Polpo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Polipo)
Polpo comune

Citazioni sul polpo o piovra.

  • Il polpo per magnarsi la coquiglia spesso dalle conche di quella che si serra viene ad esser offeso nelli piedi, ed egli perché non li possa serrare astutamente gitta una petrella dentro le conche, e quella non può chiuderle, e così la divora; pure con astuzia alle pietre s'appiatta per parer pietra a pesciolini. (Tommaso Campanella)
  • Le aragoste hanno la meglio anche sui grandi pesci. Eppure anche a loro capitano alcuni rivolgimenti della sorte. I polipi, infatti, hanno la meglio sulle aragoste, al punto che, presi nella stessa rete, quando l'aragosta si dovesse accorgere di avere vicino un polipo, sarebbe capace di morire di paura. Le aragoste, comunque, prevalgono sui gronghi. Dal momento che le prime sono ruvide, i secondi non riescono a sgusciare via. I gronghi, però, si mangiano i polipi. Questi ultimi, infatti, non possono nulla contro di loro, perché la superficie del loro corpo è levigatissima. [...] Quanto a quello che alcuni dicono – ovvero che il polipo è capace di mangiare se stesso –, è falso. In realtà, i tentacoli mancanti che si notano in alcuni esemplari sono stati mangiati dai gronghi. (Aristotele)
  • Le piovre a volte vengono chiamate "ninja del mare". Confondono i nemici imitando non solo il colore dell'ambiente circostante, ma anche la forma del terreno. (Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots)
  • Polipi e calamari, [sono] dotati di cervelli complessi e di una sorprendente abilità nell'eseguire nuovi compiti (per esempio aprire un barattolo con i tentacoli) [...]. Non è facile spiegare le abilità di un polipo senza supporre che abbia una coscienza. (Come mangiamo)

Altri progetti[modifica]