I Simpson

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

I Simpson

Serie animata
Immagine Logo The Simpsons.svg.
Titolo originale The Simpsons
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1989 – in corso
Genere commedia
Stagioni 24+
Episodi/Puntate 510+
Ideatore Matt Groening
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

I Simpson, serie animata statunitense creata da Matt Groening.

Esclamazioni e frasi ricorrenti[modifica]

  • Ciucciati il calzino! (Bart)
  • [A Lisa] Ciuccellona! (Bart)
  • E che cacchio! (Bart)
  • Non farti infartare! (Bart)
  • Io sono Bart Simpson, tu chi diavolo sei? [Bart ogni volta che si presenta] (Bart)
  • Salve salvino vicino! (Ned Flanders)
  • Certo certosino! (Ned Flanders)
  • [Con tono derisorio] Ah ah! (Nelson)
  • [Compiaciuto] Eccellente! (Signor Burns)
  • Per mille carrozzelle! (Signor Burns)
  • Sei licenziato! (Signor Burns)
  • Ehi Ehi Ehi! (Krusty il Clown)
  • Eh eh eh eh eh! [Ridendo come se avesse il singhiozzo] (Dr. Julius Hibbert)
  • Vabbuona. (Commissario Winchester)
  • Oh! Calcutta Calcutta! (Apu Nahasapeemapetilon)
  • Uè... funghetto/a! (Otto Disk)
  • Chee robaaaaa! (Otto Disk)
  • Arr! (Capitano Horatio McAllister)
  • Oooh yeaah! (Duffman)

Stagioni[modifica]

Episodi sconosciuti[modifica]

 Se conosci i titoli degli episodi inseriscili per favore Se conosci i titoli degli episodi inseriscili per favore

Frasi[modifica]

Homer Simpson[modifica]

  • [Homer vede un cumulo di "robaccia" davanti al vialetto di casa] Cacchio, questo cos'è? Stampelle di ferro? Medicine scadute? Vecchi giornali? Ahhh! [Parlando tra sé ad alta voce] Ok, Homer, sta calmo. Porta tranquillamente questa roba in casa. [Si china e solleva uno scatolone, ma il contenuto si rovescia a terra] Homer, non stai ascoltando!
  • Marge, spero che questo giorno sia perfetto per te, come lo è stato per me quando ci siamo conosciuti! Tu trovi sempre il granello di zucchero nella saliera che sono io, con ogni matrimonio divento un po' migliore... forse dopo mille sarò degno di te! Mi manchi! Mi mancano i bambini! Dio mi aiuti, mi mancano perfino le tue sorelle!
  • Abbiamo l'ordine di non sparare a nessuno tranne che a Greenpeace.
  • È perché sono stupidi, ecco perché. È per questo che tutti fanno qualsiasi cosa!
  • È un vero onore guardare il suo corpo, signore.
  • Ehi, Lisa, so che hai solo otto anni e non voglio sovraccaricarti di responsabilità ma... devi salvare il mio matrimonio!
  • Lisa, potresti suonare la tromba un po' più piano? Non riesco a sentire quello che penso!
  • O morirò facendolo! [In risposta a Marge che gli dice: "Ma finirai ammazzato!"]
  • Magari potessi andarci io in pensione, quello sarebbe supermitico!
  • Mio padre era un fallito, proprio come il padre di Bart, cioè io!
  • Mitico! Le malattie veneree!
  • "Non sparare sulla Croce Rossa"... questa non l'ho mai capita!
  • Non vivrò abbastanza per veder morire i miei figli!
  • Quando vedo un sorriso sulla faccia di tutti i bambini, so con certezza che stanno per infilzarmi con qualcosa.
  • Quello che non ammazza può solo rendere più robusti.
  • Se non lo vedo non è reato, se non lo vedo non è reato... [chiudendo gli occhi mentre guida con il semaforo rosso]
  • Sì, devo lavorare sodo, tesoro; paparino ha fatto un sacco di promesse assurde! [Parlando con Lisa]
  • Tutti noi abbiamo bisogno di credere in qualcosa: Io credo che tra un attimo mi farò una birra.
  • Non ho pensato, ho solo agito.
  • [Ad una conferenza degli Alcolisti Anonimi] Quello che richiede più di dodici passi non merita nessuna considerazione, avete capito? Dodici! Passi! De-hi-hi-ho! [le terapie di disintossicazione da alcol o droghe si basano su un meccanismo detto "dei dodici passi"]
  • [Parlando con Marge] Conosco un modo per risolvere i nostri problemi finanziari! Puoi affittare il tuo utero ad una ricca coppia senza figli. Se sei d'accordo, dimostralo facendo l'indignata...
  • E la lezione è: cerca di non essere quello che non sei, cioè Dio.
  • Ci vediamo quando ci vediamo.
  • Uhmmm... Sfiatatoi inzuccherati...
  • Sono un po' come Dio, ma non nel modo sacrilego.
  • Potrei uccidere chiunque in questa stanza per un goccio di birra dolce.
  • Se qualcosa è difficile da fare, significa che non vale la pena di farla.
  • Marge: Sai, Homer... è facile criticare le altre persone.
    Homer: Ed è anche divertente!
Dialoghi con il proprio cervello[modifica]
  • Homer: Ce l'hai fatta, tesoro!
    Lisa: No, ce l'abbiamo fatta, papà!
    Cervello: Ha ragione: e tutto grazie a me!

Lisa Simpson[modifica]

  • Non ti troverai mai al verde se farai appello al minimo comun denominatore.
  • Mamma, papà ha costruito un oggetto pericoloso in mani sbagliate, ed è nelle sue mani!
  • Gli insegnanti insegnerbbero meglio se fossero pagati in denaro, anziché in galline!

Bart Simpson[modifica]

  • Perché competere con qualcuno che comunque ti prenderà a calci nel sedere?
  • Lisa, in questi tempi pazzi dove tutto va a catafascio, chi può dire cosa è giusto e cosa è sbagliato?
  • Forse anch'io avrei dovuto fare qualcosa nella vita. Forse. [Osservando la bravura di Lisa col sassofono]
  • Ehi che succede qui? Lo sballo assoluto?

Abraham Simpson[modifica]

  • Per anni ho coltivato patate, ma la dura verità è che esse hanno coltivato me.

Apu Nahasapeemapetilon[modifica]

  • Salve cliente abituale. Come sta in questa sera signore?
  • Il cliente ha sempre ragione, specie se viene con pistola!
  • Non sono entrato in questo paese per vedere lui deriso!
  • Oh! Vergogna su me!
  • Non me la sono mai spassata con tanto spasso!
  • [Rivolgendosi a Marge] Salve signora Homer!

Boe Szyslak[modifica]

  • Dio Bacco, sei sempre il numero uno! [Davanti ad un altarino votivo]
  • Io sono un benaugurante. Nel senso che non ti auguro nessun male specifico.
  • Hey ragazzi, se volete pestare un mio amico nel mio bar sono almeno due consumazioni a testa! [Rivolto a tre uomini che stanno picchiando Homer]
  • Marge: Oh, Boe sembri proprio un segugio!...
    Boe: Eh sì, questa volta ho lavorato come un cane!

Sindaco Joe Quimby[modifica]

  • Vota Quimby! Se tu ti fossi candidato a sindaco, lui voterebbe per te! Quimby! [Slogan elettorale]

Dr. Julius Hibbert[modifica]

  • Benvenuti al micidial... Medical Plaza!
  • Senti Homer potrei farmi perdonare... ti va una cataratta gratis?

Kent Brockman[modifica]

  • [Inizio del telegiornale] Salve a tutti da Kent Brockman per il tg di Canale 6
  • Ed ecco a voi il vincitore di due Grammy... Kent Brockman!
  • [Quando deve sostituire Krusty]
    Ehi, ehi... sono Kent Brockman, il vero clown. La notizia del giorno: sembra che uno sprovveduto abbia gettato da un palazzo il suo orologio. Fra poco vi diremo il perché.
  • Parole dure, parole dure di un uomo strambo.
  • L'elefante che non smetteva mai di ridere è stato giustiziato.
  • ...ovviamente, voi da casa starete pensando: 'Kent, questa non può essere classificata come notizia'.

Krusty il Clown[modifica]

  • [Durante uno show, guardando il monitor con le sue battute] No... no... così non lo leggo... vieni più vicino... [Riuscito a leggere le battute] HEY HEY HEY!
  • Bart: [Dopo aver trovato Krusty ubriaco nel giardino dei Flanders ed averlo portato in camera sua] Ehi... che alituccio mefitico... che hai bevuto, benzina?...
    Krusty: Sì... SI... ho bevuto benzina!... MAMMA!

Milhouse Van Houten[modifica]

  • Se è scritto su un libro deve essere vero per forza.
  • Nuovo Insegnante: Milhouse tu che giocattolo hai portato?
    Milhouse: [esibendo un giocattolino per poppanti da seggiolone] Il mio tuttofare! C'è di tutto tutto... Bruummm bruuummm [guidando col volantino]... Faccio telefonatina a papà! [prendendo il mini telefono]
    Nuovo Insegnante: Buon per te che non ti senti condizionato dall'età media!
    Milhouse: [guardando l'età che va dai 2 ai 4 anni] Oh cavolo...
  • Sto flippando!
  • La scuola è finita... vai a quel paese Caprapall!
  • [Dopo essersi abbuffato di Gelato] Ho le formiche che mi camminano in bocca, ma la cosa non mi tange...

Montgomery Burns[modifica]

  • [Dopo essere rimasto chiuso dentro ad un frigorifero in un market.] Grazie mercatologo, mi sono avventurato in cerca di latte quando mi si è richiuso alle spalle.
  • Quale bellissimo scherzo frutto della birboneria.
  • Santi numi, sembra un mandrillo femmina in calore! [Parlando di Selma]
  • [Rivolto a Homer] Oh, sì... sei in grossi "d'oh" adesso!
  • [Dopo che la pallina da golf di Homer è finita in un bunker] Burns: Smettila di cogitare, Socrate! Usa una mazza larga: una sand wedge, per esempio!
    Homer: [Parlando a sé stesso] Mmm... un largo sandwich!
  • Potrei schiacciarlo come una formica, ma sarebbe troppo facile. No, attenderò il momento opportuno e poi... No lo schiaccio come una formica!
  • Non è stata la gentilezza a tenermi vivo, è stata la bile che mi montava dentro. L'odio è il sangue della mia vita e la rabbia la mia pappa reale, grazie Springfield per avermi donato il segreto della vita eterna: l'odio!
  • Burns: Chiacchiera pure Simpson: il tuo vantarti vanaglorioso darà più sapore al mio inevitabile trionfo.
    Homer: ...Sì [Dopo una pausa]
  • Oh, no! Sono tornati i Peana. Forse rivogliono le loro anime... [Vedendo dei segnali di fumo]
  • Sig. Burns: Ricordami Smithers, che devo farmi cambiare le palle degli occhi e sciacquare il cervello con l'aceto.
    Smithers: Si signore, e le ginocchia tornano domani dal laboratorio.
    Sig. Burns: Eccellente.

Capitano Horatio McAllister[modifica]

  • Arr, Burns le tue abbiette manovre ti procurerenno un biglietto di sola andata per il camposanto.
  • Arr, cagnacci rognosi!

Ned Flanders[modifica]

  • Salve salvino bei mafiosini!
  • Certo certosino!

Nelson Muntz[modifica]

  • Questo è per...! [Frase arrabbiata e offesa]
  • Smettila di picchiarti! [Frase ironica quando picchia qualcuno con le sue mani]

Ralph Winchester[modifica]

  • Quando sarò grande vorrò essere un direttore oppure un millepiedi. Le voglio tanto bene direttore Skinner!
  • [Al commissario sanguina il ventre] Papino, il tuo pancino sta piangendo!
  • Io sono un mattone! [Dopo essere stato lanciato dentro una finestra con un foglio attaccato addosso.]
  • Io sono un burrone... [Mentre tutti i bambini, nel cortile della scuola, sono vestiti in stile western.]
  • Lì è dove ho visto lo gnomo. Mi ha detto di bruciare tante cose!
  • [Mentre il signor Burns gli sta succhiando via il cervello, speciale di Halloween] Morire fa il solletico!
  • [Tirandosi un cono gelato sulla fronte] Io sono un unicorno!
  • Io amo la colla.
  • [Rivolto a Lisa, mentre si rotola su alcuni giornali insieme ad un cane] Papà dice che mi manca tanto così per andare a dormire in giardino!

Seymour Skinner[modifica]

  • Sto ancora ripagando mia madre per i soldi che ha speso per nutrirmi.
  • [Annunciando all'altoparlante della scuola] Attenzione ragazzi! Recatevi subito nella sala conferenze delle teste di cavolo. [Parlando tra sé e sè] Oh... ma perché ho fatto scegliere agli studenti il nome?!

Willie il giardiniere[modifica]

  • Se dipendesse da me andare per la tua strada ti lascerei, ma la bestia che è in me feroce è, e assetata di sangue!

Commissario Winchester[modifica]

  • [Alla cameriera vecchia e sorda] Bella guagliona, ho sentito dire che stanno mettendo in commercio una ciambella che addirittura scioglie le calorie, vulisse San Gennaro... tu ne sai qualcosa?
  • Eh Sara, sei ancora bella come il giorno in cui ti ho arrestata.
  • Scusate tanto, ma qualcuno ha denuciato musica a tutto volume e uno spogliarellino etto etto lino... [Entrando in casa di Homer]
  • Questo è un caso palese di crudeltà verso gli animali!... Ce l'ha il permesso di crudeltà?
  • Preferisco lasciar liberi mille fetentoni piuttosto che corrergli appresso.
  • Abbiamo toppato!
  • Appicciate er fuoco uagliò! [Rivolto a Eddy e Lou]
  • E mo me faccio 'na tazzurella de cafè... uh è fernuto 'u cafè... vabbuò, mo me consolo col latte...
  • Winchester: E mo... andiamo a fare due chiaccihere al tribunale muuunicipale... [Rivolgendosi ad un ragazzo travestito da mucca che protesta al Krusty Burger]
    Lou: Ahah... bella commissà!
    Winchester: E perché, c'aggio detto?!
  • Winchester: Maronna du Cammine Eddy, per poco nun m'hai fatto schiattà! [Vedendo gli occhi dei ragazzi brillanti di luce blu]
    Eddy: Ahah... scussi commissà...
  • Ora per noi c'è solo la pistola. Un apostrofo rosa tra le parole "T'Arresto".

Duffman[modifica]

  • Ci sei Dio? Sono io... Duffman! Oooh yeah!
  • Questo prato ha proprio bisogno di un po' di H2O! Oh Si! [Mentre innaffia il prato del suo giardino]

Otto Disk[modifica]

  • Milhouse: Otto ha la fidanzata!
    Otto: Sì, è vero, ce l'ho!
    Milhouse: Ah... antipatico!
  • Mi chiamo Otto — ed ho fatto il botto. [dopo un incidente stradale]

Spot Televisivi e annunci[modifica]

  • ...il posto dei vostri sogni (i vostri sogni potrebbero essere differenti)

Altri personaggi[modifica]

  • Prima ero solo un attore fallito con problemi di alcolismo, poi Brad Goodman mi ha offerto questa pubblicità in cambio di una lattina di vino corretta al whisky [beve un sorso]... Ah! Il liquore attenua il dolore! (Troy McLure)
  • Avete ventiquattro ore per darci il denaro, e per dimostrare che facciamo sul serio, avete dodici ore! (Anthony "Tony Ciccione" D' Amico)
  • Ehi Bart! Ho fregato a mio zio il fucile a pallini, andiamo a sparare ad Apu? (Nelson Muntz)
  • Quimby! Se tu fossi candidato, lui voterebbe per te! (Campagna elettorale pro-Quimby)
  • La musica è come un fuoco nel tuo ventre che esce dalla tua bocca... per cui è meglio metterci uno strumento dentro! (Gengive senguinanti)

Dialoghi[modifica]

Famiglia Simpson[modifica]

  • Homer: [guardando la tv] Sono stufo di questo film con Tarzan!
    Lisa: Papà, questo è un documentario sui barboni!
  • Marge: Nonno potresti fare una cosa?
    Abraham Simpson: Posso vestirmi da suora!
  • Bart: Il cane ti ha lasciato un bisognino del portapranzo.
    Homer: Deve essere stato quello stupido gatto.
    Marge: Quello stupido gatto ti ha salvato la vita!
    Homer: Sì, ok ma cosa ha fatto per me di recente?
    Marge: Questa notte ti ha svegliato quando hai smesso di respirare..
    Homer: Ma ha mangiato l'ultima scatoletta di tonno.
    Lisa: Papà, l'hai mangiata tu l'ultima scatoletta di tonno.
    Homer: Mmm, tutti contro di me!
  • Homer: [Incredulo] Papà, sai guidare di notte?
    Nonno Abe: Perché figliolo, è notte?

Tra Simpson e personaggi secondari[modifica]

  • [A dormire da Bart, in un sacco a pelo davanti alla tv] Milhouse: Bart, ti ricordi stamattina quando piangevo a ricreazione e tu mi hai chiesto perché? Be', ora sono pronto a dirtelo...
    Bart: [Spaventato e vago] Vediamo cosa c'è in TV..!

La lavagna[modifica]

 queste frasi vanno spostate negli episodi corretti queste frasi vanno spostate negli episodi corretti Nella sigla iniziale Bart scrive una frase diversa ad ogni puntata. Eccone alcune.

  • A nessuno importa quale è la definizione di peripatetica
  • Cinque giorni da aspettare non sono troppi per una pistola
  • Devo terminare ciò che ho iniziato
  • Fare l'esattore del pizzo non è una valida scelta di carriera
  • Fumare nuoce alla salute
  • I criceti non possono volare
  • I miei compiti non sono stati rubati da un uomo con la pistola
  • Il pianista nano non è un castigo divino
  • La biancheria intima va messa dentro e non fuori
  • Non applicherò ordigni esplosivi alle caffettiere
  • Non attaccherò più gomme sulla lavagna
  • Non conierò più monete con la mia effige
  • Non declamerò l'ignoranza dei maestri
  • Non devo giocare col mio pistolino
  • Non devo sbirciare nel bagno delle bambine
  • Non distribuirò più alcolici ai compagni
  • Non farò la danza della vittoria
  • Non farò più pagare il biglietto nei bagni
  • Non farò più quella cosa con la mia lingua
  • Non fotocopierò più la mia faccia
  • Non ho la patria potestà sui bambini della prima elementare
  • Non metterò becco nei titoli di testa [Durante la scena del divano arriva la famiglia ed esclama] Oh oh!
  • Non offenderò più la città di San Francisco.
  • Non prenderò più in giro la signora tontolona
  • Non ritrasmetterò il baseball senza l'espresso permesso della Major League
  • Non sculaccerò gli altri
  • Non seppellirò più i bambini di prima elementare
  • Non sono deliziosamente sfacciato
  • Non sostituirò gli anticoncezionali della maestra con delle mentine
  • Non sta bene sputare nei corridoi
  • Non vedo niente di strano nell'ozio della maestra

Citazioni su I Simpson[modifica]

  • Ci hanno influenzato, hanno sintetizzato due familismi: quello amorale tipico italiano e quello americano. I Simpson sono un museo del mondo, uno spazio cimiteriale di tutto quello che ci passa davanti agli occhi, implacabili in un realismo puro, dove realtà e irrealtà sembrano fatte della stessa materia. (Enrico Ghezzi)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]