Ultimo tango a Parigi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ultimo tango a Parigi

Immagine UltimoTangoAParigi1972WP.jpg.
Titolo originale

Ultimo tango a Parigi

Lingua originale francese e inglese
Paese Italia, Francia
Anno 1972
Genere drammatico
Regia Bernardo Bertolucci
Sceneggiatura Bernardo Bertolucci e Franco Arcalli
Produttore Alberto Grimaldi
Interpreti e personaggi

Ultimo tango a Parigi, film del 1972 con Marlon Brando e Maria Schneider, regia di Bernardo Bertolucci.

Frasi[modifica]

  • Stiamo girando un film. Se ti bacio... [bacia Jeanne] forse questo è il cinema. Se ti carezzo i capelli forse questo è il cinema. (Tom)
  • Forse... forse possiamo godere senza toccarci. (Jeanne)

Dialoghi[modifica]

  • Jeanne: Non so come chiamarti.
    Paul: Non ho nome.
    Jeanne: Vuoi sapere il mio?
    Paul: No, no! Sta' zitta, non dire niente! Io non voglio sapere come ti chiami! Tu non hai nome, io nemmeno! Qua dentro non ci sono nomi! Non esistono nomi! Capito?
    Jeanne: Lei è pazzo!
    Paul: Forse lo sono. Però non voglio sapere niente di te. Non voglio sapere dove abiti, come ti chiami, da dove vieni. Non voglio sapere niente, niente di niente! Siamo intesi?
    Jeanne: Mi fa paura.
    Paul: Niente. Noi ci incontriamo senza sapere niente di quello che siamo fuori di qui, d'accordo?
    Jeanne: Ma perché?
    Paul: Be', perché non abbiamo bisogno di nomi qui dentro. Capisci? Dimenticheremo tutto ciò che sappiamo, tutto. Cose, persone, gli altri, tutto ciò che siamo stati, gli amici, la casa, dobbiamo dimenticare ogni cosa, ogni cosa.
  • Paul: Perché hai frugato nella mia giacca?
    Jeanne: Per sapere qualcosa di te.
    Paul: Se vuoi sapere qualcosa di più fruga dentro il mio slip.
  • Jeanne: Sei vecchio, sai... hai delle mani enormi... e stai ingrassando.
    Paul: Tu, figlia mia, tu hai i muscoli troppo tirati. Perché i giovani sono sempre così tesi?
  • Jeanne: Ma che ci vengo a fare in questa casa con te? L'amore?
    Paul: No, diciamo che ci vieni perché ti piace scopare.

Citazioni su Ultimo tango a Parigi[modifica]

  • Maria non voleva fare quella scena perché non era inclusa nel copione: nella sua ingenuità è stata violentata. Maria era un angelo che è stato ferito. Sono contento di poterla riscattare. È stata distrutta da Ultimo tango a Parigi. (Cristiano Malgioglio)
  • Un uomo e una donna possono combinare insieme molto di più di quello che si vede nel film di Bertolucci. Non mi indigno per niente. (Michelangelo Antonioni)

Altri progetti[modifica]