Ordine

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sull'ordine.

  • Diffidate di chi viene a mettere ordine. (Denis Diderot)
  • L'abitudine al lavoro modera ogni eccesso, induce il bisogno, il gusto dell'ordine; dall'ordine materiale si risale al morale: quindi può considerarsi il lavoro come uno dei migliori ausiliari dell'educazione. (Massimo D'Azeglio)
  • L'ordine delle idee deve procedere secondo l'ordine delle cose. (Giambattista Vico)
  • L'ordine è la prima legge del cielo. (Alexander Pope)
  • L'ordine è la virtù dei mediocri. (Shakespeare)
  • L'ordine non esiste naturalmente. Deve essere imposto. (Amalgam Comics)
  • La noia segue l'ordine e precede le bufere. (Leo Longanesi)
  • Ma, di grazia, ordine è forse questo che non reggerebbe neppure un giorno se non fosse sostenuto dalla violenza, questo che i governi difendono con tanta brutalità di mezzi polizieschi e militareschi? È ordine forse la società in cui viviamo, nella quale il benessere, anzi l'orgia dell'esistenza è permessa soltanto a pochi privilegiati che non lavorano e che quindi nulla producono, mentre la moltitudine dei lavoratori, condannati alla fatica ed agli stenti, poco o nulla possono godere di tante ricchezze soltanto da essi create? Se ordine fosse, perché la forza delle armi, delle manette, della prepotenza governativa in una parola per mantenerlo? (Pietro Gori)
  • Niente è così piacevole come vedere l'ordine del mondo che si piega di fronte ai nostri desideri. (Muriel Barbery)
  • Oggi gli uomini cercano Dio non per l'ordine che trovano nell'Universo ma per il disordine che trovano in se stessi. (Fulton J. Sheen)
  • Ogni modello di ordine spaziale divide gli esseri umani in «desiderabili» e «indesiderabili. (Zygmunt Bauman)
  • Ordine vuol dire la cosa giusta al posto giusto e al momento giusto. Sono i confini a determinare quali sono le cose, i luoghi e i momenti giusti. (Zygmunt Bauman)
  • Per cittadini ben educati, anzi cittadini che erano impiegati statali, la libertà era strettamente legata con l'ordine, e quando il «disordine» della democrazia e dell'economia di mercato si spinge troppo avanti, viene accolto con favore chiunque prometta di riportare l'ordine. (Ralf Dahrendorf)
  • Una vita ben ordinata garantisce un felice avvenire. (Giovanni Stobeo)

Proverbi italiani[modifica]

  • Camera adorna, donna savia.
  • Chi vuol mantener l'ordine, deve osservarlo egli per primo.
  • Dove regna l'ordine, ogni strada è la via maestra.
  • Il buon ordine è figlio del disordine.
  • In casa bene ordinata tutto si trova presto.
  • L'ordine aiuta la casa.
  • L'ordine alleggerisce il lavoro.
  • L'ordine caccia il disordine.
  • L'ordine ci dev'essere, ma non in casa mia, disse la cattiva massaia.
  • L'ordine è il miglior ornamento della casa.
  • L'ordine è l'anima delle cose.
  • L'ordine è pane.
  • L'ordine fa risparmiare tempo e fatica, fastidi e denari.
  • L'ordine mantiene il mondo.
  • L'ordine nel mangiare, nel bere, nel dormire e nel vegliare mantiene l'uomo in vita.
  • L'ordine porta con sé tre vantaggi: aiuta la memoria, risparmia il tempo, e conserva le cose.
  • L'ordine regge non solo lo stato, ma anche la famiglia.
  • Meglio un ordine di ferro, che un'anarchia d'oro.
  • Non bisogna mettere il carro davanti ai buoi.
  • Prima si fanno le ali poi si vola.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]