Vai al contenuto

Henry Fonda

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Henry Fonda nel 1959
  • Oscar alla carriera (1981)

Sul lago dorato

  • Miglior attore protagonista (1982)

Henry Jaynes Fonda (1905 – 1982), attore statunitense.

Citazioni di Henry Fonda[modifica]

  • [Su John Ford e La croce di fuoco] Lui lo sapeva, lo sapeva benissimo che era un brutto film, ma non lo ammise mai e continuava a dire che era il suo film favorito.[1]
  • [Su James Stewart] Sai gli è capitato di fare l'attore. Gli offrirono un ruolo e lui accettò, così, per gioco. Finita quella, stava per tornare a casa, ma gli è capitata un'altra offerta, e ha accettato. Finita anche quella scrittura, stava facendo i bagagli per tornare a casa sul serio, ma hanno continuato a capitargli delle occasioni. Fino a quando, dai e dai, ha cominciato a rendersi conto che stava diventando bravo a recitare. E bravo lo era eccome. Senza studi, senza preparazione. Io recitavo da dieci anni e quando lo vidi nel 1934 mi dissi: questo disgraziato! Questo gran figlio di buona donna! Che diritto ha di essere così bravo?[2]
  • Jimmy era così. Il suo personaggio, il modo di parlare, tutto. Era così lui.[2]
  • [Su James Stewart] Era un tipo talmente divertente, a starci insieme. Che risate ci facevamo![2]

Note[modifica]

  1. Citato in Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini: dizionario dei film 2001, Zanichelli, Bologna, 2000, p. 321. ISBN 88-08-03105-5
  2. a b c Citato in Peter Bogdanovich, Chi c'è in quel film? Ritratti e conversazioni con le stelle di Hollywood, Fandango Libri, 2008.

Filmografia[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]