Italo Allodi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Italo Allodi (1928 – 1999), ex dirigente sportivo e manager calcistico italiano.

Citazioni di Italo Allodi[modifica]

  • Maradona è un artista del pallone, fischiare lui perché antipatico è come fischiare Picasso perché comunista. L'Argentina è piena di italiani, abbiamo umiliato un pezzo della nostra storia.[1]

Citazioni su Italo Allodi[modifica]

  • Allodi era il Moggi di Moratti. (Brian Glanville)
  • Italo Allodi, uno dei padri del calcio moderno, diceva: «Quello del pallone è l'unico mondo in cui un muratore può diventare architetto da un giorno all'altro». (Giuseppe Marotta)
  • Molto dimenticato, ma questo è il vecchio vizio del nostro mondo. Senza nulla togliere a Boniperti, Allodi ha avuto grandi meriti nella rinascita della Juve. Quando le cose non andavano bene o c'era da cementare il gruppo, lui organizzava delle cene, spesso con le famiglie. Una volta accadde dopo la papera di Carmignani contro il Cagliari. [Il numero uno bianconero si fece sfuggire di mano un pallone innocuo.] Tutti a cena e lui che regala al portiere una pinza. Geniale. (Pietro Anastasi)

Note[modifica]

  1. Citato in Gioca o provoca? Mini-sondaggio dopo l'Olimpico, la Repubblica, 10 luglio 1990.

Altri progetti[modifica]