Differenze tra le versioni di "Il buono, il brutto, il cattivo"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (test)
Etichetta: Ripristino manuale
*'''Giudice''' {{NDR|leggendo i capi d'accusa durante l'esecuzione della sentenza del primo processo}}: Già ricercato in quattordici contee di questo stato e riconosciuto colpevole dei reati di omicidio; rapina a mano armata contro privati, banche e servizi postali di Stato; furto di oggetti sacri; incendio doloso di una prigione di Stato; falsa testimonianza; bigamia; abbandono del tetto coniugale e incitamento alla prostituzione; rapimento a scopo di estorsione; ricettazione; spaccio di monete false; uso di carte da giuoco e dadi truccati; aggressione e lesioni a danno di privati, magistrati e pubblici ufficiali di Contea, Distretto e Stato. Pertanto secondo le facoltà a me concesse, condanniamo il qui presente Tuco Benedicto Pacifico Juan Maria Ramirez...<br />'''Biondo''' {{NDR|in disparte, sottovoce}}: ... detto "il porco".<br />'''Giudice''': ... alla pena di morte mediante impiccagione. Che il Signore possa avere pietà dell'anima sua. Procedere!
 
*'''Donna sulla diligenza''' {{NDR|riferendosi a Tuco, in procinto di essere impiccato}}: Povero diavolo! Che cosa terribile dev'essere.<br />'''Sentenza''': Non basta una corda a fare un impiccato!<br />'''Donna deullasulla diligenza''': Cosa volete dire?<br />'''Sentenza''': Che anche uno straccione come quello ha il suo angelo custode! {{NDR|nota il Biondo in lontananza tener d'occhio l'esecuzione, pronto a sparare per salvare Tuco}} Un angelo biondo che veglia su di lui!
 
*'''Tuco''': Il mondo è diviso in due, amico mio: quelli che hanno la corda al [[collo]] e quelli che la tagliano. Solo che il collo dentro la corda è il mio, sono io che rischio, perciò la prossima volta voglio più della metà.<br>'''Biondo''': Sì, è vero che tu rischi. Ma io taglio e se tu mi abbassi la percentuale – {{NDR|porgendogli un sigaro}} sigaro? – be', potrei sbagliare la mira. {{NDR|con un ghigno}}<br />'''Tuco''': Ma se sbagli devi sbagliare sul serio. Perché chi mi frega e poi non mi ammazza, vuol dire che non ha capito niente di Tuco. {{NDR|ride}} Niente!
Utente anonimo

Menu di navigazione