Uluğ Bek

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Uluğ Bek

Mīrzā Mohammed Taragai bin Shāhrukh, meglio conosciuto come Uluğ Bek (Ciagatai الغ‌ بیگ; persiano: الغ‌بیگ‎‎; tartaro: улуг бе́к; 1394 – 1449), sovrano dell'Impero timuride, oltre che astronomo e matematico.

  • Le religioni si disperdono, i regini si sfaldano, ma le opere di scienza rimangono per tutti i secoli. (citato in AA.VV., Il libro dell'astronomia, traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2017, p. 31. ISBN 9788858018347)

Altri progetti[modifica]