Massimo Ceccherini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Massimo Ceccherini

Massimo Ceccherini, (1965 – vivente), attore, regista, comico e sceneggiatore italiano.

Citazioni di Massimo Ceccherini[modifica]

  • Io funziono un po' da filtro per Pieraccioni. Purifico il marcio che c'è in lui. Quando pensa a qualcosa di sconcio o di sporco chiama me; io mi prendo la colpa e lui si salva![1]
  • Non mi so applicare come si dovrebbe applicare un professionista, però io godo in una sola maniera. Se dico qualcosa e sento la gente ridere.[2]
  • Non riesco a vincere mai. Nella mia vita deve andà tutto in vacca, tutto a puttane, altrimenti non sarebbe un finale degno di me.[2]
  • Quando stai bene con una persona senza sventrarti, senza annebbiarti o senza straviziare, tiri fuori il meglio.[2]

Citazioni su Massimo Ceccherini[modifica]

  • Massimo vorrebbe essere un sempliciotto come appare, ignorantone, ma è un poeta vero, maledetto dentro, un catalizzatore del dolore degli altri, uno che soffre davvero. [...] So che ha un animo nobile, romantico, gli dici andiamo in guerra e viene. (Giovanni Veronesi)

Note[modifica]

  1. Citato in Gabriele Rifilato, Dizionario degli attori: Gli attori del nostro tempo, Rai-Eri, 2005, Roma. ISBN 8839712895.
  2. a b c Citato da Francesca Galici, IMassimo Ceccherini: "Non voglio più vedere Garrone perché ho la prostata infiammata", ilgiornale.it, 10 gennaio 2020.

Filmografia[modifica]

Attore[modifica]

Regia[modifica]

Sceneggiatura[modifica]

Altri progetti[modifica]