Josep Guardiola

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Josep Guardiola, 2010

Josep Guardiola i Sala (1971 – vivente), ex calciatore e allenatore spagnolo.

Citazioni di Josep Guardiola[modifica]

  • Vorrei fare una dedica per questa vittoria al calcio italiano e soprattutto a Maldini, un esempio per tutti. So che ha avuto qualche problema nel giorno dell'addio, ma sappia che ha l'ammirazione di tutta l'Europa, da venticinque anni.[1]
  • Vorrei fare una dedica per questa vittoria al calcio italiano e al mio maestro Mazzone: sono orgoglioso di averlo avuto come tecnico.[2]
  • Tranquilli, vedrete che un giorno Messi metterà un gol di testa, e sarà un gol storico.[3]
  • Quello che preoccupa la gente è di avere un piatto da mettere in tavola, non di sapere se l'allenatore del Barcellona rimane o no.[4]
  • [Su José Mourinho] Probabilmente ci troviamo davanti al miglior allenatore del mondo. È sempre difficile in questi casi fare una classifica, ma la sua carriera nei vari campionati è perfetta.[5]
  • Non abbiamo un centravanti, perché il nostro centravanti è lo spazio.[6]
Guardiola ha un idolo: Zeman! "Lo stimo, per il gioco e per il coraggio che ha avuto a denunciare ciò che non andava in Italia", Goal.com, 21 febbraio 2012
  • Lui ha già allenato grandi squadre come la Roma, mi sembra un allenatore preparatissimo, non lo conosco personalmente ma magari in futuro avrò la fortuna di scambiare qualche opinione con lui. Tutti i giocatori che l'hanno avuto parlano in maniera eccezionale di Zeman e questa è una cosa importantissima.
  • [Su Zeman] Da quando ha iniziato fino ad oggi ha sempre visto il calcio alla stessa maniera, lui è uno che va avanti, trovare gente così è una cosa che fa molto bene al calcio.
  • [Su Zeman] Stiamo parlando di una persona che ha grande coraggio, uno che ha denunciato le cose che non andavano bene nel calcio italiano. Ha ancora grande entusiasmo, le sue squadre sono belle da vedere, attaccano contro tutti, senza pensare a chi è l'avversario, corrono come matti, sono un suo grande ammiratore.

Citazioni in altre lingue[modifica]

  • Se dovessi tornare a lavorare in Italia sarà per allenare il Brescia. E lo farò gratis.
If I return to work in Italy it will be to train Brescia. And I'll do it for free.[7]
  • [Rispondendo alle insinuazioni di Noah sul doping diffuso tra gli atleti spagnoli] Che questo signore, o chiunque altro, presenti le prove. Se non le ha, farebbe meglio a tacere.
Que ce monsieur présente des preuves, ou quiconque d'ailleurs. Si non, qu'il se taise.[8]

Citazioni su Josep Guardiola[modifica]

  • [Rispondendo a chi gli chiede se Josep Guardiola sia il miglior allenatore del mondo, o perlomeno della Liga] Della Liga BBVA senza nessun tipo di dubbio. Però tengo una preferenza per Benítez. Mourinho è straordinario, però per me ci sono altri due allenatori migliori. (Marcelino García Toral)
  • Il tecnico che meglio di tutti conosce il Barcellona. È un tecnico preparato, intelligente, che sa come trattarci e come motivarci. (Lionel Messi)
  • Pep era il mio idolo d'infanzia, per lui porto il n. 4. Quando arrivai al Barça a 11 anni Pep era il capitano, ricordo la festa per la Champions del '92. Sono molto orgoglioso che sia stato il mio tecnico. (Cesc Fábregas)
  • Posso dire che Pep è un ragazzo di una serietà pazzesca, a volte troppa. Per raccontare un aneddoto: mi ricordo che a Brescia a un certo punto vedevo che non parlava mai e gli faccio: "Ahò, ma te vuoi stare zitto?" E lui: "Ma come, non ho detto niente!". E io: "Appunto, ti prendo in giro. Non mi dici niente? Non hai osservazioni da fare?". E lui mi diceva che era così, non contestava, apprendeva e basta. (Carlo Mazzone)

José Mourinho[modifica]

  • Darei 50 anni di contratto a Pep Guardiola. [...] Sa quello che vuole, è cresciuto nella filosofia del club, è intelligente, catalano, fortunato. Se lo merita tutto.
  • [Nel 2011] Josep Guardiola ha vinto una Champions che a me darebbe vergogna di vincere perché l'ha vinta con lo scandalo di Stamford Bridge e se quest'anno vince la seconda con lo scandalo del Bernabeu. Per questo io spero che lui un giorno abbia la possibilità di vincere una Champions intera, bianca, che merita.
  • Mi trovavo con Pep al Barcellona, ho una foto con lui mentre ci diamo un super abbraccio. La mia relazione è buona.
  • Pep deve fare quello che gli dice il suo intuito. Possibilmente non ha bisogno di parlare di Mourinho perché lo fanno i suoi giocatori. Al [Real] Madrid i miei non parlano di Pep.

Note[modifica]

  1. Dichiarazione pochi secondi dopo la vittoria della UEFA Champions League 2008-2009; citato in Guardiola: "Dedicato a Maldini", Sportmediaset.it, 27 maggio 2009.
  2. Citato in Gazzetta dello sport, 28 maggio 2009.
  3. Citato in Il Blob della settimana, Gazzetta.it, 1 giugno 2009.
  4. Citato in Il Blob della settimana, Gazzetta.it, 18 gennaio 2010.
  5. Citato in Guardiola: «Mourinho miglior tecnico del mondo», Corrieredellosport.it, 25 ottobre 2010.
  6. Citato in Pep Guardiola: l'uomo che volle farsi squadra, Panorama.it, 2 gennaio 2012.
  7. Citato in Michael Cox, Andrea Pirlo a giant of his generation, ESPN.com, 25 ottobre 2011.
  8. Citato in Noah déclenche une tempête médiatique après sa sortie sur le dopage, Le Monde, 19 novembre 2011.

Altri progetti[modifica]