è eccitati ci vuole il fai da te manuale... (Bender, montando un super acceleratore di antimateria della πKEA.)
  • Bender: Ecco fatto, finito. E sono avanzati solo sei pezzi...
    Fry: Come fanno a calcolare l'esatto numero dei pezzi da montare?
    Leela: Sono piena di dolori. Mi sento come se avessi combattuto dieci round contro il potente Thor...
    Fry: Io come se fossi stato torchiato da Hulk...
  • Wow! Una specie di droga per superpoteri da spalmare sulla pelle! Credevo si fumasse con la pipetta di vetro... (Fry)
  • Leela: Wow! Dei superpoteri! Riuscirò a riempire le mie giornate facendo il doppio delle mie monotone attività...
    Fry: Leela, credo che tu non abbia capito bene... Quando eri bambina, qual era il tuo sogno più grande?
    Leela: Avere un padre e una madre...
    Fy: Sì, anche... ma la risposta esatta è diventare un supereroe. Ragiona: abbiamo dei superpoteri e siamo americani, è la nostra occasione.
    Leela: Ho sempre cercato un modo di servire la comunità che implicasse anche la violenza fisica... Affare fatto!
    Fry: Peggio per le creature marine.
    Bender: Ehi! Un amico che stava per rapinarvi mi ha detto che avete i superpoteri!
  • Noi vorremo averti nella nostra squadra... il problema è che tu difendi sempre i criminali ... (Leela, rivolto a Bender)
  • Nove, dieci, e poi pasta e ceci... Bender è anche poeta... (Bender)
  • Un uomo che boxa con un canguro è uno spettacolo inconsueto, ma un canguro che boxa con un robot mi manda un tantino in confusione. (Testa di Teddy Roosevelt)
  • Grazie eroi misteriosi! Il valore del gemmeraldo che avete salvato supera di poco la cifra dei danni che avete causato a questo museo. Un grande guadagno per la nostra città! (Sindaco)
  • Fry: Ma i supereroi posso commettere reati anche se per salvare una vita? Serve una guida morale... Bender?
    Bender: Beh, dunque... il pensiero di rubare qualcosa riempe Super King [Il nome del supereroe interpretato da Bender] di disgusto, ma se così dev'essere... facciamolo questo colpaccio al museo!

Episodio 5, Sapore di libertà[modifica]

  • Non c'è niente da fare, il futuro è pieno di folli. Bene, io non darò nell'occhio. (Fry)
  • Fry: Allora, cos'è il giorno della Libertà? Sembra il nome di un prodotto per l'igiene femminile.
    Zoidberg: No, è un giorno favoloso superbranchioloso.
    Amy: Tutto quello che vuoi fare lo fai e basta, fregandotene altamente delle conseguenze.
    Bender: Infondo è come vivo io ogni giorno...
  • Per questo motivo amo la Terra: vieni incoraggiato a fare tutto quello che ti pare perché a nessuno importa un fico secco di te! (Zoidberg)
  • Cari compagni terrestri, ci piace così tanto la libertà da darci la nausea. Siamo liberi di scegliere la mano in cui impiantare il chip di monitoraggio sessuale. Possiamo evitare di pagare le tasse perché solo così saremo liberi di stare con il mostro del dolore. (Testa di Nixon)
  • Testa di Nixon: Anche nell'ora più scura riusciamo a stare eretti con il petto gonfio d'orgoglio.
    Fry: Chi scoppia a ridere è comunista!
  • Zoidberg: Si compagni patrioti, ho mangiato la vostra bandiera e l'ho fatto con grande orgoglio, perché esprimersi facendo quello che vogliamo è l'essenza della giornata della Libertà. Sia benedetto questo pianeta e tutti i suoi meravigliosi abitanti.
    [Silenzio di tomba]
    Testa di Nixon: Uccidetelo! Uccidete il traditore!
  • Dovete buttare giù questo posto! Ma fatelo a mia insaputa... (Testa di Nixon)
  • Leela: Voglio parlare con te Nixon. Puoi non aver gradito che Zoidberg abbia profanato la bandiera e puoi considerare offensivo il fatto che ora si appottiglia nel suo intestino, ma il diritto alla libertà d'espressione è garantito dalla costituzione terrestre.
    Testa di Nixon: Certo, forse è così, ma conosco un luogo dove la costituzione non significa nulla. [Un cut-scene ci porta alla Corte Suprema ]
  • Fry: Odiano tutti il dottor Zoidberg.
    Bender: Non è giusto! Io odiavo Zoidberg prima che diventasse famoso ...
  • Divertenti i processi quando non sono in gioco le mie chiappe! Nachos? (Bender)
  • Vecchia Cascata: Ho perso la mia vera mano piantando la bandiera quando riportammo la bandiera di Halley, ma ne è valsa la pena, per tutto l'amore che nutro verso quella bandiera... la amo persino più di quanto non ami le mie sette mogli. Sì, va bene, sono poligamo.
    Pubblico: Boo!
    Vecchia Cascata: Tuttavia arriverei senza dubbio a mangiare una bandiera io stesso malgrado non abbia l'intestino perché l'ho usato come corda per scappare di prigione, se questo servisse a proteggere la libertà del popolo orgoglioso che le rende onore.
    Pubblico: Urrà
    Vecchia Cascata: Libertà come la poligamia.
    Pubblico: Boo!
    Vecchia Cascata: Difendo la mia posizione...
    [Poco dopo]
    Corte Suprema: Oltre a questo, in una doppia decisione a sorpresa, la corte decreta la poligamia costituzionale.
    Pubblico: Boo!
    Vecchia Cascata: Non vedo l'ora di dirlo al mo fidanzato!
    Pubblico: Boo!
  • Leela: Dottor Zoidberg, come puoi dire di amare la libertà e poi ridurci tutti in schiavitù?
    Zoidberg: Basta! Questo pianeta non merità la libertà finché non imparerà cosa vuol dire non averla. Ricordate questa lezione!
  • Non sono bravo a fare lo schiavo... sto pensando di tornare a studiare, magari per fare il barbiere ... (Fry)
  • Fry: Ehi, aspetta, mi sta venendo una cosa... hai presente il mal di testa con le foto?
    Leela: Un'idea?
    Fry: Sì, proprio quella!
  • Fry: Ai miei tempi non esistevano ancora le vostre armi tutte digitali, ma riuscivamo lo stesso ad ucciderci piuttosto bene...
    Bender: Questa è una balestra, spietata ed elegente macchina per uccidere: il Bender del quindicesimo secolo...
  • Vecchia Cascata: [Prima di morire] Chiedo che mi venga fatto un funerale satanico.
    Pubblico: Boo!

Episodio 6, Quelli del P.U.Z.Z.A.[modifica]

  • Certo che se ci fosse il modo di organizzare una festicciola per tutti e due nel nostro ufficio ridurremmo le spese. Zitti tutti! Ho trovato! È quello che ho appena detto. (Hermes Conrad)
  • Questo programma ha perso diver dopo la terza serie... (Fry, riferito all'IpnoRospo)
  • Donna: Lei è mai apparso in televisione?
    Bender: Sì, quando ho preso degli ostaggi.
    Calculon: Ti ho visto! Sei stato bravo. Sotto con l'audizione.
    Bender: Banditi-bot? È quello che fa per me! Non a caso ho un raffinato accento sudamericano. "Adios, io partos, papasitos. Vamos paquito, mio fedele chihuahua. Stasera mangeremo tarantillas calde al Rios."
    Calculon: Sei così scarso che mi scricchiolano i circuiti. Non mi importa un quarzo se sei famoso, tu non lavorerai mai nella mia serie.
    Fry: [Urlando da fuori della porta] Forza Bender!
    Leela: Vogliamo solo Bender!
    Calculon: Va bene, il posto è tuo. Benvenuto a bordo figliolo.
    Bender: Oh, papasitos!
  • Direttore del network: Bender, puoi continuare a bere, fumare e rubare in televisione?
    Bender: [Rubando il portafoglio di Calculon] Certo, niente di più facile!
  • Hermes: Monelli satanelli! Che avete combinato?
    Prof. Farnsworth: Le canaglie hanno fumato un dei tuoi sigari.
    Hermes: Ma non è un sigaro... Ehm, e non e neanche mio...
  • Linda: È un impressione televisiva o Bender è un modello negativo per i bambini?
    Bender: Ah! [facendo ruotare delle forbici con le dita] Senti che assurdità!
    Linda: Il gruppo di protesta "Padri Uniti Zittiscono Zotici Attori" risponde sì.
    Fry: Chi sono quei beoti che protestano contro il nostro robot?
    Prof. Farnsworth: Ottime notizie: io ed Hermes abbiamo creato un gruppo di protesta contro Bender.
    Zoidberg: Chi lo avrebbe detto!
    Hermes: Il "Padre Padri Uniti Zittiscono Zotici Attori" vuole evitare che i nostri figli guardino quel luridone.
    Prof. Farnsworth: E poi per cosa? Per delle facili risatine? Non è questo che vogliamo noi genitori del "P.U.Z.Z.A.".
    Hermes: Noi "P.U.Z.Z.A."-anti diciamo basta così.
    Bender: Alt alt alt. Non potete censurarmi solo perché sono un modello negativo.
    Leela: Anche se la cosa un po' mi sorprende, sono d'accordo con Bender. Guardare la televisione non rende delinquenti.
    Fry: Già, diamo anche una parte di merito alle scuole pubbliche...
  • State guardando Futurama, la serie che più la seguite, meglio vi sentite! (Bender)
  • Cubert: Rilassati papino. Abbiamo solo invitato qualche amico.
    Prof. Farnsworth: C'è qualcosa che non quadra nella tua espressione, ma non riesco a trovare il bandolo... Ah, ho trovato! Tu non hai amici!
    Hermes: Già! Perché tutto ad un tratto gli altri ragazzi vi considerano fichi?
    Dwight: Perché noi siamo fichi.
    Prof. Farnsworth: Sparapalle! Giudicherò io cosa è veramente fico, grazie al "Ficometro".
  • E dateci un taglio! La tv sarebbe una palla se tutti gli spettacoli fossero positivi. Bender vi fa divertire, mollaccioni! Non potete addossarmi tutta la responsabilità se i vostri figli... [Vede che gli hanno rubato la rivista porno Playbot] Ehi, ma questa è roba mia! Adesso basta con questa storia: Bender dovrebbe essere bandito da ogni rete! (Bender)
  • Bender deve essere fermato! Mi sono allargato un po' troppo. Ma chi mi credo di essere? Pertanto marcieremo subito fino ad HollyWood e gli costringeremo a smetterla di farci sorbire una luridata del genere! (Bender)
  • Bender: No, sentite, adesso devo fare un discorso serio. Tu cameraman incamera tutto, tu regista dammi la giusta motivazione.
    Regista: Sei incavolato.
    Bender: Perfetto! Spettatori del mondo, sono forse diventato fico bevendo e fumando in televizione? Sì, non lo nego. Commettendo reati di varia natura? Ebbene la risposta è sempre si. Ma vogliamo che i nostri figli siano esposti a tutta questa spazzatura? io dico assolutamente no. Ma d'altro canto bisogna dire che anche i genitori hanno le loro colpe. Sì, proprio voi. Adesso voglio farvi una domanda facile facile. Avete mai provato a spegnere semplicemente la televisione, a sedervi con i vostri figli e a picchiarli?
    Hermes: Siamo troppo occupati...
    Bender: Beh, trovato il tempo.
    Regista: Ok. Stop!
    Calculon: Buona la prima! Mettici qui e la qualche mia bella inquadratura e mandalo in onda.
  • Hermes: Bene, oggi abbiamo imparato una lezione molto valida dalla televisione.
    Cubert: Cioè quale?
    Prof. Farnsworth: Intanto che dobbiamo prendere i programmi un po' meno sul serio e cosa più importante che dovremmo spegnerla più spesso.
    Fry: Ha ragione!
    Leela: Bravo!
    Bender: Magnifico!
    Dwight: E quindi adesso dovemmo spegnerla?
    Prof. Farnsworth: Beh, ecco, direi che dipende da quello che c'è...
    Fry: Non c'è niente...
    Prof. Farnsworth: Na... guardiamola lo stesso ...

Episodio 7, Cuore di cane[modifica]

  • La gente ti considera solo un cane randagio che puzza, che non ha la fidanzata e non lavora; ma hai un'anima sincera e non chiami nessun uomo "Signore!". (Fry)
  • Fry: Che cosa volete?
    Dimostranti: Il cane di Fry!
    Fry: Perché lo volete?
    Dimostranti: Il cane di Fry!
  • Prof. Fansworth: Professore, Lava, Calooore!!!. (questa frase si riferisce al fatto che tutti si vogliono gettare nella lava per salvare il cane di Fry)
  • Fry: Cavolo, hanno scoperto una pizzeria del ventesimo secolo intatta! È proprio come quella in cui lavoravo.
    Bender: Interessante! No aspetta, com'era quell'altra? [ci pensa un momento] Che palle!
    Fry: Andiamo a controllare: vedrai come vivevo prima di conoscerti.
    Bender: Tu vivevi prima di conoscermi?!?
    Fry: Certo. Con un mucchio di persone.
    Bender: Davvero?

Episodio 8, Crimini del caldo[modifica]

  • Che giornata calda... Quanto fa caldo oggi? Fa così caldo che mi sono messo il caffè nelle mutande per distrarmi... [ride da solo] Questa era di Johnny Carson... (Fry)
  • Narratore del documentario: Per fortuna i nostri politici più affascinanti hanno trovato un modo economico dell'ultima ora per combattere il riscaldamento del sole: dal 2063 viene semplicemente gettato ogni tanto nell'oceano un cubo di ghiaccio gigante.
    Bambina: Proprio come fa il mio papà nel suo drink ogni mattina, solo che poi diventa pazzo...
    Narratore del documentario: Ovviamente, e dato che i gas dell'effetto serra si riaffacciano di continuo, serve ghiaccio più spesso. Questo risolve il problema una volta per tutte.
    Bambina: Ma...
    Narratore del documentario: UNA VOLTA PER TUTTE!
  • Leela: Bene, ci serve soltanto un grande cubo di ghiaccio. Dovremmo chiamare quegli sfigati che fanno le consegne... Pronto?
    Testa di Richard Nixon: Parla il presidente Nixon. Vi assumo come sfigati per la consegna del ghiaccio ...
  • Prof. Fansworth: Ragazzi, avete sentito che bella notizia? Salvate la Terra, et cetera et cetera... Arrivederci!
    Fry: Aspettate, dove lo troviamo il ghiaccio?
    Prof. Fansworth: Che cosa? Ah, la cometa di Halley naturalmente... L'unica risorsa sufficiente di cubetti di ghiaccio senza scarafaggi dentro...
    Fry: Cavolo, sfruttare una cometa come se fosse una miniera.
    Prof. Fansworth: Sì, ma non c'è occupazione più sana di quella del minatore, soprattutto quando ti trovi su una palla di neve che viaggia nello spazio a milioni di miglia all'ora... Sano e salvo...
  • Fry: Guarda! Il distributore del ghiaccio è così grande che il ghiaccio ti schiaccia! [Fry ride da solo, ma Leela lo guarda male] Lo ha detto un comico russo... [2]
    Leela: No, non ci credo...
  • Fry: Oh no! Non c'è più ghiaccio! Questo è un bel guaio, come facciamo adesso? [3]
    Leela: È finito completamente.
    Bender: Questo potrebbe voler dire la fine del banana daiquiri come lo conosciamo noi! [lunga pausa] Anche della vita...
  • Randy: Mi hanno dato della pazza per aver costruito un arca.
    Compagno di Randy: Tu sei pazza! L'hai riempita di coppie di animali dello stesso sesso...
    Randy: Senti, ci sono parti della Bibbia che mi piacciono ed altre invece no...
  • Bender: Salve gente! Ho appena salvato una tartaruga, che avete fatto nel frattempo?
    Hermes: Sul serio? Sei andato in Olanda per questo?
    [Bender gli mostra gli zoccoli di legno olandesi ai piedi]
    Leela: Bender, tu non sei una tartaruga, perché ti preoccupi per loro?
    Bender: Perché mi importa di tutti gli esseri che in qualche modo mi ricordano me stesso, come questa poveretta indifesa.
    Hermes: Cos'hai in comune tu con una futura zuppa che cammina?
    Bender: Per prima cosa abbiamo entrambi un guscio duro che conduce ad una ricca cavità interiore, il resto... vabbè, lo sapete, no?
    Leela: Siete entrambi alcolisti, giocatori d'azzardo, mercanti di prostitute?
    Bender: No, solo che... nessuno di noi due può alzarsi quando viene picchiato dietro...
    Fry: Ma cosa? Ti ho visto alzarti un sacco di volte dopo.
    Bender: Quelle volte ero stato colpito di lato ...
    Hermes: Molto interessante... Dovremmo fare un test a questa disfunzione erettile Bender... [Lo fanno cadere]
    Bender: Ecco cosa ottengo a dividere la mia vulnerabilità con te...
  • Difesa Civile: A tutti gli scienziati! A tutti gli scienziati! Siete avvisati che ci sarà una conferenza mondiale sul riscaldamento del globo a Kyoto in Giappone.
    Scienziato: Io sono laureato in medicina omeopatica!
    Difesa Civile: È un titolo inutile! [Gli spruzza dell'acqua addosso]
  • Ho cavalcato il potente verme lunare. (Testa di Al Gore)
  • Testa di Al Gore: Carissimi amici terrestri, come ho ampiamente esposto nel mio libro "Terra in bilico" e nel più popolare "Harry Potter e l'equilibrio della Terra", dobbiamo difendere il nostro pianeta dall'inquinamento e dagli stregoni oscuri.
    Scienziato: Certo, ha ragione, deve vincere la scienza!
    Stregone oscuro: [Tra il pubblico] Bravi, prendetevela con gli stregoni adesso...
    Testa di Al Gore: Per questo motivo offro al primo scienziato che riuscirà a risolvere questo problema una volta per tutte, una borsa di zaffiri lunari. Deliziosi, vero?
    Stregone oscuro: Zaffiri? Con quelli riuscirei ad aprire il cancello dell'inferno...
  • Fry: Professore, vada lei, professore, deve avere qualche idea.
    Prof. Fansworth: No, assolutamente no, non voglio parlare, non ho nulla da nascondere io...
    Testa di Al Gore: Il prossimo a parlare è il professor...
    Prof. Fansworth: Chiedo di poter parlare io!
    Testa di Al Gore: Sì, è arrivato proprio il suo turno...
    Prof. Fansworth: Non voglio farlo da qui, salirò sul palco. Conosco bene l'origine dei gas dell'effetto serra, ma per pudore l'ho tenuto segreto per ben 75 lunghi anni della mia vita. Ohh, questo ricordo tormenta ancora la mia anima. [Si punta una pistola alla tempia]
    Fry: Professore, no! Non lo faccia!
    Prof. Fansworth: Non fare cosa? Non devo usare il raggio della memoria per ricordare cosa è accaduto allora?
  • Zoidberg: Molto strano. Perché Nixon, uno spinoso, sgradevole uomo organizza improvvisamente una festa? Uno degli eventi sociali più naturali? È una trappola perché intendono disattivare tutti i robot. [Nessuno fa caso alle sue riflessioni] Non sento nessuno ansimare.
    Leela: L'abbiamo capito prima di te...
    Zoidberg: Aw... [Si dispera]
  • Bender: Fry, come tu sai ci sono molte cose per cui io desidero uccidere: gioielli, vendetta, il tagliaerba di Padre O'Malley... Ma alla fine sono riuscito a trovare qualcosa per cui desidero morire: la tartaruga dimenticata.
    Fry: Bender, questo mondo non è affatto degno di te.
    Bender: Ah, è una cosa che ho sempre saputo. Addio a tutti ragazzi! Non toccate le mie cose dopo la mia morte... ho messo delle trappole!
  • Bender: Zitti tutti! Ascoltatemi un attimo! Allora, amo la vita e i suoi piaceri come tutti voi qui presenti, tratte te Robot Edonista... ma è necessario che veniamo tutti eliminati, soprattutto tu Robot Edonista!
    Robot Edonista: Scusate, ma non ho nessuna colpa...
  • Quasi due miliardi di vite di robot stanno per essere estinte! Ohh, non sono riuscito ad evitare questa tragedia... [4] (Prof. Farnsworth)
  • Professore, per aver salvato la Terra e sventato il mio colpo le faccio rabbiosamente dono della nuova più alta onorificenza terrestre: la medaglia inquinante dell'inquinamento. (Testa di Richard Nixon)

Episodio 9, Ritorno al presente[modifica]

  • Come tutte le altre cose della vita, pompare è una forma degenerata del tracannare! (Bender)
  • Sì, bravi, facciamo tutti la stessa cosa! (Bender)
  • Mondo ingrato! (Bender)
  • Da grande voglio diventare una betoniera! (Bender)
  • Via dai miei pettorali schifoso parassita!(risp dott Zoidberg: hai ragione ti serve tutto il tuo sangue). (Professor Farnsworth)
  • A me piace essere vecchio: non devo parlare con i miei genitori, nessuno mi chiede di aiutarlo a spostare qualcosa e non devo capire le barzellette che ci spadellano in TV. (Professor Farnsworth)
  • Col poco fiato che mi resta, io maledico Zoidberg! (Professor Farnsworth)
  • Ridammi subito il mio flaccidume! (Professor Farnsworth)
  • Mi sembra di sentire il mio maestro di tennis! (Professor Farnsworth)
  • Nessuna situazione. Chiudi il becco e vai a vivere con i tuoi! (Professor Farnsworth)
  • Che la caccia al gargoyle abbia inizio! Guanti per guidare, occhiali protettivi e perizoma! [Mettendosi alla guida della navicella] (Professor Farnsworth)
  • Urrà! Sono tornato ad essere un giovane rubacuori! (Dottor Zoidberg)

Episodio 10, Il perché di Fry[modifica]

  • Fry: Così non posso lavorare. Senza di me non ci sarà nessuna missione. Anzi, sono io la missione!
    Leela: Di ritorno dalla missione.
    Fry: C-Cosa! Siete andati senza di me?
    Bender: Tu stavi cercando le parolacce sul vocabolario così ho capito che avevi di meglio da fare.
    Fry: M-Ma sono io l'addetto alle consegne.
    Leela: Non preoccuparti Fry. È andato tutto bene.
    Bender: Meglio del solito.
    Leela: Ci hanno dato la medaglia!
  • Fry: Mi dispiace di aver saltato la missione. Magari avresti potuto aver bisogno di me...
    Bender: No!
    Fry: Ma se fossi stato lì...
    Bender: No!
    Fry: Senti...
    Bender: No!
    Fry: Grande Bender...
    Bender: No! Arghh.
    Fry: Senti Leela, vorrei rimediare: posso offrirti una cena riparatrice?
    Leela: No! Ho un appuntamento con Chaz.
    Fry: Chaz?
    Leela: L'ho conosciuto ad un combattimento di galli per beneficienza, è l'aiuto del sindaco.
    Bender: Vai così ragazza mutante.
    Leela: Ci vado di corsa. È un uomo molto importante.
    Fry: E allora? Anche io sono importante... [Bender e Leela lo guardano male] Il fatto è che sono talmente importante che non c'è bisogno che faccia qualcosa...
  • Fry: Sono uno zero spaccato... Ci sono sceneggiatori di fiction locali che sono molto più importanti di me...[5]
    Bender: Sù con il morale polpettina! Stasera Bender ti porta a fare un giro: dove vuoi andare? Tutto quello che vuoi! Stasera ce l'hai tu il potere: dì una cosa e verrò con te, sei tu il capo.
    Fry: Aspetta, ho trovato: andiamo al bowling...
    Bender: No!
  • Elzar:[Accogliendo Leela e Chaz appena entrati nel suo ristorante] Tavolo per 2? Da questa parte prego...
    Chaz: Purtroppo non abbiamo prenotato, ma come può vedere sono... l'aiuto del sindaco. Tavolo per 2, prego.
    Elzar: [Lo guarda male] Bene signore...
  • Leela: Wow! Pane gratis al ristorante! Ma c'è qualcosa che non puoi fare?
    Chaz: Non posso deludere il sindaco: è il mio stile...
  • Fry: Sono inutile come un bidone dei rifiuti... [Da un calcio al bidone e lo fa cadere]
    Bidone dei rifiuti: Davvero credi che io sia inutile come te? Provaci tu a beccarti la spazzatura in testa e a tirare su sei figli, beota!
  • Mordicchio: Fry, ti ricordi qualche mese fa, quando la Terra venne attaccata dai Cervelli Volanti?
    Fry: Hem... mi ricordo degli Stomaci Combattenti, ma forse era un spot per un medicinale... [6] Aspetta! I Cervelli! Io si che mi ricordo! Ma gli altri no, mi presero per pazzo.
    Mordicchio: Al contrario, tu te lo ricordi perché eri l'unico immune dagli attacchi mentali dei cervelli.
    Fry: Troppo intelligente?
    [I Mordicchiani ridono]
    Mordicchio: Che scemunito! A parte gli scherzi Fry, tu sei immune perché sei privo dell'onda cerebrale delta. È un'anomalia genetica sorta nel momento in cui sei tornato indietro nel tempo e hai eseguito determinate azioni che ti hanno trasformato in tuo nonno.
    Fry: Sì, ho smanettato nel passato...
    Mordicchio: Che occhiaie... Solo che questi ripetuti smanettamenti ti hanno protetto dai Cervelli. Tu sei l'ultima speranza dell'universo!
    Fry: Ma allora sono importante! Come mi sento quando sono ubriaco!
    Mordicchiano: Esatto! Ricorda che non devi smanettare in assenza di peso... [7]
  • Mordicchio: Da migliaia di anni quei cervelli malvagi stanno mettendo a punto l'infosfera, una gigantesca banca di memoria, il doppio di cento banche messe insieme.
    Fy: E che c'è di malvagio?
    Mordicchiana: Il loro scopo è di raccogliere tutte le informazioni dell'universo e memorizzarle nella sfera.
    Fy: Quindi cercano di apprendere?
    Mordicchiana: Bravo.
    Fy: Ma che bastardi!
    Mordicchio: Visto che sono dei cervelli, si sentono obbligati a conoscere tutto, e presto sarà così...
    Fy: Sto fremendo come una mangusta...
    Mordicchio: Una volta completata la missione, faranno in modo di impedire la fuga di ulteriori informazioni nell'unico modo possibile: distruggendo l'intero universo.
    Fy: Adesso la cosa è personale...
  • Mordicchio: Non temere Importante: le onde che ti mandano ti rendono invisibile, basta evitare di sforzare troppo la mente.
    Fy: Scusa, che hai detto? Non ti stavo seguendo.
    Mordicchio: Questo è molto saggio.
    Fy: Chi?
  • Fy: Ehi, un momento. Questo cervello sa tutto di tutti, giusto?
    Mordicchio: Presto sarà così, per questo devi sbrigarti a piazzare la bomba.
    Fy: Sì, sì... Ma qui ho l'occasione di avere le risposte alle domande più importanti della vita: è vero che la colla dei francobolli è fatta di...
    Grande Cervello: Corretto! Muco di rospo.
    Mordicchio: Adesso non c'è tempo, attiva la bomba!
    Fy: Aspetta, aspetta... Cos'è che ha ucciso i dinosauri?
    Grande Cervello: Io!
  • Percepita traccia di attività mentale: probabilmente si tratta di una donnola morta o di un telespettatore di cartoni... (Cervello, riferito a Fry e la sua scarsa attività mentale)
  • Fry: Che è successo a me, Philip J. Fry, nella notte del 31 dicembre 1999?
    Grande Cervello: Precisa: tu sei il Philip J. Fry della Terra o il Philip J. Fry del mondo sospeso Calamaro 97-A?
    Cervello: Della Terra, grassone, muoviti!
  • Cervello: Sarà come se tu non fossi mai stato nel futuro: tornerai padrone della tua vita e noi riusciremo nel nostro intento di comprendere e distruggere l'universo.
    Fy: E vincerenno tutti!
  • Mordicchio: Pronto, vorrei ordinare una pizza al formaggio per favore.
    Mr. Panucci: Una pizza con in coppa niente di buono. Nome?
    Mordicchio: T-puntato-O-puntato-Fregato...
  • Fry: [Appare alle spalle di Mordicchio] Preso!
    Mordicchio: Non capisco la logica.
    Fry: Non fare il furbo: sei tornato indietro per spingermi nel congelatore e io sono tornato indietro per impedirtelo!
    Mordicchio: Non sono tornato indietro, la mia gente non ha questa capacità.
    Fry: Ma... io ti conoscerò e pulirò la tua pupù...
    Mordicchio: Questo è possibile. Noi viviamo a lungo e siamo caconi famosi. Faremo conoscenza tra un migliaio di anni.
    Fry: No, perché non mi congelerai.
    Mordicchio: Ti prego, i nostri saggi prevedono che tra mille anni, per un solo attimo, il destino dell'universo dipenderà dal tuo intervento. Ora, dal momento che non vivrai così a lungo Fry, devo congelarti adesso.
    Fry: Non potevate chiedermelo?
    Mordicchio: Sì, ma temevamo un tuo rifiuto.
    Fry: Vorrai scherzare, adoro il futuro.
    Mordicchio: E allora perché mi stai strangolando?
    Fry: Perché non mi è mai piaciuto essere sfruttato.
    Mordicchio: Ora la scelta spetta a te: c'è niente del futuro che vorresti salvare?
    Fry: Hmm... Leela. Ma lei mi considera un fallito.
    Mordicchio: Ah, ho capito, deve essere "quell'altra"...
    Fry: Cosa?
    Mordicchio: Sarebbe un errore rinunciare a lei. Io sono dislocato in un mondo lontano detto Vergon 6. Ma se tu tornerai nel futuro, effettuerò un trasferimento sulla Terra per darti ciò che ti serve.
    Fry: Credi davvero che avrei avuto qualche speranza con Leela?
    Mordicchio: È una tua decisione: il presente oppure il futuro, per salvare te stesso o salvare Leela...
  • Leela: Sai una cosa Fry? Non mi importa se non sei la persona più importante dell'universo, in questo momento sono felice di rivederti.
    Fry: Allora sono proprio la persona più importante dell'universo.
    [Leela lo bacia]
    Fry: Siii!

Episodio 11, Così fan tutti[modifica]

  • [Fry è nella sedia a rotelle computerizzata di Captain Pike]
    Zapp Brannigan: Comprende i capi di accusa?
    Kif: Un bip per il sì, due bip per il no
    [Fry fa un bip]
    Zapp Brannigan: Si. Preso nota. Si dichiara colpevole?
    [Fry fa due bip]
    Zapp Brannigan: Doppio si. Colpevole!
  • Mai sentito parlare di un'ingiustizia così evidente della quale mi sia importato così poco. (Zapp Brannigan)
  • Fry: Non è leale! Non avremmo dovuto abbandonarli!
    Bender: Non lo so, so solo che mi sento meglio.
    Leela: Neanch'io volevo abbandonarli, Fry, ma non c'erano altre vie d'uscita.
    Fry: Beh, di solito arriva qualcuno che ti propone un piano complicato e poi te lo spiega con una semplice analogia.
    Leela: Mmm, se riuscissimo a deviare l'energia del propulsore attraverso le armi e a riconfigurarle in base alla frequenza di Melllvar, potremmo sovraccaricare la sua struttura elettroquantica!
    Bender: Sarebbe come mettere aria in un palloncino!
    Fry: Hai ragione: è così semplice!

Episodio 12, Miele amaro[modifica]

  • Leela! No! Devi ascoltarmi! Non puoi giacere come un vegetale per il resto della tua vita! Io ci ho provato e ho le piaghe da decubito! (Fry)
  • [Parlando con Leela] Sei più svitata di mia zia Rita. E lei è una vite. (Bender)
  • Oh, no! E ora chi farà i wafer a Bender come solo quest' uomo sapeva farli?! [Dopo la presunta morte di Fry] (Bender)
  • Troverò la bara di Fry, prenderò il suo corpo e lo metterò sotto il materasso per ricordarmi che è davvero morto! Dimostrerò che non sono pazza! (Leela)
  • [Al funerale di Fry] È un' antica tradizione contabile indogiamaicana: bruciamo la sua scheda di presenze, in questo modo il suo spirito non tornerà indietro a chiedere soldi! (Hermes Conrad)
  • Addio dal mondo del futuro! [Durante il presunto funerale di Fry](Terry,impiegato al laboratorio di Criogenia Applicata)

Episodio 13, Lei... Bender![modifica]

  • Bender:... i miei sogni sono finiti prima di cominciare...
    Zoidberg: Benvenuto nel mio mondo...
  • In questa scena dovevo dire "Sì", ma io ci ho messo il tocco di classe ed ho detto "No" (Calculon)

Episodio 14, Bender Crusoe[modifica]

  • Per piacere, ho la mia dignità io. (Bender)
  • Wernstrom! (Professor Farnsworth)
  • Il segreto è continuare oltre il limite consentito. (Bender)
  • Annunciatore: Ed ora! Ecco a voi la donna che mammopolizza l'industria dei robot!
    Fry: Ho capito!
    Annunciatore: Mamma!
    Fry: Oh, adesso ho capito!
  • Adoro quella vecchia strega! (Bender, riferito alla Mamma)
  • Signore e signori, come ripeto da 17 anni di fila, è arrivato il futiro della robotica. (Mamma)
  • Magnifico! (Bender)
  • Tieni, sali sul tetto e piazza questa parabola finta, così faremo colpo sui vicini. (Hermes)
  • Come sei palloccoloso Bender. Mettiti a guardare la tv. (Amy)
  • Casseruola, come si può spiegare l'oceano? (Bender)
  • Farò quello che faccio sempre quando resto a corto di alcol. (Bender, prima di iniziare a piangere)
  • [ascoltando il suono dell'oceano] Wow! È come se la Terra facesse l'amore in modo dolce e salato con se stessa, con i pesci in festa. Basta porcherie! [tira fuori dei CD e inizia a romperli calpestandoli] Prendi questa Beethoven, sordo bastardo! (Bender)
  • Bender, svelto, il carburante costa un botto! E poi stiamo per morire! (Hermes)
  • Salva i miei amici! E Zoidberg! (Bender rivolto a Robot 1-X)
  • Mi dispiace tanto ragazzi, non volevo farvi del male, volevo solo distruggere tutto quello in cui credete. (Bender)
  • Se quello che ho vissuto non era reale, come faccio a sapere se c'è qualcosa di reale? È forse possibile o almeno probabile che la mia vita sia semplicemente frutto della mia immaginazione o di quella di qualcun altro? (Bender)
  • Beh, secondo me la realtà è quella in cui crediamo. (Bender)

Episodio 15, Dossi e paradossi[modifica]

  • È come lo sballo lisergico che ho visto in un film durante uno sballo lisergico! (Fry)
  • Ah! Questo è terribile! Da qualche parte c'è un Bender più malvagio di me! Eppure io faccio del mio meglio! (Bender)
  • [Abbracciando il suo sosia parallelo, placcato d'oro] Ho trovato uno gagliardo come me! Come dico sempre: chi trova un amico, trova un tesoro; uno è d'argento e l'altro è tutto d'oro! (Bender)
  • Ooo sono stato stupido come Fry! (Professor Farnsworth)
  • Che tonno! (Professor Farnsworth)
  • Cetriolo! (Professor Farnsworth)
  • Capperate! (Professor Farnsworth)
  • Sono un noto specialista di medicina interna. [mentre rovista nella pattumiera] Oh, una lattina! (Dottor Zoidberg)
  • Un giorno guarderanno, dalle fogne in cui vivranno, il re Zoidberg che smanetta la loro bella scatoletta! Forse una certa aragosta blu ha visto il professore mentre nascondeva la scatola... (Dottor Zoidberg)
  • Porca paleta! (Hermes Conrad)
  • Come diceva la mia nonina nella sua baracca di carta catramata a Montigo-Bombay: se devi sparachiare una scatola nel sole, farai bene a farlo da solo. (Hermes Conrad)
  • Prof. Farnsworth: Sono stato stupido come Fry!
    Fry: Io stupido?
  • Professor Farnsworth: Solo l'energia nucleare sprigionata dal sole può garantirci la potenza necessaria a distruggere la scatola!
    Bender: La prenderò a badilate!
    Professor Farnsworth: Sciocchezze, non sei così forte.
    Bender: Una volta ho interrato un tizio come un paletto!
  • Professor Farnsworth: Ascolta, spero che non mi giudicherai "malvagio" se ti chiedo della ferita trendy che hai sulla testa.
    Professor Farnsworth dell'universo parallelo: Oh, niente. Volevo vedere se riuscivo ad asportarmi il cervello da solo...
    Professor Farnsworth: Che tonno!
  • Professor Cannasworth [Uno dei tanti Farnsworth residenti negli universi paralleli contenuti nelle scatole; è un tipico hippie anni sessanta]: C'è un universo in ognuno di noi!
    Amy Wong [Anche lei in versione hippie]: Magico, professor Cannasworth!
    Professor Farnsworth: [Osservando il suo doppio con disprezzo] Va' a lavorare!

Episodio 16, Trecento bigliettoni[modifica]

  • Un arazzo, ragazzo! (Dottor Zoidberg)
  • Papà, io non voglio divertirmi. Voglio essere proprio come te: noioso, ma prudente in Borsa. (Dwight Conrad)
  • Dico quello che mi balena in mente, sono un balenologo. (Il balenologo)
  • Bè, come puoi vedere, l'involucro è costituito da un pezzo della costituzione americana originale. È stato arrotolato dalla regina Elisabetta durante i suoi anni ruggenti ed è stato seppellito con George Burns finchè la sua tomba non è stata invasa da funghi spaziali... Il resto lo conosci. (Hacking Jack)
  • Prendo questo kit da scassinatore. (Bender)
  • Uhh, tracce di budino sotto lo stivale! (Il barbone dall'accento francese)
  • Siamo stati salvati da una misteriosa macchia rossa. (Leela)
  • Forza Mushu! Vomita! Vomita come un poppante! (Amy)
  • Sei l'orgolioso proprietario degli stivali Bamboo Boogie! (Hermes a suo figlio Dwight)

Episodio 17, Nasi afrosidiaci[modifica]

  • Fry: Intendevo il suono che ha fatto Bigfoot. È stato avvistato molto spesso in quest'area. Proprio la scorsa settimana un turista cieco lo ha sentito.
    Professor Farnsworth: Non dirmi che credi nell'esistenza di Bigfoot. Stupido imbecille deficiente.
    Fry: Certo che ci credo. Bigfoot è il mio eroe. È senz'altro la celebrità con cui mi sono identificato di più.
    Zoidberg: E perché?
    Fry: Perché era un tipo solitario che odiava i mostri celebri, ma voleva farne parte.
    Zoidberg: Anch'io provo esattamente lo stesso.
  • Smettetela di rapirmi! (Fry)

Episodio 18, Musica dal profondo[modifica]

  • [Parlando con Fry] Forse dovresti fare un metaforico patto col diavolo, e con diavolo intendo Robot Diavolo e con metaforico intendo prendi la giacca! (Bender)
  • Robot Diavolo: Bender, sono dell'umore di fare un patto con te.
    Bender: Scordatelo, non puoi tentarmi!
    Robot Diavolo: Davvero? Non c'è niente che desideri?
    Bender: Hmm, dimenticavo che puoi tentarmi con cose che voglio!
  • Chirurgia in un'opera? Meravigliosamente decadente! E proprio quando iniziavo a perdere interesse. Energumeni, versatemi la cioccolata! Ah, quanto mi piace... (Edonistabot)

Note[modifica]

  1. Parodia della Venere di Botticelli
  2. Nella versione originale inglese si fa esplicito riferimento a Yakov Smirnoff invece che ad un comico russo in generale (in realtà non è neanche russo).
  3. La battuta originale è stata completamente cambiata nella traduzione
  4. Il riferimento agli Jedi della versione origninale è stato cancellato nella traduzione
  5. Nella versione originale inglese si fa esplicito riferimento ai Mary Worth comics.
  6. Nella versione originale inglese si fa esplicito riferimento allo spot pubblicitario di Mylanta, non ad un medicinale in generale.
  7. La battuta originale è stata completamente cambiata nella traduzione: nella versione originale inglese si fa esplicito riferimento alla Dave Matthews Band.

Altri progetti[modifica]